SI PARTE !!!... è INDISPENSABILE "sapere cosa si deve sapere"

  • View
    213

  • Download
    0

Embed Size (px)

Transcript

  • Slide 1
  • SI PARTE !!!... INDISPENSABILE "sapere cosa si deve sapere"
  • Slide 2
  • PRIMA DI PARTIRE PER UN LUNGO VIAGGIO SI DEVONO consultare i seguenti due servizi (messi a disposizione dal Ministero Affari Esteri Italiano): -1- "Dove siamo nel mondo" -2- "Viaggiare Sicuri" - Kenya-2- "Viaggiare Sicuri"- Kenya
  • Slide 3
  • -1- "Dove siamo nel mondo" Perch registrarsi ? Grazie alla registrazione del tuo viaggio, l'Unit di Crisi pu stimare in modo pi preciso il numero dei connazionali presenti in aree di crisi, individuarne l'identit e pianificare gli interventi di assistenza qualora sopraggiunga una grave situazione d'emergenza. I dati verranno cancellati 2 giorni dopo la data di conclusione del viaggio
  • Slide 4
  • Kenya -2- "Viaggiare Sicuri"Kenya -2- "Viaggiare Sicuri" - Kenya- Kenya Avvisi particolari per il Kenya Diffuso il 05.04.2012. Si sconsiglia qualsiasi viaggio nelle regioni aride e remote del Centro Nord.Si sconsiglia qualsiasi viaggio nelle regioni aride e remote del Centro Nord. gruppi di predatoriscontri fra trib Vi si possono, infatti, verificare scorribande armate ai danni di viaggiatori da parte di gruppi di predatori oppure scontri fra trib pastorali e nomadi le cui ostilit sono esacerbate dalla scarsit di risorse.
  • Slide 5
  • Avvisi particolari per il Kenya Si consiglia inoltre di evitare tutte le aree prossime al confine con la Somalia.Si consiglia inoltre di evitare tutte le aree prossime al confine con la Somalia. reparti militari kenyani inquadrati nella forza di pace dellUnione Africana, AMISOM Al Shabaab. Nella porzione di territorio somalo confinante con il Kenya sono attualmente presenti reparti militari kenyani inquadrati nella forza di pace dellUnione Africana, AMISOM, impegnata nel recupero del controllo del territorio contro le milizie dellinsorgenza islamista Al Shabaab. In territorio kenyano (prevalentemente nelle aree di Garissa e Mandera) si sono verificate negli ultimi mesi ritorsioni del medesimo gruppo terrorista che hanno provocato diverse vittime.
  • Slide 6
  • Avvisi particolari per il Kenya scontri a fuocoTrafficanti di diversa natura (anche legati allinsorgenza antigovernativa) operano inoltre attraverso il confine. Ne risultano talvolta scontri a fuoco tra bande rivali o con la polizia kenyana. sequestri uccisioneA seguito dei sequestri di due cittadini europei e delluccisione di un terzo, avvenuti l11 settembre e 1 ottobre 2011 cautela soprattutto durante gli spostamenti; Durante i soggiorni turistici (anche nelle localit a pi di 200 km dal confine somalo come Watamu, Malindi, Mombasa o i parchi nazionali), si raccomanda inoltre cautela soprattutto durante gli spostamenti; prudenza soprattutto nei principali centri cittadiniSi consiglia pertanto ai connazionali di esercitare la massima prudenza soprattutto nei principali centri cittadini e turistici, evitando luoghi pubblici, manifestazioni o assembramenti ed esercitando una appropriata cautela nel frequentare locali (ristoranti, alberghi, centri commerciali) ad alta concentrazione di persone.
  • Slide 7
  • Avvisi particolari per il Kenya Nei maggiori centri urbani aggressioni a mano armataNei maggiori centri urbani del Paese il livello della criminalit comune da non trascurare; possono verificarsi anche aggressioni a mano armata senza discriminazione tra cittadini kenyani benestanti e stranieri. Si raccomanda di non ostentare oggetti di valoreSi raccomanda di non ostentare oggetti di valore, di evitare spostamenti nelle ore notturne, in zone isolate o nei quartieri poveri e nei locali mal frequentati delle citt. Si raccomanda in particolare di evitare le aree pi povereSi raccomanda in particolare di evitare le aree pi povere (slums) della capitale Nairobi. Rischio terrorismoRischio terrorismo vigilanza e prudenza nel frequentare luoghi pubblici ed esercitare l'opportuna cautela
  • Slide 8
  • Da notificare agli eventuali eredi: Le Rappresentanze consolari forniscono assistenza e consulenza in caso di rimpatrio di salme di cittadini italiani deceduti all'estero. In questo ambito, provvedono alla richiesta di Nulla Osta comunale all'introduzione della salma sul territorio nazionale ed al rilascio del passaporto mortuario. Esse possono agevolare i contatti con le locali agenzie di pompe funebri.
  • Slide 9
  • Codice del Turismo Prendere attenta visione del Codice del Turismo (Decreto Legislativo n. 79 del 23 maggio 2011, entrato in vigore il 21 giugno 2011), il cui testo consultabile al seguente link ed in base al quale (Art. 50, comma 5), link il Ministero degli Affari Esteri pu chiedere agli interessati il rimborso, totale o parziale, delle spese sostenute per il soccorso e il rimpatrioil Ministero degli Affari Esteri pu chiedere agli interessati il rimborso, totale o parziale, delle spese sostenute per il soccorso e il rimpatrio delle persone che, allestero, si siano esposte deliberatamente, salvi giustificati motivi correlati allesercizio di attivit professionali, a rischi che avrebbero potuto conoscere con luso della normale diligenza.
  • Slide 10
  • DOCUMENTAZIONE NECESSARIA ALL'INGRESSO NEL PAESE DOCUMENTAZIONE NECESSARIA ALL'INGRESSO NEL PAESE Passaporto: necessario, con validit residua di almeno sei mesi al momento della richiesta del visto. Per entrare in Kenya il passaporto deve avere almeno unintera pagina bianca Dichiarare il periodo effettivo del soggiorno in Kenya e controllare il timbro apposto sul passaporto. Le sanzioni per il mancato rispetto di tale procedura possono arrivare anche all'arresto. Visto d'ingresso: necessario, pu essere richiesto direttamente in aeroporto Visto turistico (tourist visa, 50 USD o 40 EURO) valido per un mese, tre mesi o, in casi particolari, rinnovabile fino a sei mesi Vaccinazioni obbligatorie: nessuna. Consigliata antitetanica e febbre gialla
  • Slide 11
  • Formalit valutarie e doganali: i turisti possonoi turisti possono importare liberamente valuta straniera sino ad un massimo di 5.000 $ USA. severamente proibito esportare severamente proibito esportare dal Paese i seguenti articoli e loro derivati: avorio di elefante, corno di rinoceronte, tartaruga marina, coralli, madrepore e pelli di rettili. patentepatente: Internazionale. Per il rilascio consultare il sito dell'ACI in Italia. In generale consigliabile conservare, in un luogo diverso da quello in cui si custodiscono i documenti originali, una fotocopia dei documenti pi importanti (passaporto, biglietto aereo, carta d'identit, carta di credito) per facilitare le procedure di assistenza in caso di furto o smarrimento.
  • Slide 12
  • Furto o smarrimento di documenti in caso di smarrimento o di furto dei documenti di viaggioA partire dal 28 maggio 2011 (a seguito dellentrata in vigore del d.lgs n. 71/2011), in caso di smarrimento o di furto dei documenti di viaggio, l'Ufficio consolare italiano in loco potr emettere - previa autorizzazione dell'Autorit italiana competente - un nuovo passaporto oppure rilasciare un documento di viaggio provvisorio (ETD - Emergency Travel Document).
  • Slide 13
  • Per ottenere l ETD - Emergency Travel Document denuncia di smarrimento o furto 2 fotografie dell'interessato titolo di viaggio ricevuta del pagamento del costo del documento Va tenuto presente che nei giorni prefestivi e festivi tale forma di assistenza potrebbe essere preclusa a causa della chiusura degli Uffici stessi e differitaBisogna presentarsi in Consolato, che provveder al rilascio dopo aver esperito gli accertamenti del caso e previa acquisizione della seguente documentazione: 1) denuncia di smarrimento o furto del passaporto o di altro documento di viaggio, resa al Consolato ai sensi degli articoli 46 e 47 e con le avvertenze di cui all'art. 76 del D.P.R. 445/2000; 2) 2 fotografie dell'interessato (uguali, frontali, a colori formato 35 x 40 mm); 3) titolo di viaggio del richiedente; 4) ricevuta del pagamento del costo del documento (attualmente pari a 1,34) e delle eventuali spese di spedizione qualora l'interessato non possa recarsi personalmente a ritirare il documento. Va tenuto presente che nei giorni prefestivi e festivi tale forma di assistenza potrebbe essere preclusa a causa della chiusura degli Uffici stessi e differita - tranne che in situazioni di comprovata emergenza - al primo giorno lavorativo utile. Si raccomanda di rendere la denuncia di furto o smarrimento del passaporto anche alle locali Autorit di Polizia, al fine di facilitare il transito alla frontiera.
  • Slide 14
  • Kenya ( rispettare il Paese ospitante e la sua Popolazione ) Capitale: NAIROBI Popolazione: 39.500.000 circa Fuso orario: GMT +3h (da ottobre a marzo), +2h rispetto all'Italia (da marzo ad ottobre); +1h quando in Italia vige l'ora legale. Lingue: inglese, kiswahili; sulla costa diffuso litaliano. Religioni: cristiani (60%), musulmani (10%) animisti/seguaci di religioni tradizionali (28%), altri (2%). Moneta: Scellino Kenyota (KES o Ksh) Prefisso per l'Italia: 00039 Prefisso dall'Italia: 00254 Telefonia: nel Paese diffusa la rete di telefonia cellulare GSM che fornisce servizi di collegamento Internet senza fili anche a teconologia 3G.
  • Slide 15
  • Situazione climatica Esistono due stagioni umide: da marzo a maggio (grandi piogge) e da ottobre a dicembre (piccole piogge); le piogge hanno carattere intermittente. La stagione pi calda in generale va da gennaio ad aprile; L'escursione termica sull'Altopiano piuttosto elevata.
  • Slide 16
  • PRIMA DI PARTIRE PER UN LUNGO VIAGGIO porta con te... A quali rischi ci si espone ? CI SI PREPARA PIANIFICANDO la mig