2013 Presentation for Angel Investors

  • View
    754

  • Download
    0

Embed Size (px)

DESCRIPTION

This is the official presentation of the company's project MutuiperlaCasa.com for Business Angels.

Text of 2013 Presentation for Angel Investors

  • 1. Presentazione Societ Maggio 2012 Aggiornamento: Maggio 2013
  • 2. Indice Executive Summary Overview Mercato e contesto competitivo Business Model e linee guida strategiche 2 Business Model e linee guida strategiche Risultati operativi e proiezioni economico-finanziarie Opportunit
  • 3. Overview su Mutui per la Casa Storia della societ e pi recenti sviluppi Il sito Mutuiperlacasa.com (MplC) viene costituito nel Maggio 2011 da Edoardo Merenda, ex Head of Sales Area Network di Barclays Bank plc in Italia (04-09) a capo di una struttura composta da 400 Financial Advisors e 150 sportelli bancari, e con una focalizzazione sui servizi di distribuzione e di processing di mutui bancari e altri prodotti creditizi Edoardo ha acquistato nel 2011 le attivit di Back-Office mutui del terzo operatore di servizi immobiliari italiano (FRIMM Group SPA) di cui aveva curato lo start up e successivamente proposto un piano di sviluppo che la societ non ha voluto implementare. Sfruttando le competenze del back-office rilevate da FRIMM e con lingresso di Francesco Zinghini come Responsabile IT stato lanciato il servizi di online brokerage MplC.come Responsabile IT stato lanciato il servizi di online brokerage MplC. Nei primi 8 mesi del 2011 MutuiperlaCasa.com ha gestito oltre 4.500 leads e processato oltre 1.490 richieste qualificate di mutuo. Di queste sono state inviate agli istituti di credito convenzionati l 11% per complessivi oltre 15 milioni di . Nel mese di aprile 2012, MplC ha finalizzato il primo aumento di capitale per complessivi 300k euro - che ha favorito lingresso di un selezionato pool di angels con competenze multidisciplinari e specifiche al settore internet, ICT e bancario. 3
  • 4. Mutui per la Casa rappresenta oggi nel panorama italiano uno dei pi dinamici operatori per la ricerca online di prodotti di finanziamento per la clientela retail attraverso il portale www.mutuiperlacasa.com, e presto il servizio sar fruibile anche via smartphone e ipad. Multibrand MplC gestisce attualmente accordi commerciali con 14 istituti bancari ed ha inserito soluzioni assicurative nel range dei prodotti offerti, attraverso accordi commerciali siglati con le maggiori compagnie assicurative nazionali Multiprodotto Offerta integrata in continuo ampliamento di prodotti di finanziamento, assicurativi e a tendere qualsiasi servizio finanziario (conti correnti, cessione del quinto, fondi comuni,) Multicanale Strategia di distribuzione con forte prevalenza sullonline e sul mobile a cui si aggiunge una rete vendita sul territorio in modalit Overview su Mutui per la Casa Storia della societ e pi recenti sviluppi 4 sul mobile a cui si aggiunge una rete vendita sul territorio in modalit monomandataria sui clienti elevata complessit User friendly Semplicit e praticit nellaccesso alle richieste di finanziamento e nellinvio della richiesta. Supporto attraverso il Front-end commerciale di Cagliari ad opera di un team esperto e qualificato di operatori che seguono step by step lavanzamento dellistruttoria di finanziamento Piattaforma tecnologica proprietaria sviluppata internamente per indirizzare in modo puntuale le esigenze operative e di ottimizzazione della procedura di istruttoria
  • 5. Lobiettivo di Mutuiperlacasa.com (MplC), di affermarsi nei prossimi due anni tra i primi tre player del mercato dei servizi finanziari on line in Italia progressivamente ampliando il portafoglio prodotti sfruttando le opportunit offerte da un sistema di CRM evoluto e dalla maggiore penetrazione di internet tra gli users italiani Sviluppare/affermare una leadership nella gestione della macchina operativa quale fattore differenziante ed elemento in grado di preservare una marginalit pi elevata e una relazione pi stretta con gli istituti bancari/assicurativi In ultima analisi, avviare un primo processo di internazionalizzazione verso i mercati che attualmente mostrano maggiori affinit al modello operativo/normativo italiano, ma facendo leva sulla centralizzazione delle competenze core a livello IT, product development e on line advertising Overview su Mutui per la Casa Obiettivi strategici e opportunit di mercato Missione Dimensione Il settore dei mutui on line in Italia ancora poco sviluppato rispetto al contesto europeo e alle esperienze pi avanzate dei mercati anglosassoni. Attualmente solo il 5% dei servizi finanziari sono distribuiti on line contro una media europea superiore al 30% Il settore bancario ha avviato una profonda fase di revisione del modello distributivo che tiene conto di alcune dinamiche tra cui: 5 Dimensione del mercato Risultati attuali e target di medio periodo dinamiche tra cui: a partire dal 2011 per il primo anno si ridotto il numero di sportelli bancari costate ricerca di riduzione dei costi operativi e in particolare di quelli relativi alla commercializzazione dei prodotti bancari maggiore sofisticazione del cliente e maggiore attenzione ai costi e alle soluzioni di finanziamento economicamente pi convenienti (da cui la diffusione su internet di tutti i siti di comparazione dei prezzi) A livello operativo MplC ha raggiunto nel 2011 i seguenti risultati: - mutui erogati per complessivi 15milioni di erogato - 1.490 leads qualificati (il data base alla fine del 2011 contava 4.500 utenti registrati) - ricavi complessivi (ITA GAAP) pari a 190mila Euro con una perdita netta di 50mila Euro - aumento di capitale da 300mila Euro per una valutazione pre money di 2Mio Euro A livello operativo MplC gli obiettivi per il 2012 sono stati - ricavi complessivi (ITA GAAP) pari a 250mila Euro con per un totale di mutui erogati superiore ai 20Milioni - Avvio del progetto ADVBroker.it - consolidamento della macchina operativa
  • 6. Edoardo Merenda 78,2% Francesco Zinghini 8,7% Daniele Meini 1,7% Simone Ranucci (BD Buongiorno, Fondatore Glamoo) 1,5% Giovanni Benedetto (ex partner Accenture) 2,6% Mario Pelosi (ex partner Accenture, presidente Sempla) 1,3% Francesco Spinoso (Fiscalista) 1,3% Francesca Ramondo (imprenditrice) 0,9% Altri soci privati 3,4% Overview su Mutui per la Casa Informazioni sulla struttura societaria e sul Management Struttura del Capitale Back Office Srl ADVBroker Srl 51% Societ che gestisce il business BoL Autorizzata dalla Banca dItalia Societ neo costituita per la valorizzazione del data base contatti Edoardo Merenda Ceo Manager di lunga esperienza nel settore finanziario con ruoli manageriali di primo piano in Johnson&Johnson e Barclays (direttore della rete commerciale) Nel 2009 entra nel Gruppo Frimm e si occupa della ristrutturazione del back office dei settore mutui che completa con successo. Nel 2011 ne rileva direttamente il controllo per avviare il progetto MplC Mediatore Creditizio Art. 141 6 CdA Sindaco Unico Francesco Zinghini Consigliere Daniele Meini Consigliere progetto MplC Daniela DAgata Sindaco Unico Nel 2000 entra nel Gruppo dei soci fondatori del Gruppo Buongiorno dopo 5 anni nella divisione Financial Service di Accenture - e si occupa della costituzione del team finanziario internazionale fino a a ricoprire il ruolo di Director of Finanace and M&A Nel 2007 entra nel team di Business Development di Autostrade e nel 2010 viene nominato CEO della divisione francese che gestisce un progetto per limplementazione di un sistema di esazione satellitare da 2,8 Mld di Euro Dottore commercialista Iscritto allAlbo dei Revisori Contabili MplC ha inoltre avviato il processo di selezione della societ di Revisione Ingegnere elettronico, con esperienze chiave in Automazione di processi e disegno di infrastrutture web, dopo aver conseguito il titolo di Google Professional , ha disegnato, progettato e realizzato la piattaforma ERP di Mutuiperlacasa.com.
  • 7. Indice Executive Summary Overview del Progetto Mercato e contesto competitivo Business Model e linee guida strategiche 7 Business Model e linee guida strategiche Risultati operativi e proiezioni economico-finanziarie Opportunit
  • 8. Il mercato italiano dei mutui ammonta nel 2012 circa 25 miliardi di Euro erogato annuo con uno stock attivo circolante di 400 miliardi. Nel 2013 il mercato subir un sostanziale ripresa per effetto della crisi di liquidit che ho colpito il settore bancario confermando nel 2012 un -42% nei nuovi mutui erogati 2012 (dati ABI) . Il numero di richieste secondo CRIF sceso del 45 nel 2012, anche se questo fenomeno non si riflesso sul canale on line che invece ha continuato a crescere; La dinamica in atto nel settore bancario caratterizzata da alcuni macro-fattori che favoriscono la diffusione delle offerte di prodotti finanziari via internet: - riduzione del numero di sportelli bancari ( in corso nel sistema bancario un profondo ripensamento della struttura distributiva e commerciale che prevede una progressiva riduzione delle strutture pi tradizionali ad alti costi fissi a favore di modelli pi flessibili e/o esternalizzati) - ripensamento del ruolo delle tradizi