Concetti generali dei trapianti

  • View
    214

  • Download
    1

Embed Size (px)

Transcript

  • Slide 1
  • Concetti generali dei trapianti
  • Slide 2
  • Slide 3
  • Slide 4
  • Slide 5
  • Slide 6
  • Slide 7
  • Slide 8
  • Slide 9
  • Slide 10
  • Slide 11
  • Tipi di trapianto Isotrapianto = tessuto da uno stesso individuo (es. Cute da un distretto allaltro dello stesso soggetto; detto autotrapianto) Omotrapianto = trapianto di tessuto fra 2 individui identici (gemelli monovulari). Allotrapianto = trapianto di tessuto fra 2 individue della stessa specie ma non identici (90% dei trapianti eseguiti in clinica). Xenotrapianti = trapianto tra 2 individui di specie diversa (es. maiale >> uomo).
  • Slide 12
  • Slide 13
  • Trapianti nella pratica clinica Cornea Rene Cuore Polmone o cuore/polmone Fegato Midollo osseo Cute
  • Slide 14
  • Slide 15
  • Slide 16
  • Slide 17
  • Slide 18
  • Slide 19
  • Slide 20
  • Slide 21
  • Slide 22
  • Slide 23
  • Slide 24
  • Slide 25
  • Rigetto iperacuto Entro 24 h Cross-reattivit tra siero del ricevente e linfociti del donatore Presenza di anticorpi anti MHC class I Prognosi pessima (100 % perdita di funzione)
  • Slide 26
  • Meccanismi immunologici del rigetto di trapianto (RIGETTO IPERACUTO: da minuti a poche ore)
  • Slide 27
  • Slide 28
  • Meccanismi immunologici del rigetto di trapianto (RIGETTO ACUTO: da giorni a poche settimane)
  • Slide 29
  • Meccanismi di danno cellulare nel rigetto acuto A-le citochine prodotte dai linfociti reclutano macrofagi e PMN B- Le Tcell specifiche aggrediscono attraverso TNF- e perforine- granzyme C- anticorpi fissanti il complemento e citotossicit cellulo-mediata anticorpo dipendente)
  • Slide 30
  • Slide 31
  • Meccanismi immunologici del rigetto di trapianto (RIGETTO CRONICO: da alcuni mesi ad anni)
  • Slide 32
  • Rigetto cronico di rene Inizia almeno dopo 60 gg proliferazione intimale con fibrosi e occlusione luminale ipertensione arteriosa atrofia tubulo-interstiziale atrofia glomerulare insufficienza renale
  • Slide 33
  • Compatibilit fra trapianto e ricevente Compatibilit per i gruppi sanguigni ABO e Rh. Compatibilit per HLA A, B, C, DQ, DP e DR (Quasi mai raggiungibile). In pratica possibile rispettare le compatibilit almeno per HLA A, B e C. Pi alto il numero delle non compatibilit (mismatched) pi elevata la probabilit di rigetto.
  • Slide 34
  • Variabili determinanti la sopravvivenza dellorgano trapiantato Compatibilit antigenica (HLA) donatore - ricevente Entit della risposta immunologica del ricevente verso il donatore Trattamento immunosoppressivo Condizioni dellallotrapianto
  • Slide 35
  • Sopravvivenza del rene trapiantato in funzione della compatibilit HLA (in parentesi il n. di mismatch) Vivente HLA identico (0): >95 % a 1 anno, 74 % a 10 a.; emivita 24 a. Cadavere (0): 85-90 % 1 a.; 65 % 10 a.; emivita 20 a. Vivente (3): 54 % a 10 a.; emivita 12 a. Cadavere (1-2): 45 % a 10 a.; emivita 10.4 a. Cadavere (3-4): 38% a 10 a.; emivita 8.4 a. Cdavere (5-6): 34 % a 10 a.; emivita 7.7 a.
  • Slide 36
  • Profilassi - Terapia del rigetto di trapianto Metilprednisolone (250 mg il giorno prima ; a scalre fino a 10-15 mg/die; 1 g in pulse dose x 3 gg nellacuto) Micofenolato mofetil (azatioprina ) Ciclosporina-A Tacrolimus Siero anti-linfocitario (anti-CD3) nellacuto
  • Slide 37
  • Influenza della ciclosporina sulla sopravvivenza del trapainto
  • Slide 38
  • Infezioni potenzialmente trasmissibili dallorgano trapiantato CMV (sangue, polmoni, cuore, cute, fegato, cervello) EBV (idem) HHV8 (Kaposi) HBV / HCV (fegato) Candida (sangue, polmone, fegato, cute) Toxoplasma (polmone, cuore, cervello) Strongiloides
  • Slide 39
  • Infezioni precoci (< 1 mese) dopo trapianto di rene Vie urinarie: batteri : E.coli, Klebsiella, Pseudomonas, Enterococco spesso con batteriemia Candida Polmone: batteri (Legionella)
  • Slide 40
  • Infezioni dopo trapianto di rene (1-4 mesi) Vie urinarie: CMV (a volte solo febbre) Polmone: CMV (polmonite diffusa interstiziale) Pneumocystis carinii, Aspergillo, Legionella Sistema nervoso centrale: meningite da Listeria encefalite da CMV, Toxoplasma
  • Slide 41
  • Infezioni dopo trapianto di rene (> 6 mesi)) Vie urinarie: batteri (senza batteriemia) Polmone: Aspergillo, Nocardia Sistema nervoso centrale: retinite CMV meningite da Listeria, Criptococco ascesso cerebrale da Nocardia, Aspergillo
  • Slide 42
  • Rischio di tumori nel trapiantato (rene) Lincidenza del 5-6 % (100 volte quella della popolazione generale) Sedi: cute labbra collo dellutero linfomi NH
  • Slide 43
  • Trapianto di midollo GVHD Acuta: eruzione cutanea maculo-papulare diarrea ittero epatico ( AST, ALT, ALP) Cronica (simile mal auto-immune): rash artrite bronchiolite obliterante colestasi
  • Slide 44
  • Trapianto di midollo infezioni Precoci: gram + / - Candida HSV Dopo 30 gg: CMV Aspergillo Tardive: batteri Aspergillo VZV