Click here to load reader

LICEO SCIENTIFICO STATALE - · PDF fileCLASSE V (1) liceo scientifico (2) liceo scienze applicate Materia Ore (1) – (2) lingua e letteratura italiana 4 lingua e cultura latina 3

  • View
    222

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of LICEO SCIENTIFICO STATALE - · PDF fileCLASSE V (1) liceo scientifico (2) liceo scienze...

LICEO SCIENTIFICO STATALE A.TOSI BUSTO ARSIZIO

ESAMI DI STATO DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE ESD

EDIZIONE 1 REVISIONE 5 EMISSIONE: 12.04.2014

1/57

E S A M I D I S T A T O

DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE

A.S. 2014/2015

Indirizzo LS classe 5^ sez. E

Docente coordinatore della classe : Anna Elisa Marinoni

Composizione del Consiglio di Classe:

Docente materia/e firma del docente

Sardella Luigi Religione

Marinoni Anna Elisa Italiano - Latino

Bottini Maria B. Storia - Filosofia

Celora Marina Matematica - Fisica

Vignati Attilia Scienze

Crivelli Dario Inglese

Rosazza Francesco Disegno, St. dellarte

Volonteri Silvia Ed.Fisica

Con lasterisco sono contrassegnati i commissari interni.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

LICEO SCIENTIFICO STATALE A.TOSI BUSTO ARSIZIO

ESAMI DI STATO DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE ESD

EDIZIONE 1 REVISIONE 5 EMISSIONE: 12.04.2014

2/57

SOMMARIO

1. PRESENTAZIONE DELLA CLASSE E SUO PERCORSO STORICO pag.3

2. SINTESI DEL PERCORSO FORMATIVO

2.1. Quadro orario

2.2. Ore effettivamente svolte

pag.4

3. OBIETTIVI TRASVERSALI

3.1. Obiettivi coerenti con quelli definiti nel POF pag.5

4. METODI ADOTTATI E STRUMENTI UTILIZZATI NEL PERCORSO DI

INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO

4.1. Metodi e strumenti utilizzati dal CdC

4.2. Spazi utilizzati

4.3. Tempi

4.4. Attivit di recupero e approfondimento

pag.6

5. VERIFICHE E VALUTAZIONI: CRITERI ADOTTATI pag. 6

6. ATTIVITA CURRICOLARI ED EXTRACURRICOLARI

ORGANZZATE AUTONOMAMENTE DALLA CLASSE

6.1. Prodotti ipertestuali o non

6.2. Attivit particolarmente significative

pag. 7

7. ALLEGATI..

7.1. Programmazioni disciplinari.

7.1.1. Lingua e letteratura italiana

7.1.2. Lingua e cultura latina.

7.1.3. Lingua e cultura inglese.

7.1.4. Storia

7.1.5. Filosofia......

7.1.6. Matematica

7.1.7. Fisica ...

7.1.8. Scienze naturali

7.1.9. Disegno e storia dellArte .

7.1.10. Scienze motorie e sportive ...

7.1.11. Religione

7.2. Esempi di simulazioni di terza prova .

7.3. Griglie di valutazione .

7.4. DOCUMENTO RISERVATO ...

pag.7

pag.8

pag.13

pag.16

pag.19

pag.24

pag.28

pag.32

pag.36

pag.39

pag.42

pag.46

pag.48

pag.50

pag.53

8. ALTRO pag.

LICEO SCIENTIFICO STATALE A.TOSI BUSTO ARSIZIO

ESAMI DI STATO DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE ESD

EDIZIONE 1 REVISIONE 5 EMISSIONE: 12.04.2014

3/57

1. PRESENTAZIONE DELLA CLASSE E SUO PERCORSO STORICO

n. complessivo degli studenti M.10 - F.6

risultato dello scrutinio finale dell'anno scolastico precedente:

N studenti promossi N studenti non promossi N promossi con debito

formativo

10 3 non promossi e 1 trasferito 7

clima della classe

La classe si dimostrata disponibile al dialogo educativo e a tutte le attivit proposte.

Il rapporto con i docenti e fra compagni stato sempre corretto. Il quadro del profitto

mostra risultati in miglioramento rispetto al passato, pur con il permanere di alcune

fragilit, specie nellambito comunicativo. Limpegno in generale costante. Si deve

segnalare che nel corso del triennio la classe ha visto ridurre in modo notevole il numero

di alunni (da 24 a 16) a causa di una serie di carenze di base che non hanno consentito ad

alcuni di loro di affrontare la classe successiva.

continuit didattica

Il Consiglio di classe ha subito mutamenti per quanto riguarda i docenti di latino , di

inglese e di religione (tra la terza e la quarta), di ed.fisica (cambiamento ogni anno)

frequenza scolastica

La frequenza stata regolare per tutto il corso dellanno.

presenza ed estensione degli elementi di flessibilit del curricolo, consentiti

dall'autonomia didattica ed organizzativa: nessuna segnalazione

LICEO SCIENTIFICO STATALE A.TOSI BUSTO ARSIZIO

ESAMI DI STATO DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE ESD

EDIZIONE 1 REVISIONE 5 EMISSIONE: 12.04.2014

4/57

2. SINTESI DEL PERCORSO FORMATIVO (ALLA DATA DELLA STESURA DEL DOCUMENTO)

2.1 QUADRO ORARIO CLASSE V (1) liceo scientifico (2) liceo scienze applicate

Materia Ore (1) (2)

lingua e letteratura italiana 4

lingua e cultura latina 3

lingua e cultura inglese 3

storia 2

filosofia 3

matematica 4

Informatica 0

fisica 3

scienze naturali 3

disegno e storia dellarte 2

scienze motorie e sportive 2

religione 1

Totale 30

2.2 ORE EFFETTIVAMENTE SVOLTE

Materie n.ore svolte (a registro)

n. ore da svolgere (fino al termine delle lezioni)

Religione 30 3

Italiano 102 11

Latino 75 5

Storia 55 7

Filosofia 68 10

Inglese 80 9

Matematica 93 12

Fisica 85 9

Scienze 84 9

Disegno, Storia dellarte 52 6

Ed. Fisica 54 8

Totali 778 89

LICEO SCIENTIFICO STATALE A.TOSI BUSTO ARSIZIO

ESAMI DI STATO DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE ESD

EDIZIONE 1 REVISIONE 5 EMISSIONE: 12.04.2014

5/57

3. OBIETTIVI TRASVERSALI

3.1 Obiettivi formativi coerenti con quelli definiti nel P.O.F.

Gli obiettivi formativi sono stati stabiliti in relazione al profilo in uscita degli studenti

previsto dalla normativa attuale. Nel P.O.F. sono stati individuati, coerentemente con il

curricolo del liceo scientifico, degli ambiti che definiscono il profilo di uno studente in

grado di comunicare, ricercare, gestire metodologie e tempi di lavoro, interagire in

ambiti diversi, progettare in modo creativo la sua vita di cittadino. Allinterno di questi

ambiti il consiglio di classe ha selezionato le conoscenze, competenze, capacit e i

comportamenti qui sotto precisati nella forma degli obiettivi cognitivi ed educativi.

cittadinanza progettualit- creativit

interazione

Acquisire consapevolezza critica - della molteplicit delle possibili risposte a problemi scientifici, etici, sociali - delle trasformazioni storiche, culturali,etiche, scientifiche - delleredit culturale, artistica, scientifica

Fruire consapevolmente di opere darte, della musica, di spettacoli, anche in lingua straniera

Gestire la complessit - Individuare le relazioni

tra Passato/presente Causa/effetto Individuo/contesto

sociale Pensiero scientifico/

pensiero filosofico Metodi /contenuti delle

discipline Lingue diverse

(Latino/italiano /inglese)

comunicazione scienza-ricerca metodo - Comunicare in lingua straniera - Usare correttamente i linguaggi specifici - Esprimersi oralmente /in forma scritta in maniera corretta

-Servirsi degli strumenti informatici Trasferire le conoscenze e/o le competenze in contesti diversi

- Riorganizzare e sistematizzare dati e concetti in modo autonomo -Discutere e risolvere problemi utilizzando procedure

LICEO SCIENTIFICO STATALE A.TOSI BUSTO ARSIZIO

ESAMI DI STATO DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE ESD

EDIZIONE 1 REVISIONE 5 EMISSIONE: 12.04.2014

6/57

4. METODI ADOTTATI E STRUMENTI UTILIZZATI NEL PERCORSO DI

INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO

4.1 METODI E STRUMENTI DIDATTICI UTILIZZATI DAL C.D.C.

lezione frontale/dialogata;

lavoro di gruppo

problem solving

didattica laboratoriale;

4.2 SPAZI UTILIZZATI Laboratori

Aula informatica

Palestra

4.3 TEMPI Suddivisione in due quadrimestri

4.4 ATTIVITA DI RECUPERO E APPROFONDIMENTO Esercitazioni collettive e individuali

Potenziamento delle competenze ritornando con tutta la classe sugli argomenti ed operando sintesi dei percorsi.

5. VERIFICHE E VALUTAZIONI: CRITERI ADOTTATI TIPOLOGIA DELLE PROVE UTILIZZATE NEL CORSO DELLANNO SCOLASTICO

- prove scritte - prove orali - test - prove scritto-grafiche - prove pratiche - simulazione di prove desame: due simulazioni di Prima prova due simulazioni di seconda prova-

due simulazioni di Terza prova Criteri seguiti e griglie utilizzate per la valutazione, con lesplicitazione del livello di sufficienza (materiali allegati).

LICEO SCIENTIFICO STATALE A.TOSI BUSTO ARSIZIO

ESAMI DI STATO DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE ESD

EDIZIONE 1 REVISIONE 5 EMISSIONE: 12.04.2014

7/57

6. ATTIVITA CURRICOLARI ED EXTRACURRICOLARI ORGANIZZATE

AUTONOMAMENTE DALLA CLASSE

6.1 Prodotti (ipertestuali o non) //

6.2 Attivit particolarmente significative

Visita di istruzione nel precedente anno scolastico Al Mrta di Rovereto, al Museo della Guerra di Rovereto, alla Diga del Vajont e al Museo delle Scienze di Trento con progetto di un monumento a ricordo del disastro.

Attivit di orientamento promosse dalle Universit

Attivit di Laboratorio di Fisica Quantistica press