Click here to load reader

Web Advertising

  • View
    1.830

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of Web Advertising

  • Sonia CavalliereNorma CocitoAmbra Minotti

  • Il presente materiale pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo - 3.0(http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/3.0/it/deed.it)La licenza non si estende alle immagini provenianti da altre fonti, i cui diritti restano in capo ai rispettivi proprietari, che, ove possibile, sono stati indicati.

    Corso di Strumenti e Applicazioni del Weba.a. 2015/2016Laurea Magistrale in Teoria e Tecnologia della ComunicazioneUniversit degli studi di Milano Bicocca

  • Intorno al 1997 il Web ha iniziato ad essere un impegno commerciale e i siti si sono divisi in due grandi categorie:

    Siti di e-commerceSiti che vendono dei prodotti e

    guadagnano sui prodotti che vendono

    Siti di contenutoSiti che raccolgono diversi

    contenuti per i lettori, e guadagnano solamente

    grazie alle pubblicit, ovvero grazie al Web Advertising

    LA NASCITA DEL WEB ADVERTISING

  • PUBBLICIT DASSALTO PUBBLICIT ASSERTIVA

    PUBBLICIT PERIFERICA PUBBLICIT INTERNA

    DIVISIONE GENERICA DELLE TIPOLOGIE

  • 1 - PUBBLICIT DASSALTO

    Pubblicit che viene imposta allutente, che costretto a guardare dal momento che accede al sito internet (per esempio i pop-up)

  • 2 - PUBBLICIT ASSERTIVA

    Consiste nel mostrare un annuncio pubblicitario prima che lutente venga indirizzato al contenuto scelto

  • 3 - PUBBLICIT PERIFERICA

    Prevede la compresenza sulla stessa pagina web dei contenuti e degli annunci pubblicitari

  • 4 - PUBBLICIT INTERNA

    Sono quei collegamenti che compaiono in modo distinto nel contenuto del sito web (es. annunci evidenziati da Google)

  • VANTAGGI DELLA PUBBLICIT SU INTERNET- Permette di raggiungere facilmente un vasto pubblico (e individuare specifici target di lettori).- I costi sono inferiori rispetto ai mezzi tradizionali (es. la pubblicit in Tv). - E possibile tracciare dei risultati, ovvero leffetto che la pubblicit ha sul pubblico: grazie agli adserver che misurano la visualizzazione dei banner e il numero di click su di essi da parte degli utenti.

  • Nielsen ha recentemente lanciato in Italia Online Campaign Ratings, lunica soluzione che consente di misurare lefficacia della pubblicit online con le stesse metriche utilizzate per le campagne TV, offrendo un efficace strumento di marketing a un mercato pubblicitario in cui lonline registra elevate potenzialit di crescita in tutto il mondo.

    QUANTO EFFICACE IL WEB ADVERTISING?

  • * Impression: il numero di volte che una pagina web o un banner viene visualizzato dagli utenti internet** Reach/Copertura: il numero di singoli individui esposti alla pubblicit, espressi come percentuale sul totale della popolazione di riferimento (target)*** Frequenza: il numero medio di volte in cui ogni individuo esposto alla campagna ha visualizzato un annuncio nel corso di un determinato periodo di tempo**** GRP: indice di copertura pubblicitaria lorda, il prodotto fra la copertura e la frequenza

    MISURAZIONI SPECIFICHE

  • DISPLAY ADVERTISING SEARCH ADVERTISING

    CLASSIFIEDS E-MAIL ADVERTISING

    TIPOLOGIE DI WEB ADVERTISING

  • Ulteriore suddivisione:

    1.1 - Display Ads1.2 - Sponsorship1.3 - Rich Media1.4 - Broadband Video Commercials

    1 - DISPLAY ADVERTISING

  • 1.1 - DISPLAY ADS

    Rectangles and Pop-Ups

    Medium Rectangle (300x250)

    Banners and Buttons

    Leaderboard (728x90)

    Skyscrapers

    Wide Skyscraper (160x600)

  • ESEMPIO DI MEDIUM RECTANGLE (300X250)

  • ESEMPIO DI LEADERBOARD (728X90)

  • ESEMPIO DI WIDE SKYSCRAPER (160X600)

  • 1.2 - SPONSORSHIP

    Tipologie:

    - Advergaming- Pagine appositamente create per presentare il brand delladvertiser e contenuti di vario genere che ruotano intorno ad esso (custom page)- Content & section sponsorship

  • ESEMPIO DI ADVERGAMING

  • ESEMPIO DI CONTENT&SECTION SPONSORSHIP

  • 1.3 - RICH MEDIA

    In-page Unit

    Over-the-page Unit

  • ESEMPIO DI IN-PAGE UNIT

  • ESEMPIO DI OVER-THE-PAGE

  • 1.4 - BROADBAND VIDEO COMMERCIALS

    In-stream Video

    - Linear Video Ads (Prerolls)- Non-Linear Video Ads (Overlays)

    In-banner Video

  • ESEMPIO DI IN-STREAM VIDEO (PREROLL)

  • ESEMPIO DI IN-STREAM VIDEO (OVERLAY)

  • ESEMPIO DI IN-BANNER VIDEO (STANDARD)

  • ESEMPIO DI IN-BANNER VIDEO (ESPANDIBILE)

  • 2 - SEARCH ADVERTISING

    Questa tipologia di advertisement basata sulla correlazione tra le parole chiave digitate in un motore di ricerca e i messaggi pubblicitari che vengono mostrati al suo interno.

  • 3 - CLASSIFIEDS

    Si tratta di annunci visualizzati in forma testuale.

  • 4 - E-MAIL ADVERTISING

    Questa tipologia di advertisement sfrutta i display ads e le sponsorship per pubblicizzare prodotti e societ tramite:1) newsletter2) campagne di e-mail marketing3) altre tipologie di e-mail commerciali

  • QUATTRO INNOVAZIONI

    1) sfruttamento delle economie di specializzazione: i publisher vendono spazi pubblicitari a piattaforme specializzate che scelgono per lui gli ads pi adatti, invece di scegliere i contenuti in prima persona2) pi avanzato processo di vendita degli spazi: ci grazie alle nuove metodologie di pricing3) possibilit di avere meccanismi pi efficienti di personalizzazione del messaggio4) possibilit di avere meccanismi pi efficienti di raccolta dati sugli utenti

  • Metodologie di intermediazione con cui il publisher pu vendere i propri spazi pubblicitari agli advertiser:

    1) Intermediazione indiretta: gli scambi tra publisher e advertiser passano attraverso societ specializzate che prendono il nome di Ad Network (es: Advertising.com, ValueClick);2) Intermediazione diretta: un publisher pu avvalersi di una intermediazione diretta con ladvertiser, dove lannuncio e il prezzo per la sua visualizzazione sono decisi da una contrattazione gestita da terzi (Sales Rep, Ad Agency).

    VENDITA E ACQUISTO SLOT PUBBLICITARI

  • Tipologie di driver che guidano il pricing degli annunci:

    1) Cost per Impression (CPM): ladvertiser paga una cifra pattuita con il publisher ogni volta che lannuncio viene visualizzato;

    2) Cost per Click (CPC): ladvertiser paga una cifra pattuita con il publisher ogni volta che la pagina pubblicizzata viene visitata, senza tenere conto di quante volte lannuncio viene visualizzato;

    PRICING

  • 3) Cost per Action (CPA): ladvertiser paga una cifra pattuita con il publisher ogni volta che viene effettuata una determinata azione (conversion action), come, ad esempio, la registrazione sul sito web, la sottoscrizione di una newsletter o lacquisto di un prodotto.

    Altro parametro:4) Click-Through Rate (CTR): un indicatore dato dal rapporto tra il numero di click e il numero di impressioni (x 100) collezionate da una determinata parola chiave.

    PRICING

  • Metodi utilizzati per posizionare gli annunci allinterno di una pagina:

    1) Keyword targeting: si basa sui contenuti di una determinata pagina web o sulle ricerche effettuate dagli utenti;2) Behavioral targeting: si basa su dati sullutente che sta visitando il sito in quel momento, come, ad esempio, le pagine visitate in precedenza, i link cliccati e le ricerche effettuate.

    TARGETING

  • - Gli web analytics sono una peculiarit delladvertising online rispetto alla pubblicit sugli altri media.- Essi forniscono esattamente dati su quanti utenti sono entrati nel sito, quanti si sono iscritti ad una newsletter, quanti hanno acquistato quel prodotto e molto altro.- I software di web analytics disponibili sul mercato sono molti, ma quello pi diffuso quello distribuito gratuitamente da Google: il suo nome Google Analytics.

    MONITORAGGIO E MIGLIORAMENTO DELLE CAMPAGNE

  • la soluzione e la causadi tutti i problemi di internet

    AD BLOCK

  • La pubblicit online, specialmente se caratterizzata da formati invasivi, crea diversi inconvenienti per lutente fruitore di contenuti, tra cui primeggiano il fastidio e il disturbo che reca alla navigazione.

    La soluzione di questi problemi, sempre pi utilizzata e ampiamente diffusa, si chiama ad block.

    AD BLOCK

  • Un software che agisce come un firewall tra il web browser e gli ad servers.Gli annunci vengono bloccati tramite estensioni open-source, installate dagli utenti sul loro browser.Le pi diffuse sono Adblock Plus, che vanta pi di 400 milioni di download su desktop, e Adblock.Se installate bloccano automatica-mente la pubblicit su tutti i siti e in quasi tutti i formati.

    COS?

  • - Giugno 2015: 198 milioni di utenti attivi di software ad blocker, il 6% dellintera popolazione internet- Il tasso di crescita di utilizzo di questi software nel mondo mediamente del 41% negli ultimi 12 mesi- Il valore della pubblicit bloccata nel 2015 di circa 22 miliardi di dollari

  • I programmi ad block, disponibili per tutti i browser desktop, sono molto pi diffusi in quelli che richiedono linstallazione da parte dellutente (94% delladblocking), come Chrome, Firefox e Opera.

    Al contrario sono molto meno usati su browser pre-installati come IE o Safari. Gli utenti pi tecnologici sono pi propensi a utilizzare questi software.

    ADBLOCKING BY BROWSER

  • Il browser che detiene il primato per favorire la crescita di ad block Chrome.Il numero di utenti adblock su Chrome praticamente raddoppiato dal 2013 al 2014 (+96%) e cresciuto del 51% dal 2014 al 2015.Facilit con cui i plug-in adblock possono essere installati su Chrome + la sua

Search related