of 8 /8
SCUOLA DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL’INFORMAZIONE Ingegneria Energetica Corso di Laurea

Corso di Laurea Ingegneria Energetica - polimi.it

  • Author
    others

  • View
    0

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of Corso di Laurea Ingegneria Energetica - polimi.it

Presentazione standard di PowerPointIngegneria Energetica Corso di Laurea
Il mondo dell’Ingegneria Energetica
ENERGIE RINNOVABILI
MOTORI DI NUOVA GENERAZIONE TURBOMACCHINE
OIL & GAS PRODUZIONE E TRASMISSIONE DELL’ENERGIA
Perché scegliere Ingegneria Energetica?
L'Ingegneria Energetica è il settore dell'ingegneria che si occupa dello sviluppo, della progettazione e della gestione degli impianti energetici e dei loro componenti.
Impianti energetici sono tutte quelle installazioni per la produzione, la trasformazione e l’uso dell'energia. Alcuni esempi sono la grande centrale elettrica, l'impianto di condizionamento e di climatizzazione per residenze e uffici, il motore di un'automobile, il propulsore di un aereo, un collettore solare e così via.
L’ingegnere energetico è chiamato a contribuire allo sviluppo delle tecnologie per la produzione e dell'utilizzo razionale dell'energia e del conseguente impatto ambientale in un contesto dove l’energia è un elemento fondante delle società sviluppate, ed essenziale per le economie dei paesi emergenti e quelli in via di sviluppo.
L’ambito energetico sta avendo un grande sviluppo scientifico, tecnico ed economico, che richiede ingegneri competenti e pronti ad accogliere le sfide dell’avvenire.
Futuro che tutti prevedono in continua crescita guidato dalla necessità di benessere e accesso all’energia richiesto dalla popolazione mondiale.
Cosa si può fare dopo la laurea?
I possibili sbocchi professionali per l'Ingegnere Energetico sono:
• nelle industrie energetiche operanti con fonti rinnovabili e/o fossili a livello di produzione, di dispacciamento o di distribuzione
• nelle industrie che producono e commercializzano macchine e componenti come compressori e turbine a gas o a vapore, idrauliche o eoliche, motori, pannelli solari, caldaie, climatizzatori, frigoriferi, scambiatori di calore;
• nell'attività di progettazione, collaudo, esercizio e manutenzione di impianti energetici come, per esempio, impianti di climatizzazione, impianti per la conservazione degli alimenti, piccoli e medi impianti per la produzione, la distribuzione e l'utilizzo dell'energia
• nella progettazione degli edifici a energia zero, ZEB – Zero Energy Buildings
• nel settore della gestione dell'energia, nell'industria e in aziende ed enti pubblici territoriali fornitori del servizio energia (Energy Manager)
Cosa si studia?
L'ingegnere energetico, la cui figura professionale si colloca nell'ambito dell'ingegneria industriale, conosce le modalità di conversione termodinamica delle varie forme di energia, gli effetti ambientali connessi alla produzione energetica, le problematiche tecnologiche e di esercizio delle macchine impiegate, le tecniche di analisi economica con cui verificare gli investimenti.
La base della preparazione poggia sulla conoscenza delle discipline matematiche, fisiche, chimiche, informatiche e di economia applicata all'ingegneria.
Su queste fondamenta vengono costruite le competenze proprie dell'ingegneria energetica, incentrate sulla termodinamica applicata, la trasmissione del calore, le macchine idrauliche e termiche, i sistemi per produzione e l’uso razionale delle fonti energetiche rinnovabili e fossili, che sono strettamente collegate alle altre discipline classiche dell'ingegneria industriale (la meccanica dei solidi e dei fluidi, la meccanica applicata, le tecnologie meccaniche, l'elettrotecnica, i materiali).
“Classical thermodynamics ... is the only physical theory of universal content which I am convinced ... will never be overthrown” Albert Einstein
Scegliendo Ingegneria Energetica potrai:
• Dare il tuo contributo al raggiungimento degli obiettivi dell’ONU nell’ambito dello sviluppo sostenibile
• Partecipare e contribuire all’attività di ricerca presso i laboratori del Dipartimento di Energia
• Svolgere tirocini presso importanti aziende nazionali nell’ambito energetico
• Sviluppare progetti di impianti energetici in collaborazione con partner industriali e laboratori di ricerca
• Partecipare a programmi di scambio internazionale con le più prestigiose università
“If you want to find the secrets of the universe, think in terms of energy, frequency and vibration” Nikola Tesla
Ma
Ma
3° ANNO Indirizzo Applicativo – Efficienza e Impianti Energetici negli Edifici
Diapositiva 1
Perché scegliere Ingegneria Energetica?