of 43/43
PATRIZIA GENTILINI “L'aria pura è il primo alimento e il primo medicamento. ...Ippocrate

Inceneritore rifiuti Calusco: P. Gentilini

  • View
    200

  • Download
    1

Embed Size (px)

Text of Inceneritore rifiuti Calusco: P. Gentilini

  • PATRIZIA GENTILINIL'aria pura il primo alimento e il primo medicamento. ... Ippocrate

    47.pdf

    ASSEMBLEA PUBBLICAVENERDI 29 GENNAIO ORE 20.45

    Calusco dAdda (BG) - Chiesa Vecchia in via dei Tigli

    I MEDICI PARLANO AI CITTADINISerata informativa sulle conseguenze sanitarie

    dellinquinamento dovuto allincenerimento di rifiutiRelatori:

    Dott.ssa PATRIZIA GENTILINI Medico Oncologo membro del comitato scientifico ISDE Italia - Associazione Medici per lAmbiente

    Dott.Ing. MARCO CALDIROLIIngegnere Chimico vicepresidente di Medicina Democratica

    Dott. EDOARDO BAI Medico Epidemiologo membro ISDE Italia - Associazione Medici per lAmbiente

    LA NOSTRA SALUTE VA IN FUMO!

    PERCHE UNA SERATA DI INFORMAZIONE?

    Italcementi di Calusco dAdda gi brucia 30.000 tonnellate di rifiuti. Vuole aumentare questo quantitativo fino a 110.000 tonnellate

    Linformazione ai cittadiniNessuna comunicazione formale stata data alla popolazione coinvolta, suo mal-grado, nel progetto di Italcementi; la fase istruttoria, svolta dalla Provincia di BG in via di completamento e la popolazione non consapevole dei rischi che corre

    Le analisi e le malattieLinquinamento da incenerimento dei rifiuti (polveri sottili, diossine, metalli pesanti, ecc.) causa malattie mortali: da tumori di ogni specie alle cardiopatie, dalle patologie bronchiali e neurologiche alle malformazioni fetali

    I PI ESPOSTI SONO I BAMBINI, IL NOSTRO FUTURO, E GLI ANZIANI

    La politica e le amministrazioni localiLa politica nazionale ha recentemente assunto decisioni scellerate e antistoriche: Lart. 35 dello Sblocca Italia consente di utilizzare i cementifici come inceneritori di rifiuti e senza usare gli stessi limiti per le emissioni: un cementificio pu inquinare sino a 9 volte pi di un inceneritore.

    Le amministrazioni locali sembrano non comprendere leffettiva posta in gioco, limitandosi a svolgere un ruolo subalterno al progetto di Italcementi e relegando in secondo piano lunico autentico bene primario in campo:

    la SALUTE delle popolazioni che dovrebbero rappresentare.

    BASTAallinquinamento e al profitto dei privati a discapito della salute degli abitanti

    dellIsola Bergamasca, del Meratese e della Brianza

    Le generazioni a venire non ci perdoneranno i danni che noi stiamo loro facendo Lorenzo Tomatis

    Per contatti e informazioni: [email protected] ; [email protected] ; [email protected]; #NonBruciamoIlNostroFuturo

  • The Paradox of Progress: Environmental Disruption of Metabolism and the Diabetes EpidemicBrian A. Neel1 and Robert M. Sargis2Diabetes July 2011

  • Il regalo che nessuna madre vorrebbe fare al proprio figlio!http://www.ewg.org/reports/generations/ULTRAFINE PARTICLESHEAVY METALSENDOCRINE DISRUPTORSdioxin-like moleculles

  • Incidenza di tumori da 0 a 14 anni /1.000.000 in Paesi Nordici (NORDCAN), U.S.A.(SEER) ed Italia (AIRTUM) 2003-2008

  • I NUMERI DEL CANCRO IN ITALIA 2015 (AIOM-AIRTUM)Si stima che nel 2015, in Italia, verranno diagnosticati poco piu di 363.000 nuovi casi di tumore maligno (circa 1.000 al giorno), di cui 194.000 negli uomini e circa 169.000 nelle donne..

    La probabilit di ammalarsi di un qualunque tumore nel corso della vita (0-84 anni) riguarda un uomo ogni 2 ed una donna ogni 3

  • IN ITALIA dal 2004 al 2013http://ec.europa.eu/eurostat/en/web/products-datasets/-/TSDPH100

    MASCHI da 68.7 a 61.8 anniFEMMINE da 71 a 60.9 anni Speranza di vita in saluteSperanza di vita:MASCHI da 77.4 a 80.3 anni FEMMINE da 83.2 a 85.2 anni

  • Inceneritori di rifiutiImpianti a biomasseImpianti a biogasCementificiCentrali a carboneCentrali termoelettricheTraffico veicolareImpianti di riscaldamento...

    bruciare, bruciare, bruciare

  • la Natura ha le sue leggi....L'energia solare di gran lunga la principale fonte di energia disponibile sul pianeta ed l'unica fonte di energia che garantisce il metabolismo dei viventi (a partire dalla fotosintesi che produce zuccheri)

    Le piante utilizzano meno di un centesimo dell'energia solare e i consumi umani (in gran parte di origine fossile) corrispondono a meno di un decimillesimo dell'energia che ci giunge dal sole.

  • PRINCIPALI CATEGORIE DI INQUINANTI DA PROCESSI DI COMBUSTIONEOssidi di Azoto (NOx)Ossidi di Zolfo (SO2)Monossido di carbonio (CO)Particolato (PM 10, 2.5, 1, 0,1 ecc.)CO2 Metalli Pesanti ( molti cancerogeni) Idrocarburi policiclici aromatici (IPA)Diossine,, PCB, furani, ftalati, chetoni, alcheni ..(molti con azione di interferenti endocrini)

  • I limiti di legge sono sempre calcolati su individui adulti:i bambini e gli organismi in accrescimento possono avere una suscettibilit totalmente diversa!!!

  • Cominciamo con qualche BUONA NOTIZIAIl miglioramento della qualit dellaria (NO2, PM2.5 , PM10) si associa a MIGLIORE SVILUPPO E FUNZIONALITA DEI POLMONI E RIDUZIONE DELLASMA in BAMBINI ( 11 anni et media)

  • EFFETTI SULLA SALUTE UMANA DEL PARTICOLATO ATMOSFERICOa breve termine:

    mortalit (per tutte le cause, per cause respiratorie, per cause cardiache) ricoveri ( malattie respiratorie e cardiache)

    a lungo termine:

    mortalit (per tutte le cause, per cause respiratorie, per cause cardiache)per cancro al polmone

  • ITALIA: nel 2012 stimate 84.400 morti premature per PM2.5, O3, NO2RECORD EUROPEO!

  • Nel 2010 nel mondo 223.000 decessi per cancro al polmone da polluzione aerea

  • Environ Health Perspect. 2014 Sep; 122(9): 906911. ReviewOutdoor Particulate Matter Exposure and Lung Cancer: A Systematic Review and Meta-Analysis

  • Asma ed InquinamentoUno studio effettuato sulla popolazione di otto tra le maggiori citt italiane e coordinato dallOrganizzazione Mondiale della Sanit, ha messo in evidenza che linquinamento dellaria responsabile di 30.000 attacchi dasma lanno nei soggetti di et inferiore ai 15 anni European Environment Agency Fact sheet 02/2002. Copenhagen and Brussels, 15 April 2002. Guidelines for Air Quality, WHO, Geneva, 1999.EFFETTI SUI BAMBINI

  • Linquinamento ha un effetto negativo sul peso del neonato alla nascita, sullincidenza delle nascite premature e sui neonati affetti da ritardo intrauterino di crescita (Environmental Health Perspective 2005 113:375-382).Linquinamento influenza negativamente il decorso della gravidanza

  • Lo studio ha invece rilevato una associazione coerente e statisticamente significativa tra livelli di esposizione ad emissioni da inceneritore e nascite pretermine. Questi risultati confermano quelli ottenuti dall'unico studio che ha preso in considerazione l'evento nascita pretermineNATI PRE TERMINE ED ESPOSIZIONE AD INCENERITORI Indagine condotta entro 4 km da 8 impianti di incenerimento in Emilia Romagna 2003-2006

  • Environ Int. 2015 May;78:51-60.. Epub 2015 Mar 10.Exposure to emissions from municipal solid waste incinerators and miscarriages: A multisite study of the MONITER Project.

    .

    Lesposizione ad emissioni di inceneritori (PM10)si associa a pi alto rischio di ABORTIVITA SPONTANEA

    Per le donne esposte al pi elevato quartile PM10 vs non esposte: OR=1.29 OR=1.44 per donne senza precedenti aborti

  • http://www.acp.it/2015/09/inquinamento-atmosferico-e-struttura-cerebrale-8979.html?fb_ref=Default&fb_source=message

    *

  • Studio di coorte su 665 donne gravide (afro-americane e domenicane) non fumatrici, in buona salute dai 18 ai 35 anni

    Monitorato livello di 8 comuni IPA in aria ambiente durante la gravidanza

    Sui 665 nati selezionati 255 neonati che presentavano:Ampia esposizione ad IPABassi livelli di cloriprifos, piombo nel sangue del cordone ombelicaleAssenza o bassi livelli di esposizione a fumo passivo

    Tutti i 255 bambini allet fra 7-9 anni sottoposti a test intellettivi e questionari

    40 bambini selezionati per RMN e stratificati in base ai livelli di IPA cui erano state esposte le madri

    JAMA Psychiatry. doi:10.1001/jamapsychiatry.2015.57

  • Con il Decreto di Legge n. 155 del 13/8/2010, il Governo posticipa al 31 dicembre 2012 il divieto di superamento del livello di 1 nanogr. a metro cubo per il benzo(a)pirene (agente cancerogeno e genotossico)

    lobiettivo di qualit di 1 nanogr. al metro cubo, anche dopo la data indicata, dovr essere osservato purch ci non comporti costi sproporzionati per lindustria

    ..a proposito di IPA

  • A Silent Pandemic: Industrial Chemicals Are Impairing the Brain Development of Children Worldwide For immediate release: Tuesday, November 7, 2006

    A developing brain is much more susceptible to the toxic effects of chemicals than an adult brain. During development, the brain undergoes a highly complex series of processes at different stages.

    An interferencefor example, from toxic substancesthat disrupts those processes, can have permanent consequences

    The brains of our children are our most precious economic resource, and we havent recognized how vulnerable they are, says Grandjean. We must make protection of the young brain a paramount goal of public health protection. You have only one chance to develop a brain.

  • http://www.cdc.gov/ncbddd/autism/data.html

  • MONITER: linea progettuale 2, azione 9 Presenza di metalli pesanti e bioaccumulo in muschi e licheni Monitoraggio avanzato relativo al contenuto di metalli pesanti e microelementi nel sistema acqua-suolo-pianta

  • METALLI PESANTI: NON SOLO CANCRO...

    MERCURIOautismo, dislessia... (Pritchard C et al Public Health 2004;118(4):268-83)

    PIOMBOdanni neuropsichici nellinfanzia: costo sociale in U.S.A. 47 miliardi di $/anno (Harvard School of Public Health 07/11/06 online LANCET)

    ARSENICO (IARC I) alterazioni della ripolarizzazione cardiaca (Mumford Jl e coll. Env. Health Pers. May 115; 69-04 2007)effetto diabetogeno (Paul DS e coll. Env. Health Pers. May 115 734_42, 2007)

    CADMIO (IARC I)effetto inibitore sui meccanismi di riparazione del DNA (Jin YH Nat Genet 2003 Jul; 34(3):326-9)azione di endocrine disruptor (Takiguchi M Environ. Sci.2006;13(2):107-16)

  • DIOSSINE:dai camini allambiente, agli alimential latte materno

  • EFFETTI SULLA SALUTE RICONDUCIBILI ALLAZIONE DI INTERFERENTI ENDOCRINI

    disfunzioni ormonali (specie alla tiroide) e metabolichesviluppo puberale precoce diminuzione fertilit abortivit spontanea, endometriosi, gravidanza extrauterina, parto pre termine disturbi autoimmuniaumentato rischio di criptorchidismo e ipospadia diabete/ alcune forme di obesitelevato rischio di tumori deficit cognitivi e disturbi comportamentali patologie neurodegenerativedanni transgenerazionali

  • MAPPA DEI CAMPIONAMENTI IN ALLEVAMENTI RURALI PER RICERCA DIOSSINE E PCB DEL COMUNE DI FORLI 2011http://www.comune.forli.fc.it/upload/forli/gestionedocumentale/Relazione%20finale%20tavolo_784_27809.pdf

  • http://www.comune.forli.fc.it/upload/forli/gestionedocumentale/Relazione%20finale%20tavolo_784_27809.pdf

  • STUDI EPIDEMIOLOGICI CONDOTTI IN POPOLAZIONI ESPOSTE AD INCENERITORIRISCHI TUMORALI ( a lungo termine):Tutti i tumoriLinfomi Non HodgkinSarcomiTumori al PolmoneTumori al Colon rettoTumori MammellaTumori al FegatoRISCHI NON TUMORALI ( a breve termine):Sistema respiratorio: tosse persistente, bronchiti, allergieDanni alla salute riproduttivaIncremento di malformazioni congeniteIpofunzione tiroideaSistema cardiovascolareDiabete

  • Agire sulle cause delle malattie, prima che queste si manifestino, riducendo lesposizione delle popolazioni agli agenti tossici e cancerogenila Prevenzione Primaria tutela la salute e protegge il ricco come il povero, ma non porta onori, fama o denari ed purtroppo negletta ai governi ed alle istituzioni. Lorenzo Tomatis

    PREVENZIONE PRIMARIA

  • STATI GENERALI DI SOVRANITAper fare parte della FASE COSTITUENTE scrivere a [email protected] indicare indicando nome dell'Organizzazione, Referente e recapito telefonico.DIFENDIAMO LA SALUTE DELLA COSTITUZIONE SE VOGLIAMO CHE SIA TUTELATA ANCHE LA NOSTRA!

    *