Click here to load reader

Di Saverio - Presentazione Margherita Magnani 2014

  • View
    324

  • Download
    1

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Nembro Tavola Rotonda

Text of Di Saverio - Presentazione Margherita Magnani 2014

  • Vittorio Di Saverio, Nembro 11 luglio 2014

    Fiamme Gialle Track & Field Io ho fatto cos

    Margherita Magnani

  • Chi Margherita?

    Fiamme Gialle Track & Field

    Vittorio Di Saverio, Nembro 11 luglio 2014

    Cognome: Magnani

    Data di nascita: 26/02/1987

    Luogo di nascita: Cesena

    Titolo di studio: Laurea magistrale ingiurisprudenza

    Club: Fiamme Gialle

    Sponsor tecnico: New Balance

    Coach: Vittorio Di Saverio

    Primati personali:800mt: 20284 20694i1500mt: 40634 40927i3000mt: 85182 - 85181iTitoli italiani assoluti: 2 1500mt i (2013 2014)Record Italiano assoluto: 1 1000mt i(2014: 23994)

  • Come nasce MargheritaFiamme Gialle Track & Field

    Vittorio Di Saverio, Nembro 11 luglio 1013

    Istruzione scolastica 1993 / 2012 Pallavolo 1996 / 2002 Avvicinamento allatletica 2004/2006 Atletica a livello agonistico 2007/2009

    Scelte di vita importanti: gennaio 2010

    trasferimento temporaneo ad Ostia: gennaio 2010 ottobre 2010

    collaborazione tecnica gennaio 2010 maggio 2010

    cambio definitivo allenatore: giugno 2010 ad oggi

    arruolamento in Fiamme Gialle: ottobre 2010

    Inconsapevole fortuna (agilit)Unicamente nel tempo libero: 2/3 volte a settimana

    Maggior costanza nellattivit sportiva: 5 allenamenti settimanali nel 2007 per poi giungere a 7 nel 2009

    Allenatore di base Paride Benini

    Vittorio Di Saverio

  • Fiamme Gialle Track & Field

    Vittorio Di Saverio, Nembro 11 luglio 2014

    Programmazione giovanile con tecnico di base (Paride Benini) alcune carenze dal punto di

    vista tecnico (no sviluppo della tecnica di corsa) e lavoro non finalizzato ad un obiettivo

    Aspetto mentale dal 2007 al 2009 approccio non tranquillo allattivit tecnico/agonistica

    Comera

    Com

    Come vorrei che fosse

    Allenamento pianificato in funzione di obiettivi a breve e lungo termine (stage, individuazionegare internazionali, competizione)

    Aspetto mentale dal 2010 al 2014 progressiva padronanza totale nella gestionedellallenamento e della gara. Nel 2014 latleta ha raggiunto un ottimo equilibrio mentale

    Atleta stereotipo di un campione niente scorciatoie, presenza costante del tecnico, supportoda parte di un team e della Federazione di appartenenza, mirato lavoro di prevenzione fisica ementale attraverso il ricorso ad esperti

    Allenamento pianificato in funzione di obiettivi a breve e lungo termine (stage, individuazionegare internazionali, competizione)

    Aspetto mentale esattamente come in questo momento, es. vedi mondiali indoor 2014Sopot (Pol)

  • Fiamme Gialle Track & Field

    Vittorio Di Saverio, Nembro 11 luglio 2014

    Progressione cronometrica Anno Categoria/Et Primato Stagionale Sedute di allenamento Allenatore

    2004 Allieva (17) 50820 Atletica nel tempo libero: 2/3 sedute settimanali

    Paride Benini

    2005 Junior (18) 44359 Atletica nel tempo libero: 2/3 sedute settimanali

    Paride Benini

    2006 Junior (18) 44013 Atletica nel tempo libero: 2/3 sedute settimanali

    Paride Benini

    2007 Promessa (20) 41999 5 sedute settimanali Paride Benini

    2008 Promessa (21) 42495 (infortunio) 6 sedute settimanali Paride Benini

    2009 Promessa (22) 41973 7 sedute settimanali Paride Benini

    2010 Assoluta (23) 41254 Atletica professionistica: 9 sedute settimanali

    Vittorio Di Saverio

    2011 Assoluta (24) 41595 (infortunio) Atletica professionistica: 10 sedute settimanali

    Vittorio Di Saverio

    2012 Assoluta (25) 40894 Atletica professionistica: 11 sedute settimanali

    Vittorio Di Saverio

    2013 Assoluta (26) 40634 Atletica professionistica: 11 sedute settimanali

    Vittorio Di Saverio

  • Fiamme Gialle Track & Field

    Vittorio Di Saverio, Nembro 11 luglio 2014

    Chilometraggio nel corso degli anni Anno 2007 Media Km settimanali 40

    Anno 2009 Media Km settimanali 70

    Anno 2010 Media Km settimanali 90

    Anno 2012 Media Km settimanali 100

    Anno 2013 Media Km settimanali 120

    Nei prossimi anni massimo 140

  • Fiamme Gialle Track & Field

    Vittorio Di Saverio, Nembro 11 luglio 2014

    Mezzi di allenamentodal mio punto di vista

    Corsa lenta da 40 sino a1h30 (importante)

    Corsa media varita una volta a settimana max 12 km

    Capacit lattacida essenziale prestare molta attenzione

    Potenza aerobica essenziale

    Salite importantissime

    Circuit Training una volta a settimana

    Palestra non fondamentale

    Fisioterapia due sedute settimanali

    Alimentazione / Integrazione sotto la guida diun nutrizionista e in determinati periodi dellanno

  • Fiamme Gialle Track & Field

    Vittorio Di Saverio, Nembro 11 luglio 2014

    Limportanza del gruppodal mio punto di vista

    Ho iniziato per gioco e adesso alleno due delle migliorimezzofonsite italiane

    Continuo confronto Rivalit costruttiva Gelosie femminili Gestione difficile ma non impossibile Intelligenza delle atlete: la mente come unparacadute, funziona solo quando aperta(Albert Eistain)

    Lallenatore una specie di Doc di Ritorno alFuturo

    Lallenatore evoluto guarda sempre ad obiettivi lontani e raggiungibili, e non a quellivicini e facili. Lallenatore in continua evoluzione, esattamente come gli atleti!

  • Fiamme Gialle Track & Field

    Vittorio Di Saverio, Nembro 11 luglio 2014

    1. Programmazione dellallenamento sulla base del calendario agonistico

    2. Individuazione di gare funzionali e gare finalizzate (2 PB ottenuti alla Coppa Europa per Nazioni)

    3. Lallenamento continuo allena e non su una singola seduta (grandi tempi)

    4. Amici Stretti. Scontro diretto Magnani, Del Buono e Viola, mentalit provinciale e non costruttiva, falsa il reale valore delle atlete in campo internazionale. Naturalmente questa la mia opinione!!

    Considerazioni personali

  • Periodo invernale

    Fiamme Gialle Track & Field

    Vittorio Di Saverio, Nembro 11 luglio 2014

  • Vittorio Di Saverio, Nembro 11 luglio 2014

    ComeraNovembre 2006

    Fiamme Gialle Track & Field

    PomeriggioLuned RIPOSO: Universit

    Marted Potenza Aerobica di circa 5 Km su strada.Esempi: 5 x 1000mt recupero 330 2000/1000/1000/1000 recupero 4 2000/1500/1000/1000 recupero 4

    Mercoled RIPOSO: Universit

    Gioved Corsa 40

    Venerd Corto veloce di 3 Km su strada

    Sabato RIPOSO oppure Corsa 35 (notare il senso)

    Domenica Corsa 30 + alcuni esercizi di potenziamento + 3 x 200mt in pista in 305/310 recupero 330 (notare il recupero)

    Margherita si allenava a Cesena sotto la guida di Paride Benini. Nella primavera del 2007 ha corso i 1500 in 41999 e ha preso parte ai Campionati Europei Under 23 di Debrecen (HUN).

  • Fiamme Gialle Track & Field

    Vittorio Di Saverio, Nembro 11 luglio 2014

    ComNovembre 2013

    Mattino Pomeriggio

    Luned 40 + 2 x circuito forza (12 stazioni) + 400 finale

    50 (415 al km)

    Marted 40 (420 al km) 4 km risc. + 4 x [email protected] 640 (220)

    Mercoled 20 km (420 al km) riposo

    Gioved 4 km risc. + 8 x 200 in salita

    4 km risc. + 8 km (1+1) media 328

    Venerd 25 km Riposo

    Sabato 4 km risc. + 10 x 800 @ 232 (130)

    40 (430 al km)

    Domenica Riposo

    Settimana tipo e non ripetitiva

  • Lavori di potenza aerobica eseguiti su strada nel corso della preparazione invernale 2014

    Vittorio Di Saverio, Nembro 11 luglio 2014

    Fiamme Gialle Track & Field

    10 x 800mt recupero (1)

    10 x 1000mt recupero (120)

    6 x 1000mt, 4 x 500mt, 5 x 200mt recupero (145)

    5 x 2000mt recupero (215)

    3 x 3000mt recupero (3), eventuale 2 x 1000mt (130)

    2 x 3000mt, 2 x 2000mt recupero (3/2)

    2 x 3000mt, 2 x 1000mt, 2 x 500mt recuperi (3) e (1)

    2 x 4000mt recupero (3), eventuali 2/4 x 500mt(1)

    1 x 3000 e 2 x (1000 / 800 / 600)mt recuperi (2/3)

    Mesi di ottobre, novembre e dicembre: periodo di costruzione

  • Fiamme Gialle Track & Field

    Vittorio Di Saverio, Nembro, 11 luglio 2014

    Lavori in pista eseguiti nel corso del

    Mese di gennaio 2014: periodo preagonistico

    3 x 5 x 200mt recupero 30 e 4

    3 x 5 x 300mt recupero 45 e 4

    6 x 800mt, 6 x 300mt recupero 2/130

    4 x (500/300)mt recuperi 1 e 4

    2 x 2000mt, 1 x 400mt recupero 5

    1 x 2000 + 1 x 500 + 1 x 1000 + 1 x 300 recuperi 4/3

    1 x 1000mt, 4 x 400mt, 5 x 200mt, 1 x 600 recuperi 6/1/3/1 e 5

  • Vittorio Di Saverio, Nembro 11 luglio 2014

    Fiamme Gialle Track & Field

    Periodo estivo

  • Vittorio Di Saverio, Nembro 11 luglio 2014

    Fiamme Gialle Track & Field

    Pomeriggio

    Luned Lavoro in pista di circa 3 Km. Esempi: 6 x 500mt recupero 4 600 / 500 / 400 x 2 recupero 330 e 6 10 x 300mt recupero 3

    Marted RIPOSO

    Mercoled Corsa 40

    Gioved Lavoro in pista di circa 5 Km. Esempi: 5 x 1000mt recupero 330 1000 / 800 / 600mt x 2 recupero 4 e 6 1 x 2000mt e 2 x 1000mt recupero 5

    Venerd RIPOSO o Corsa 35

    Sabato Lavoro in pista distanze corte. Esempi: 3 x 3 x 150mt in 215/22 recupero 230 e 5 12 x 200mt recupero 2

    Domenica Corsa 40

    Margherita si allenava a Cesena sotto la guida di Paride Benini e nel mese di maggio ha corso i 1500 in 41999 e gli 800 in 20813. Ha preso parte ai Campionati Europei Under 23 di Debrecen (HUN) sui 1500 metri.

    ComeraAprile 2007

  • Vittorio Di Saverio, Nembro 11 luglio 2014

    Fiamme Gialle Track & Field

    ComAprile 2014

    * Lavoro svolto in quota ad Albuquerque (Usa)

    Mattino Pomeriggio

    Luned 40 + 3 x circuito

Search related