Click here to load reader

Umanesimo e Rinascimento - · PDF fileFin dalla seconda metà del ‘400 l’Umanista è il cultore delle “Humanae Litterae ”, lo studioso dei classici ... del ‘300 celebrata

  • View
    230

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of Umanesimo e Rinascimento - · PDF fileFin dalla seconda metà del ‘400...

Umanesimo e RinascimentoUmanesimo e Rinascimento

Da p.877

Quadro storico (leggere pp. 844 850)

Periodizzazione e definizione dellUmanesimoPeriodizzazione e definizione dellUmanesimo

Si sviluppa alla fine del 300, ma raggiunge il suo pieno sviluppo nel 400

grandi eventi dividono il secolo in due parti 1453: fine guerra Cento Anni e conquista di Costantinopoli da parte dei Turchi;

1454: pace di Lodi 1454: pace di Lodi

Fin dalla seconda met del 400 lUmanista il cultore delle Humanae Litterae, lo studioso dei classici

nellUmanesimo si scopre la LAICITA (valore dellesperienza mondana e della parola)

Superamento della definizione crociana (il secolo senza poesia) > produzione complessa e variegata

pp. 851 - 856

Periodizzazione e definizione del

Rinascimento

Periodizzazione e definizione del

Rinascimento

Si sviluppa allinizio del 500, subito dopo lUmanesimo, infatti alcuni testi inglobano lUmanesimo allinterno del periodo rinascimentale.lUmanesimo allinterno del periodo rinascimentale.

Il nome deriva dalla rinascita socio-culturale del tempo.

Situazione

politica/economica/sociale nel

400

Situazione

politica/economica/sociale nel

400878 - 881

Sviluppo

dellUmanesimo

Sviluppo

dellUmanesimo

Avviene principalmente nella citt di Firenze (Repubblica fino al1434 > avvento dei Medici),

infatti Petrarca e Boccaccio possono definirsi i precursori di questo periodo storico.

Centri dellUmanesimo furono le citt signorili di

Urbino (Federico di Montefeltro),

A Venezia lUmanesimo civile e pedagogico;

a Roma assistiamo ad una rinascita dal 1443;

Urbino (Federico di Montefeltro), Ferrara (Estensi), Mantova (Gonzaga), Bologna (Bentivoglio), Rimini (Malatesta), Milano (Visconti e Sforza)

rinascita dal 1443; viva a Napoli la cultura aragonese con Alfonso dAragona (1442).

Perci lItalia considerabile la culla dellUmanesimo e del Rinascimento.

Milano

e

Pavia

Milano

e

Pavia

Visconti e

Sforza

Roma

Urbino MontefeltroFirenze

Rimini Malatesta

Venezia RepubblicaMantova

Gonzaga

Ferrara

Estensi

Napoli Aragonesi

Papi

Medici

LUmanesimo fiorentinoLUmanesimo fiorentino

raggiunge i

risultati pi alti

Gli stessi Medici, ad esempio Lorenzo e Giuliano, ne danno lesempio Lorenzo De Medici detto

Il Magnifico

Milano dai Visconti agli SforzaMilano dai Visconti agli Sforza

La cancelleria milanese e

lUniversit di Pavia sono i

poli culturali

Gli Sforza in particolare sono grandi mecenati

Francesco I Sforza

LUmanesimo VenezianoLUmanesimo Veneziano

Utilizzo di cultura classica ed umanistica per

istruire la classe dirigente

Legemonia sul Veneto non solo politica ma anche culturale

La rinascita di RomaLa rinascita di Roma

Papi umanisti come Niccol V e Pio II

contribuiscono alla rinascita culturale e

urbanistica di Romaurbanistica di Roma

Roma acquista uno splendore che perder solo

nel 1527 con il saccheggio dei

Lanzichenecchi

La cultura

aragonese

La cultura

aragonese

Alfonso I pone fine alle guerre

per il trono e d fioritura alla

cultura umanistica

Sente il fascino della civilt italiana, pone la

sua corte a Napoli e riesce ad attrarre

personalit di valore

Le corti minoriLe corti minori

Le corti dei Gonzaga, Estensi, Montefeltro e Malatesta nel campo dellarte non hanno nulla da invidiare alle corti dei maggiori stati dEuropa

La Situazione PoliticaLa Situazione Politica

La situazione politica del sec. XV caratterizzata dalla scomparsa delle forme di governo repubblicane che cedono il passo a forme di politica autoritaria concentrate nelle mani di un singolo. Governo assoluto sostenuto dallalta borghesia

Il signore decide la politica interna ed esterna, quella economica e quella culturale, amministrando anche la giustizia.

Si perdono gli spiriti civici

La Situazione EconomicaLa Situazione Economica

Rinascita economica dalla grande depressione del 300.

A Venezia e a Firenze si nota la rinascita dellantica A Venezia e a Firenze si nota la rinascita dellantica tradizione mercantile precedentemente indebolita.

Riconversione degli investimenti in attivit agricole >>> ritorno alla terra

La Situazione SocialeLa Situazione Sociale

La borghesia cittadina tende sempre pi ad assimilarsi allaristocrazia di antica tradizione.

Formazione di una lite cittadina.Formazione di una lite cittadina.

Ritorno alla cultura del saper vivere e delledonismodel 300 celebrata nel Decameron.

Viene accentuato il divario tra i vari ceti, con una svalutazione della classe contadina.

Gli IntellettualiGli IntellettualiLe lettere godono di grande prestigio, tanto da essere definite Humanae Litterae

lite di acculturati e lite di acculturati e intellettuali,ricercati e ammirati.

Si muovono per lItalia fra i vari centri urbani,dotati di omogeneit apportata dalla valorizzazione dellhumanitas.

Intellettuale ComunaleIntellettuale Comunale

Trae sostentamento dalla propria attivit o professione, non dalla sua intellettualit.

Partecipa alla vita politica comunale, ricopre cariche pubbliche.Partecipa alla vita politica comunale, ricopre cariche pubbliche.

Presente nellambito atipico di Firenze nel primo periodo dellUmanesimo (Umanesimo Civile); permane anche in seguito ma la sua figura perde importanza.

p. 884

Giudice, notaio, insegnante:

un professionista in settori

non necessariamente connessi

allattivit lett.

cambiamento

con

Petrarca

Letterato professionista legato a corti e chiesa

Firenze e

lUmanesimo

civile

Firenze e

lUmanesimo

civile

La cancelleria di Firenze luogo di formazione e scambio culturale:

I pi importanti responsabili sono Coluccio Salutati, Leonardo Bruni, Poggio Bracciolini

In essi vivo il nesso tra letteratura e societ, tra cultura e impegno politico (elogio della vita attiva: i saggi hanno lobbligo di dedicarsi alla politica).

T1 p. 888

politica).Salutati difender i valori della florentina libertascontro il filovisconteo Antonio Loschi (Invectiva in Luschum)

Vera felicit non si ha nella solitudine ma nella Vera felicit non si ha nella solitudine ma nella vita associata; la scienza politica deve vita associata; la scienza politica deve promuovere le virt civili.promuovere le virt civili.

T2 p.891

Intellettuale CortigianoIntellettuale Cortigiano

collocato nellambiente della corte. E ai servigi di un Signore

o si tratta di un Signore stesso (ad esempio Lorenzo de Medici).

Su di lui pu essere apportato un condizionamento Su di lui pu essere apportato un condizionamento ideologico da parte del signore.

Rispetto allintellettuale comunale denota subordinazione al potere (con relativa perdita dellautonomia)

Professionalit dellattivit di intellettuale.

Gli intellettuali

sono

Corti:

ROMA

Aternativa:la scelta ecclesiastica

Disponibile anche alla prod.artistica non religiosa

Deciso

condizionamento

CORTE: Ambiente

NAPOLI

MILANO

FERRARA

URBINO

Ospitati

Stipendiati

valutati

Si dedicano alla letteratura

Ma svolgono anche incarichi e

mansioni non pertinenti

condizionamento

ideologico

Ambiente raffinato e riconoscimento sociale

Indipendenza da un signore: la condizione

clericale

Indipendenza da un signore: la condizione

clericale

Benefici ecclesiastici.

Ordini sacerdotali che implicano lobbligo del celibato.celibato.

Esempi: Petrarca, Boccaccio e in seguito Poliziano, Ariosto.

Ricerca di cariche come vescovo o cardinale> grandi Signori non dissimili da quelli laici.

Il PubblicoIl Pubblico

Ritorno al latino come lingua esclusiva.

Produzione culturale a circuito chiuso rivolta ad unlite colta e aristocratica.unlite colta e aristocratica.

Distacco fra pubblico alto e basso.

Produzione popolare con introduzione della stampa per diffondere la cultura e aumentare lalfabetizzazione.

Il recupero dei classiciIl recupero dei classici

pp. 885 - 886

La Filologia (sulle orme di Petrarca)La Filologia (sulle orme di Petrarca)

Differenza qualitatativa del modo di accostarsi ai classici.

Riacquisito senso della storia.Nascita dellidea del carattere relativo dei prodotti della civilt umana.

Precisa conoscenza del latino classico.

I testi tradotti nel Medioevo vengono ritradotti correttamente,

p.885

I testi tradotti nel Medioevo vengono ritradotti correttamente, con conoscenza del contesto storico, senza sovrasensi allegorici, con analisi critica delle fonti e dei fatti, confutando le auctoritates.

Dimostrazione del filologo Lorenzo Valla del falso storico della Donazione di Costantino.

La Riscoperta dei Testi AntichiLa Riscoperta dei Testi Antichi

Ampliamento quantitativo della conoscenza dellantichit, anche grazie al ritorno della cultura greca, presupposto indispensabile.greca, presuppost

Search related