Presentazione Aziendale HT

  • View
    212

  • Download
    0

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Presentazione Aziendale Helios Technology Italiano

Transcript

  • Profilo Aziendale

    Helios Technology la pi importante realt italiana nella produzione di celle e moduli fotovoltaici ed presente sul mercato mondiale dal 1981 Qualit specifiche come linnovazione tecnologica il rispetto per lambiente lattenzione per le risorse umane e la pronta

    Profilo Aziendale

    dal 1981. Qualit specifiche come l innovazione tecnologica, il rispetto per l ambiente, l attenzione per le risorse umane e la pronta assistenza ai clienti, hanno permesso ad Helios Technology di realizzare un prodotto italiano ed ecologico di alta affidabilit. Il Made in Italy di Helios Technology , quindi, sinonimo di qualit: i moduli installati negli producono potenza all 80% rispetto al valore nominale di funzionamento anche dopo 25 anni dallinstallazione.La capacit produttiva annua di celle di 60 MWp, invece quella di moduli di 55 MWp.Helios Technology accoglie studenti insegnanti tecnici e istallatori per corsi e visite con personale specializzato in azienda e allinternoHelios Technology accoglie studenti, insegnanti, tecnici e istallatori per corsi e visite con personale specializzato in azienda e all interno di un corridoio didattico studiato appositamente.La produzione improntata al massimo rispetto ambientale attraverso un sistema di trattamento integrato a scarico zero delle acque reflue.

  • Gruppo KerselfGruppo Kerself

    Il Gruppo Kerself protagonista della nuova Green Economy Il Gruppo Kerself, protagonista della nuova Green Economy, leader italiano nellattivit di system integration di impiantifotovoltaici e campi solari di qualsiasi dimensione sia per lusoprivato, sia per quello industriale. Con unattivit completa, dallaproduzione di celle e moduli alla realizzazione chiavi in mano diprogetti Kerself ha conseguito il proprio vantaggio competitivoprogetti, Kerself ha conseguito il proprio vantaggio competitivograzie ad una eccellente qualit del servizio, derivante da unastruttura industriale di Gruppo verticalmente integrata. Kerselfpersegue una strategia di consolidamento della proprialeadership in Italia nel settore fotovoltaico e diinternazionalizzazione del business in particolare nei paesi delinternazionalizzazione del business in particolare nei paesi delbacino del Mediterraneo e del mercato americano, per cogliere lemigliori opportunit nel settore delle energie rinnovabili.Questo processo di internazionalizzazione del business inoltresostenuto da una serie di partnership strategiche: nel 2008, peresempio, sono stati stretti accordi con Avelar Energy, societesempio, sono stati stretti accordi con Avelar Energy , societdel colosso russo Renova, per listallazione di oltre 100 MWpentro il 2011.

  • Storia e obiettivi raggiuntiStoria e obiettivi raggiunti

    1981 Anno di fondazione e inizio produzione celle e moduli destinati al mercato nazionale; 1990 Produzione di lingotti e di wafer in silicio monocristallino; 1990 Produzione di lingotti e di wafer in silicio monocristallino; 1994/95 Trasferimento di tecnologia in India, Svezia, Sudafrica; 2000 Fornitura di 2500 lampioni fotovoltaici a Brindisi; 2001 Produzione di una nuova tipologia di cella 165 x 165 mm a 3 bus bar; 2002 Trasferimento di tecnologia in Cina; 2003/05 Automazione linea di produzione celle e incremento della capacit produttiva da 3 a 10 MWp; 2006 Helios Technology entra nel gruppo Kerself; 2007 Installazione di una nuova linea di produzione celle (30 MWp).

    Brevetto di una macchina per la rimozione di metalli e circuiti integrati dai wafers (IPEU); 2008 Installazione di una seconda linea di produzione celle con il raggiungimento di una capacit produttiva di 60 MWp.

    Brevetto di un nuovo inverter (MAGIKO).Brevetto di un sistema per il trattamento integrato (scarico zero) delle acque reflue (IWT);p g ( ) q ( )

    2009 Installazione di una nuova linea di produzione moduli (55 MWp); 2010 Produzione modulo da 60 celle in silicio policristallino a 3 bus bar (156 x 156 mm) con potenza fino a 235 Wp. 2011 Lancio di nuovi moduli ad alta potenza in silicio policristallino (fino a 280W).

    Lancio di nuovi moduli ad alta efficienza in silicio monocristallino full square (fino a 15%)Lancio di nuovi moduli ad alta efficienza in silicio monocristallino full square (fino a 15%).Lancio di nuovi moduli ibridi per la produzione di energia elettrica e termica.

  • NumeriNumeri

    2006 2007 2008 2009 2010 E2006 2007 2008 2009 2010 E

    Fatturato (Mio EUR) 32 52 90 75 100

    Dipendenti 85 82 135 188 188

    Capacit produttiva celle (MWp) 8 10 30 60 60

    Capacit produttiva moduli (MWp) 8 10 30 55 55Capacit produttiva moduli (MWp) 8 10 30 55 55

    Produzione effettiva moduli (MWp) 8 10 25 33 55

    YoY 2008/2009: 32% (moduli) 25% (celle) Share Mercato Italiano 2008/2009: ca. 8%

  • Posizione di Helios Technology nella filieraPosizione di Helios Technology nella filiera

  • Unit produzione celle 60 MWpUnit produzione celle 60 MWp

    La cella fotovoltaica lelemento base nella costruzione di un modulo fotovoltaico.

    Tecnologia

    Helios Technology dispone delle migliori tecnologie in grado di produrre celle in silicio poli e monocristallino da 156 x 156 mm con efficienze di producibilit rispettivamente fino a 16,5% e 17,5%.La principale materia prima utilizzata nel processo produttivo in ingresso il wafer in silicio mono e policristallino ad alta purezza che viene trasformato in cella mediante un processo chimico/fisicopolicristallino ad alta purezza, che viene trasformato in cella mediante un processo chimico/fisico. Esso completamente automatizzato e controllato in tutte le sue fasi da strumenti di misura in linea e mediante misurazioni a campione fuori linea. Grazie ad un adeguato software MES (manufacturing execution system) possibile assicurare il 100% di controllo qualit, tracciabilit e miglioramento della produzione, ad ogni singolo step fino a cella finita.step o a ce a ta

    Produzione e controllo qualit

    - Test elettici a 500-1000 W/m2 (STC) e classificazione in range di corrente molto ristretti per ridurre il mismatch.- Misurazione della resistenza di isolamento al buio per evitare fenomeni di Hot Spot- Misurazione della resistenza di isolamento al buio per evitare fenomeni di Hot Spot.- Soft handling in produzione per ridurre il tasso di rottura e lo stress meccanico durante la produzione.- Alta qualit e uniformit estetica grazie a numerosi controlli visivi mediante utilizzo di telecamere.- Elevata stabilit temporale delle propriet elettriche grazie allutilizzo di tecnologia a silicio cristallino.

    E ll t t t ll b i l i i i ll l t i t h t i t- Eccellente comportamento alle basse insolazioni grazie allelevata resistenza shunt, misurata su ogni cella.- Determinazione della resistenza serie di ogni cella.

  • Celle fotovoltaiche ad alta efficienzaCelle fotovoltaiche ad alta efficienza

    Cella fotovoltaicaCella fotovoltaica

    in silicio monocristallino a 2 bus barin silicio policristallino a 2 e 3 bus bar

    Dimensioni: 156 x 156 mm

    Spessore: 180 micron

    Dimensioni: 156 x 156 mm

    Spessore: 180 micronp

    Efficienza media: 16 16,4 % Efficienza media: 16,8 17 %

  • IWT Impianto recupero acque reflueIWT Impianto recupero acque reflue

    SISTEMA DI TRATTAMENTO INTEGRATO A SCARICO ZERO PER ACQUE REFLUE NEI PROCESSI DI SOLAR CELL MANUFACTURINGMANUFACTURING

    La produzione basata sul massimo rispetto dellambiente. La societ, in collaborazione con lazienda S.A.I.T.A. S.r.l., ha brevettato infatti un sistema di trattamento integrato a scarico zero delle acque reflue (processo produzione celle) a basso impatto ambientale.Qualsiasi sistema di produzione di celle fotovoltaiche a base di silicio cristallino consuma grandi quantit dacqua e genera alcuni reflui che hanno un contenuto elevato di componenti pericolosi tossici e nociviche hanno un contenuto elevato di componenti pericolosi, tossici e nocivi.

    La soluzione individuata da Helios Technology consiste nel fare un trattamento specifico per le singole correnti di scarico e, selettivamente, operare il recupero dellacqua di processo, evitando tutte le possibilit di interagire dannosamente con lambiente del sito produttivo. Il recupero non riguarda solo le macchine di produzione, ma anche tutti i sistemi ausiliari (scrubbers, linee di demineralizzazione circuiti di lavaggio etc ): si tratta di un vero e proprio sistema integrato di trattamento reflui a scarico zero che indemineralizzazione, circuiti di lavaggio etc.): si tratta di un vero e proprio sistema integrato di trattamento reflui a scarico zero che in grado di recuperare pi del 97% di tutta lacqua utilizzata dalle linee di produzione. Si evitano cos sia scarichi verso lambiente, con possibilit di incidenti ed imprevisti, sia un consumo eccessivo di acqua nel corso del processo produttivo. I pericoli derivanti dal trattamento stesso sono confinati allinterno dellazienda. Lunico elemento in uscita dal sistema un rifiuto solido costituito da fanghi inerti palabili da destinarsi allo smaltimento in quantit molto ridotte.

  • Unit produzione moduli - 55MWpUnit produzione moduli 55MWp

    La nuova linea di moduli H3A in silicio mono e policristallino, hanno raggiunto gli standard pi elevati, grazie allutilizzo di soli materiali di prima qualit, delle proprie celle ad alta efficienza e di un processograzie all utilizzo di soli materiali di prima qualit, delle proprie celle ad alta efficienza e di un processo di produzione completamente automatizzato. Severi controlli durante ogni step produttivo assicurano al 100% la qualit e la tracciabilit di ogni modulo. La potenza dei moduli, che raggiunge i 235 Wp, garantita con una tolleranza del 2%. Il modulo si caratterizza per lottima risposta spettrale, leccellente comportamento alle basse insolazioni, i pesi e gli ingombri ridotti.gI connettori sono ad innesto rap