La Famiglia chiamata alla vita Per sapere, conoscere e decidere da che parte stare sull’”olocausto silenzioso” dell’aborto

  • View
    213

  • Download
    0

Embed Size (px)

Transcript

  • Slide 1
  • La Famiglia chiamata alla vita Per sapere, conoscere e decidere da che parte stare sullolocausto silenzioso dellaborto
  • Slide 2
  • Che cos laborto e da quale legge stato introdotto La medicina definisce aborto ogni interruzione di gravidanza che avvenga entro i primi 6 mesi: tempo in cui il nascituro non ancora capace di vita extrauterina. Laborto procurato o IVG interruzione volontaria della gravidanza una pratica che interrompe la gravidanza direttamente e intenzionalmente attraverso la soppressione della vita del nascituro. In Italia laborto consentito ai sensi della L. 22 maggio 1978, n. 194. Norme per la tutela sociale della maternit e sull'interruzione volontaria della gravidanza
  • Slide 3
  • 1) Entro i primi 90 giorni dallinizio della gravidanza Per l'interruzione volontaria della gravidanza entro i primi novanta giorni, la donna che accusi circostanze per le quali la prosecuzione della gravidanza, il parto o la maternit comporterebbero un serio pericolo per la sua salute fisica o psichica, in relazione o al suo stato di salute, o alle sue condizioni economiche, o sociali o familiari, o alle circostanze in cui e avvenuto il concepimento, o a previsioni di anomalie o malformazioni del concepito.,,si rivolge ad un consultorio.. art. 4 L 194/78. 2) Dopo i primi 90 giorni puo essere praticata: a) quando la gravidanza o il parto comportino un grave pericolo per la vita della donna; b) quando siano accertati processi patologici, tra cui quelli relativi a rilevanti anomalie o malformazioni del nascituro, che determinino un grave pericolo per la salute fisica o psichica della donna art. 6 L.194/78. Quando si pu abortire?
  • Slide 4
  • Metodi abortivi 1)Tecniche di isterosuzione frammentazione e aspirazione del concepito attraverso il canale cervicale della madre mediante cannule aspiranti e del raschiamento svuotamento della cavit uterina con pinza ad anelli (metodo Karman) 2)farmaci contragestativi in grado di provocare il distacco, la morte e leliminazione dellembrione gi annidatosi. E il caso di contragestativi quali lRU486 detta anche pillola del mese dopo, che provoca lo sfaldamento dellendometrio uterino e il distacco e la morte del concepito 3)pillola del giorno dopo 4)Spirale (azione antinidatoria).
  • Slide 5
  • Quello che non viene detto e fatto vedere sullaborto Video Dott Nathanson Il Grido silenzioso QUI PROIETTIAMO IL VIDEO IN QUESTIONE GRATUITAMENTE SCARICABILE DA YOUTUBE, PER LA DURATA DI 10 MINUTI CIRCA INTERROMPIAMO LA PROIEZIONE NON APPENA FINISCE LA SPIEGAZIONE DELLECOGRAFIA DELLABORTO.
  • Slide 6
  • Solo Due Foto NORMALMENTE NON FACCIAMO VEDERE LE FOTO (perch il video del dott. Nathanson sufficiente a rendere una idea di che cosa parliamo), TUTTAVIA QUANDO SI RICONOSCE CHE I SPETTATORI POSSONO ESSERE PRONTI PER VEDERE DELLE IMMAGINI COS FORTI, ADEGUATAMENTE PREPARATI Pu ESSERE IL CASO DI MOSTRARLE. IN FONDO SI MOSTRA LA VERITA DI Ci DI CUI PARLIAMO
  • Slide 7
  • ABORTO DOPO 2 MESI E 1 SETTIMANA
  • Slide 8
  • ABORTO DOPO 4-6 MESI
  • Slide 9
  • Ma la legge funziona? Funziona benissimo come macchina di morte.... Aborto libero a richiesta per i primi 90 giorni, anche per le minori. Costi aborti ( 1.300 ad aborto a carico dei contribuenti). Procedura squisitamente amministrativa. Scarsa informazione alla donna. Scarsi interventi istituzionali a favore della vita. Aborto come controllo delle nascite (aborti ripetuti). Mantenimento degli aborti clandestini, anzi il 32% delle donne che hanno abortito dichiara che se non ci fosse stata la L 194 a permetterlo, avrebbero tenuto il bambino ricerca universit di Trento, di Emilio Guis e Donatella Cavanna In Italia dal 1978 ad oggi sono stati effettuati oltre 5 milioni di aborti con una media di 140.000 (circa) aborti annui. La media nazionale di un aborto ogni 4 nati.
  • Slide 10
  • Quando inizia una vita
  • Slide 11
  • Il nocciolo della questione lecito distruggere la vita del bambino che si sta sviluppando nel grembo della madre? Romano Guardini Teologo tedesco -1949
  • Slide 12
  • Siamo di fronte ad un dilemma etico nuovo? Assolutamente no. Gi 2500 anni fa il medico Greco Ippocrate di fronte a delle richieste di aborto aveva senza esitazione risposto che: Il buon medico non fa aborti Mario Palmaro in Aborto e & 194 ed Sugarco 2008
  • Slide 13
  • Ancora il nocciolo della questione lecito uccidere un essere umano che non ha commesso alcun delitto n usato violenza, ma che mette gli altri in pericolo con la sua esistenza? Romano Guardini Teologo tedesco -1949
  • Slide 14
  • La risposta se si comincia a considerare il danno come ragione sufficiente per violare la vita umana, non si pu tener fermo alcun limite in maniera convincente Romano Guardini Teologo tedesco -1949
  • Slide 15
  • Luomo non una COSA La vita delluomo rimane inviolabile perch egli una persona . E infine la personalit pu anche rimanere nascosta come nellembrione: ma essa data sin dallinizio in lui e ha i suoi diritti. questa personalit a dare alluomo la sua dignit; lo distingue dalle cose e ne fa un soggetto. Il divieto di uccidere lessere umano esprime nella forma pi acuta il divieto di trattarlo come se fosse una cosa. Il rispetto delluomo in quanto persona una delle esigenze che non ammettono discussione: ne dipendono la dignit, ma anche il benessere e alla fine la durata dellumanit. Se questa esigenza viene messa in forse, si cade nella barbarie Romano Guardini Teologo tedesco -1949
  • Slide 16
  • Come siamo giunti a tanta barbarie? Ogni anno nel mondo oltre 52 Milioni di vite distrutte Nel Mondo oltre un Miliardo di vite umane gi distrutte . In Italia dal 1978 oltre cinque milioni di bambini a cui non stato permesso di nascere ..
  • Slide 17
  • Da New York a Sereso. Stessa strategia stesse bugie . Attacco alla gerarchia ecclesiastica Falsificazione delle statistiche (2-3 milioni di aborti clandestini lanno e 20 mila donne morte per aborto clandestino??) Manipolazione delle coscienze Impedire la conoscenza delle tecniche con cui si pratica laborto Evitare che lo sguardo dellopinione pubblica si posi sul concepito Mettere al centro dellattenzione esclusivamente la donna convincere le persone contrarie allaborto a tacere o comunque a dire cose accettabili dalla maggioranza. Con spunti tratti da Benard Nathanson Aborting America ed Amici della Vita 2010 - Mario Palmaro Aborto & 194 ed Sugarco 2008
  • Slide 18
  • Meglio rospi che bambini.. Dalla legge Francese per la tutela delle uova di rospo verde, allideologia ecologista- animalista nazista degli anni 30. Dall opposizione agli esperimenti sugli orsi al silenzio sul genocidio in Cina. dal libro di Antonio Socci Il Genocidio censurato Aborto un miliardo di vittime innocenti
  • Slide 19
  • Una battaglia contro chi .. penso che ci sia anche la sensazione e la percezione di una battaglia contro forze, secondo me, non umane; un tale odio per la vita umana e per lessere umano in s, soprattutto per lessere umano pi indifeso, ha qualcosa di pi che umano, di peggio che umano, ha qualcosa di satanico (intervista ad Antonio Socci a Radio Maria 22 Marzo 2006) Intervista Reperibile sul sito http://www.sandrodiremigio.com/blog/aborto_embrione_ivg_omicidio.htm voi che avete per padre il diavolo, e volete compiere i desideri del padre vostro. Egli stato omicida fin da principio e non ha perseverato nella verit, perch non vi verit in lui. Quando dice il falso, parla del suo, perch menzognero e padre della menzogna (Vangelo di Giovanni cap.8 vers. 44)
  • Slide 20
  • San Paolo ci ricorda che La nostra battaglia infatti non contro creature fatte di sangue e di carne, ma contro i Principati e le Potest, contro i dominatori di questo mondo di tenebra, contro gli spiriti del male che abitano nelle regioni celesti Lettera agli Efesini Capitolo 6 versetto 12
  • Slide 21
  • Dalla Sacra Scrittura. Si comprende come la vita umana, anche su questa terra, sia preziosa. Inspirata dal Creatore... Essa resta sotto la sua protezione: Del sangue vostro anzi, ossia della vostra vita, io domander conto [...]. Chi sparge il sangue dell'uomo, dall'uomo il suo sangue sar sparso, perch ad immagine di Dio egli ha fatto l'uomo (Gn 9,5-6). Il comandamento di Dio formale: Non uccidere (Es 20,13). Avete inteso che fu detto agli antichi: "Non uccidere; chi avr ucciso sar sottoposto a giudizio". Ma io vi dico: Chiunque si adira con il proprio fratello, sar sottoposto a giudizio (Mt 5,21-22). (Congregazione per la dottrina della Fede 1974)
  • Slide 22
  • Il Catechismo della chiesa cattolica La vita umana deve essere rispettata e protetta in modo assoluto fin dal momento del concepimento. Dal primo istante della sua esistenza, l'essere umano deve vedersi riconosciuti i diritti della persona, tra i quali il diritto inviolabile di ogni essere innocente alla vita. Prima di formarti nel grembo materno, ti conoscevo, prima che tu uscissi alla luce, ti avevo consacrato (Ger 1,5). Non ti erano nascoste le mie ossa quando venivo formato nel segreto, intessuto nelle profondit della terra (Sal 139,15). (2270 - CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA)
  • Slide 23
  • Il Catechismo della chiesa cattolica La cooperazione formale a un aborto costituisce una colpa grave. La Chiesa sanziona con una pena canonica di scomunica questo delitto contro la vita umana. "Chi procura l'aborto, se n