Transcript
Page 1: VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE … · VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE SESSIONE STRAORDINARIA - SEDUTA PUBBLICA Seduta del 30 Settembre 2014 Verbale

COMUNE DI RIPARBELLA

Provincia di Pisa

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

SESSIONE STRAORDINARIA - SEDUTA PUBBLICA

Seduta del 30 Settembre 2014 Verbale n. 46

COPIA

Oggetto: Esame ed approvazione Regolamento per la disciplina delle Entrate Comunali.

L'anno Duemilaquattordici il giorno Trenta del mese di Settembre alle ore 21:00 nella sala delle adunanze consiliari del Comune suddetto. Alla prima convocazione ordinaria di oggi, partecipata ai signori Consiglieri a norma di legge, risultano all'appello nominale:

COGNOME NOME CARICA Presente Assente Fantini Renzo Sindaco X Fusi Moreno Consigliere maggioranza X Conforti Mirco Consigliere maggioranza X Papini Valeria Consigliere maggioranza X Regoli Lisa Consigliere maggioranza X Mancini Emilio Consigliere minoranza X Lucibello Piani Alessandro Vittorio Francesco

Consigliere minoranza X

Assegnati n. 7 Presenti n. 7 In carica n. 7 Assenti n. =

Sono altresì presenti gli Assessori esterni: Fiorella Signorini, Giorgio Semprini. Assiste all’adunanza il Segretario Comunale D.ssa Ilaria Luciano che provvede alla redazione del presente verbale. Essendo legale il numero degli intervenuti il Sig. Renzo Fantini nella sua qualità di Sindaco, assume la presidenza dell’adunanza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell’oggetto sopra indicato.

Page 2: VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE … · VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE SESSIONE STRAORDINARIA - SEDUTA PUBBLICA Seduta del 30 Settembre 2014 Verbale

Il Sindaco spiega che il Regolamento che si va ad approvare è stato sottoposto all’esame della competente Commissione consiliare che ha proposto una modifica all’articolo 34 che è stata accolta.

Interviene il Consigliere Lucibello Piani che ringrazia per l’aggiunta suggerita al Regolamento, spiega che è un “Regolamento tipo” uguale per tutti i Comuni dell’Unione, ma chiede alla Giunta di fare da tramite con l’Unione per la redazione di un Regolamento Unico che andrà a sostituire i singoli Regolamenti approvati dai vari Comuni.

Il Sindaco sottopone quindi al Consiglio la approvazione della seguente proposta di deliberazione

IL CONSIGLIO COMUNALE

Premesso che il Comune di Riparbella necessita di un regolamento che disciplini le entrate comunali, siano esse tributarie e patrimoniali, nel rispetto delle esigenze di semplificazione degli adempimenti dei contribuenti/utenti con obiettivi di equità, efficacia, economicità e trasparenza dell’attività amministrativa; Visto a tal proposito la bozza di regolamento composto da n.35 articoli, predisposto dal competente ufficio comunale; Ritenuto opportuno provvedere all’approvazione del suddetto regolamento; Viste le osservazioni espresse dalla Commissione Consiliare nella seduta tenutasi in data 25 Settembre u.s. consistenti nella necessità di addivenire ad una disciplina della materia uniforme tra i Comuni aderenti all’Unione Colli Marittimi Pisani ed alla conseguente adozione di un unico regolamento recepito dai singoli comuni; Ritenute le stesse meritevoli di accoglimento; Visto il parere favorevole reso dal Revisore dei Conti ai sensi dell’articolo 239 del D.Lgs. 18 Agosto 2000 n. 267 ed allegato al presente atto sì da formarne parte integrante e sostanziale; Visto il parere di regolarità tecnica, espresso dal Responsabile dell’Area Contabile, ai sensi e per gli effetti dell’art. 49 del Decreto Legislativo 18.8.2000 n. 267, che si allega; Con voti favorevoli unanimi resi a norma e forma di legge

DELIBERA 1) Di approvare l’allegata bozza di regolamento comunale per la disciplina delle entrate comunali; 2) Di dare atto che il Regolamento sarà pubblicato all’albo pretorio del Comune e depositato nella

segreteria comunale per 30 gg. consecutivi per la libera visione al pubblico; 3) Di dare atto che il Regolamento approvato con il presente atto entrerà in vigore il 1 Gennaio 2015 4) Di dichiarare, con separata ed unanime votazione, stante l’urgenza, il presente provvedimento

immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art.134, comma 4, del decreto legislativo n.267/2000.

Page 3: VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE … · VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE SESSIONE STRAORDINARIA - SEDUTA PUBBLICA Seduta del 30 Settembre 2014 Verbale

COMUNE DI RIPARBELLA Provincia di Pisa

PARERI AI SENSI DELL’ART. 49 e 147 bis DEL D.LGS 267/2000. OGGETTO: Proposta di deliberazione del Consiglio Comunale relativa a: Esame ed approvazione Regolamento per la disciplina delle Entrate Comunali.

PARERE REGOLARITA’ CONTABILE

Ai sensi dell’art.49, comma primo, del D.Lgs 18 agosto 2000 n.267, sulla proposta di deliberazione in oggetto, si esprime il seguente parere sulla regolarità contabile

FAVOREVOLE Si attesta altresì la regolarità e la correttezza dell’azione amministrativa ai sensi dell’art.147 bis del D.Lgs n. 267/2000 Riparbella, lì 26 Settembre 2014 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

f.to Rag. Serena Modric

Page 4: VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE … · VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE SESSIONE STRAORDINARIA - SEDUTA PUBBLICA Seduta del 30 Settembre 2014 Verbale

COMUNE DI RIPARBELLA Provincia di Pisa

PARERI AI SENSI DELL’ART. 49 e 147 bis DEL D.LGS 267/2000. OGGETTO: Proposta di deliberazione del Consiglio Comunale relativa a: Esame ed approvazione Regolamento per la disciplina delle Entrate Comunali.

PARERE REGOLARITA’ TECNICA

Ai sensi dell’art.49, comma primo, del D.Lgs 18 agosto 2000 n.267, sulla proposta di deliberazione in oggetto, si esprime il seguente parere sulla regolarità tecnica

FAVOREVOLE Si attesta altresì la regolarità e la correttezza dell’azione amministrativa ai sensi dell’art.147 bis del D.Lgs n. 267/2000 Riparbella lì 26 Settembre 2014 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

f.to Rag. Serena Modric

Page 5: VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE … · VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE SESSIONE STRAORDINARIA - SEDUTA PUBBLICA Seduta del 30 Settembre 2014 Verbale

Delibera C.C. n. 46 del 30.09.2014

Il presente verbale viene letto, approvato e sottoscritto come segue.

IL SINDACO IL SEGRETARIO COMUNALE f.to Renzo Fantini f.to Dott.ssa Ilaria Luciano

_______________________________________________________________________________

La presente copia è conforme all’originale.

Riparbella, lì 3 Ottobre 2014 IL SEGRETARIO COMUNALE Dott.ssa Ilaria Luciano

Il sottoscritto Segretario Comunale, visti gli atti d’ufficio,

ATTESTA

che la presente deliberazione è pubblicata in data 3 Ottobre 2014 all’Albo Pretorio on-line di questo Comune (articolo 32, comma 1. Legge 18 Settembre 2009 n. 69) e vi rimarrà per 15 gg. consecutivi, come prescritto dall’articolo 124 del D.Lgs. 18 Agosto 2000 n. 267. Riparbella, lì 3 Ottobre 2014 IL SEGRETARIO COMUNALE f.to Dott.ssa Ilaria Luciano ______________________________________________________________________________________

Il sottoscritto Segretario Comunale, visti gli atti d’ufficio,

ATTESTA

- che la presente deliberazione:

è stata dichiarata immediatamente eseguibile (articolo 134, comma 4. del D. Lgs. 18 Agosto 2000 n. 267);

che la presente deliberazione è divenuta esecutiva il___________ decorsi 10 giorni dall’inizio della sua pubblicazione.

Riparbella, lì 3 Ottobre 2014 IL SEGRETARIO COMUNALE f.to Dott.ssa Ilaria Luciano


Recommended