Economic and environment benefits Efficient tightness .Economic and environment benefits Efficient

  • View
    214

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of Economic and environment benefits Efficient tightness .Economic and environment benefits Efficient

  • ISO 14001

    Simple assembling and inspection operations

    Economic and environment benefits

    Efficient tightness system

    ISO 9001

    Eco-labEco-labTechnical data

    and installation guide

    VERTEBRA - VARIANGOLO - SUPERGUIDA - KLIK - FIX-ONE

    Metal false ceiling production - Profiles and special systems for gypsum board - Flexible profiles

  • MAIN CHARACTERISTICS AND TECHNICAL INFORMATIONS :

    wayeffect.

    Simple assembling , lighteness and quick ispection.Refined aestheticWide range of size and colours.

    MATERIALS AND FINISHES DESCRIPTION

    The materials used to make the system components, are:Main structure:

    Panels:

    Springs:Seals:

    Galvanized steel bottom covered by a strip of galvanized steel or pre-painted aluminum (comply with thestandards: UNI EN 10142 and EN 1396).

    Pre-painted or painted galvanized steel comply with the standards: UNI EN 10142, UNI EN 10169, UNI EN 10147)the painting can also be made with antibacterial paints (see page10); plastic steel; pre-painted alumium (

    EN 1396) , periodi steriliza ion, (: UNI EN 10142)Harmoinic steel.

    Adhesive seals.

    comply with thestandards and in area where are required c t polished or satin stainless steel comply with thestandards .

    Technical data- main characteristics -

    F.A.Q.

    ?

    Are specific tools required for assembly?

    Is it possible to make changes or additions to technical plants?

    This false ceiling, for its easy assembly, can be installed by staff not very experienced just following the manualinstallation.

    The installation of this false ceiling system does not require use of special tools, if not those typical of a false ceilingfitter (drill, hammer and scissors sheet): indeed assembly of various components are only snap.

    There are no restriction on changes and additions to plant, because it is an ispection system; in particular, often duringexecutions works, to avoid the damage caused by plants to the visible parts of the false ceiling, it can be programmedat different times the mounting of main structure (T profiles), which remains hidden and the visible parts (panels).

    Is skilled labour required for installation

    Pag. 2 d

    i 18

    Nov.

    2012 -

    Rev.

    16 E

    ng.

    Semplicit di montaggio, leggerezza e rapida ispezionabilit;Raffinato effetto estetico;Ampia gamma di dimensioni, colori e finiturePossibilit di montaggio in tempi diversi di parte strutturale e parte in vistaPossibilit di ottenere controsoffitti a chiusura ermetica sfruttando i profilati della struttura portantepreesistente.

    ;;

    M FATERIALI E INITUREE DELLE POSSIBILI FINITUREDESCRIZIONE DEI MATERIALI UTILIZZATI

    CARATTERISTICHE PRINCIPALI ED INFORMAZIONI TECNICHE NELLE VERSIONI STANDARD:

    I materiali utilizzati per realizzare le varie componenti del sistema sono:Struttura portante: Acciaio zincato rivestito nella parte inferiore da un nastro di acciaio zincato opreverniciato di colore bianco (rispondenti alle norme: UNI EN 10346 ed EN 10169)Pannelli: Acciaio inossidabile con finitura lucida o satinata (rispondenti alle norme: UNI EN 10088);acciaio zincato preverniciato o postverniciato (rispondenti alle norme: UNI EN 10346 UNI EN 10169UNI EN 10147) con vernici antibatteriche; acciaio plastificato; alluminio preverniciato (rispondentealle norme EN 573-3, EN 1396 ed 13523)Molle:Acciaio armonicoGuarnizioni autoadesive ;

    ;

    ;;

    Per il montaggio richiesta una manodopera specializzata?

    Per il montaggio sono richieste attrezzature specifiche?

    Se ho l'esigenza di apportare variazioni od integrazioni agli impianti tecnici, ho la possibilit dioperare?

    Quali benefici economici ottengo utilizzando il sistema ECO LAB o gli altri sistemi della serieIL TRASFORMISTA?

    Grazie alla sua semplicit di montaggio, questo controsoffitto pu essere montato anche da personalenon particolarmente esperto seguendo attentamente le istruzioni del manuale di posa.

    Il montaggio di questo sistema non richiede l'uso di altri attrezzi particolari se non di quelli tipici di unmontatore di controsoffitti (trapano-tassellatore e forbici da lamiera): l'assemblaggio delle variecomponenti, infatti, avviene esclusivamente ad incastro.

    Essendo un sistema che consente l'ispezionabilit puntuale, non ci sono preclusioni a variazioni odintegrazioni all'impiantistica; in particolare, per evitare i danni arrecati dagli impiantisti alle parti in vistadel controsoffitto, possibile programmare in tempi differenziati il montaggio della struttura portante(che rimane nascosta) e delle parti in vista.

    Utilizzando IL TRASFORMISTA si eliminano i costi di smontaggio e smaltimento della strutturain quanto essa verr riutilizzata, nascosta, nel montaggio del nuovo controsoffitto; nel

    caso in cui i pannelli del controsoffitto preesistente sono del tipo in fibra minerale o gesso, inoltre, sipotr evitarne lo smaltimento a pagamento in siti opportunamente organizzati.

    preesistente

    F.A.Q.

    No

    ve

    mb

    re

    20

    12

    - R

    ev.

    16

  • Eco-Lab is a metal false ceiling especially designed for places where is required an air or dust tightness, to avoid aircontamination in sterile rooms.This type of service is required especially when must realize Clean Rooms, so this false ceiling is suitable for: operating rooms,chemical laboratory, food processing sites, cosmetics, pharmaceutics, etc.The tightness is obtained from perfect ahderence between the top of panels and the bottom of main structure througth an elasticseal sticked to panels avoiding the use of any additional sealant (silicone, etc.). The seal is assured also after maintenanceoperations.

    Technical data- System elements -

    30

    35

    20

    35

    30

    20

    10

    15

    10

    A

    600

    600

    1200

    B

    600

    1200

    1200

    - Joker 4 - Joker 3

    38

    24

    46

    82

    B

    A

    13

    1528

    Z Z

    Sez. Z-Z600

    300

    - PFLG with seal - PFDLG with seal - PCBD for locking panels

    Perimeter

    Main structure

    Tightness panel

    -

    profile

    T

    On demand we can supply multiple dimensions of 300mm, because the modular T profile;

    for this contact our Technical Department.

    Standard dimensions

    Nov.

    2012 -

    Rev.

    16 E

    ng.

    Pag. 3 d

    i 18

  • Technical data- mounting system: suggestions -

    PCBP

    1

    2

    Important phase: Panels are to be cut and laidinto the perimeter. The cut sheet side should beplaced on the profile F bottom and pressed onthe seal through C profile (fig. 1).

    The seal pressure on C profile will ensuretightness of metal parts.

    Note: An other important step is the istallation ofperimeter profiles.

    If the walls have a roblem of planarity, we recommendedthe following actions :

    A. If the flatness is less than 5 mm (check the walls cornerto corner), it must use the PFDLG profile and choice theattachment points of the perimeter (where bolt). After put thesealant in the gaps.

    B. If the flatness is exeeding than 5 mm, it must grind theperimetric walls lowering the false ceiling level.

    Sealant

    PFLG

    2

    Pannello

    T24/38

    JOKER 4

    PCBP

    Sigillante

    PFDLG

    3

    La fase pi delicata del montaggio di qualsiasi controsoffittoa tenuta la chiusura ermetica dei pannelli tagliati percompensare gli spazi fuori modulo degli ambienti dacontrosoffittare. Il nostro sistema prevede una chiusuraperimetrale a tenuta ottenuta, grazie a monconi di profilo a C,mediante una pressione del pannello tagliato sulla faldainferiore del profilato ad F (vedi fig.1).

    La pressione esercitata sulla guarnizione dall'elemento a Cgarantir la tenuta tra loro di tutte le parti metalliche.

    N.B.: Al fine di ottenere una perfetta tenuta all'ariaed alla polvere, sar necessario eseguire ilmontaggio in maniera che le superfici sianoperfettamente planari. Si consiglia, pertanto, diservirsi di strumenti di allineamento idonei(possibilmente un allineatore o livello laser) e diaccessori per la sospensione che garantiscano unaregolazione micrometrica (barre filettate). Nelle fasidi posa dei profili perimetrali, inoltre, si raccomanda diverificare che, durante il fissaggio a parete, gli stessinon subiscano deformazioni o svirgolamenti (torsionidelle falde) dovute alleccessiva trazione delle viti supareti non perfettamente piane: tali deformazioniinficierebbero la tenuta.

    In presenza di pareti non perfettamente piane, alfine di ottenere la garanzia della prestazionerichiesta, si consiglia uno dei seguenti interventi:

    a. Nel caso in cui il difetto di planarit della parete inferiore ai 5 mm (verificare ogni parete da spigoloa spigolo), necessario utilizzare il profiloperimetrale PFDLG. E sufficiente andare ascegliere come punti di fissaggio dei perimetrali leparti di parete piu' in rilievo in modo che, nella fasedi avvitamento, i profilati non subiscanodeformazioni. In seguito sigillare con del silicone glispazi rimasti tra la parete ed il perimetrale.

    b. Nel caso in cui il difetto di planarit dellasuperficie superiore ai 5 mm, rettificare la pareterealizzando delle finte travi o velette in cartongessocon unimposta inferiore alla quota delcontrosoffitto. Su tali nuovi manufatti si potrannoapplicare con tranquillit i perimetrali evitando cosdi dover spessorare con grande quantita' disigillanti.

    Nov.

    2012 -

    Rev.

    16 E

    ng.

    Pag. 4 d

    i 18

  • The installation follows the steps thatoften use the false ceiling with Tprofile: starting from fasteningperimeter.

    The right perimetrical profiles for thisfalse ceiling is