Click here to load reader

Pulizia gres porcellanato

  • View
    23

  • Download
    2

Embed Size (px)

Text of Pulizia gres porcellanato

Presentazione standard di PowerPoint

Come Ottenere Rapidamente un Pavimento in Gres Porcellanato Perfettamente Pulito (la strada pi semplice e garantita)Perch Non Hai Ancora Ottenuto Un Pavimento Che Rimanga Pulito dalle Macchie allIstante, Per Sempre e Senza Spendere Soldi ( Sopratutto se NON Sei un Esperto di Pulizie)?

Sto per indicarti un metodo che ti permetter di non buttare soldi e fatica e vivere uno stile di vita sano nella casa pulita che meriti.Non dovrai pi impazzire durante le operazioni di pulizia del pavimento come probabilmente ti gi capitato in passato. Non solo questo ti porter ad accusare meno stanchezza in generale ma ti permetter di ottenere un pavimento sempre splendente e in poco tempo in modo da poter mostrare la tua casa con pieno orgoglio a chi viene a farti visita.Ma non soloPotraidiventare un ottimo esempio e essere fonte di ispirazione alle persone che ti circondano e che come te vorrebbero un pavimento senza macchie e sempre pulito in modo veloce.Tutto il contrario di chi invece continua a lamentarsi solamente riguardo alle sue piastrelle sporche,ma in fondo rimane sempre lo stesso,senza fare nulla e dando solo un pessimo esempio.

In fine,una volta che avrai preso coscenza di questa indicazione,e quindi, quando avrai quasi risolto la grande maggioranza dei problemi di sporcizia legati al tuo pavimento, ti guarderai e dirai : si,lho fatto e non oh dioun altro tentativo fallito! Quando ti inoltri nella giungla dei consigli delle procedure migliori da utilizzare per la pulizia del tuo pavimento (soprattutto se lhai da poco acquistato ) con lintento di far partire una nuova vita in una nuova casa,ti senti dare spesso consigli contrastanti riguardo ai detergenti da utilizzare oppure ai metodi da applicare alla pulizia delle piastrelle :ad esempio che per fare una buona pulizia ci vuole solamente un poco di sapone,altri consigliano invece che sarebbe bene utilizzare un p di aceto oppure alcool, tu magari pensi che ci vuole solo passione.Altri ancora ti dicono che ti servono solo prodotti acidi piuttosto che sgrassatori,oppure le miscele naturali e un pochino di olio di gomito, altri ancora che niente addirittura meglio del vapore oppure i prodotti che danno, nei canali di vendita dedicati, in televisione.Ma vediamo adesso come stanno veramente le cose: e in effetti c un aspetto che accomuna tutti coloro che hanno un pavimento pulito in un tempo ragionevole e senza accusare fatica :

Devi avere un sistema di pulizia solido e testato

Cosa si intende per sistema solido e testato? Non altro che il tuo sistema da guerra che ti permetter di avere sempre pavimenti perfettamente puliti in modo da non dover pi essere costretta/o costantemente a convivere con macchie,grigiori,deturpazioni,fatica e tempo perso.

Il tuo sistema di pulizia.

Un sistema di Pulizia che ti permetter di :

Questo accomuna tutte/i coloro che vivono una vita meno faticosa e pi serena,godendo di un pavimento realmente pulito Perch importante che te ne curi anche tu?

Perch un sistema solido e testato ti mette al sicuro dalla sporcizia e dalla fatica derivata da snervanti sessioni di pulizia e ti garantisce lenorme vantaggio di non sentire mai pi leseigenza di ricercare altro e altrove( ed in qualsiasi condizione di sporco ) in modo da poter gettare lansia e le delusioni alle spalle.Al contrario, un sistema che non solido e testato, ha SEMPRE scarse possibilit di darti un pavimento pulito, anche quando provi a versare nellacqua di lavaggio tutti i detergenti del mondo,in abbondanza,a tutte le dosi che preferisci oppure anche quando provi tutte le attrezzature e macchine per la pulizia dei pavimenti e ti sforzi, per lo pi, di andarci gi pesante e sforzare strofinando sulle macchie a pi non posso.Ma voglio mostrarti che significa tutto questo nella pratica, e lo far raccontandoti un esempio.

Lesempio di Marcella e Laura :

Marcella e Laura sono due cugine ma sopratutto sono due grandissime amiche sin dallinfanzia.Marcella e Laura hanno deciso di costruire una villetta doppia per poterci andare a vivere con le rispettive famiglie.Una accanto allaltra.E vivere cos la vita che hanno sempre sognato.Allinterno delle due case,la disposizione e la struttura delle camere e degli ambienti differente l'una dall'altra,come per alcuni potrebbe essere ovvio e scontato,tra l'una e l'altra, differente anche larredamento.Pure parte delle finiture che sono state maggiormente preferite dalle rispettive famiglie sono differenti.Ma , in nuce, le due cugine,entrambe particolarmente colpite da una determinata tipologia di piastrella, hanno scelto per di posare lo stesso,medesimo pavimento in tutta la casa ( stanze da bagno comprese )e al momento di doverlo lavare :

Marcella,CAUTA e sopratutto ATTENTA ,anche se in possesso di un flacone di detergente regalatole dai rappresentanti della ditta produttrice delle piastrelle,decide di lavare solo timidamente con dellacqua accontentandosi inizialmente di fare dei test e richiedere in un secondo ma breve periodo il consiglio di uno specialista.Apparentemente Marcella non ottiene nulla,anzi lavando per qualche giorno solo con dellacqua e con il panno utilizzato da sempre,sta ottenendo un risultuato di pulizia incompleto che verte allo sporco.Laura invece non aspetta,presa dalla foga,parte in quarta.Cos inizia subito a versare il prodotto detergente,che anche lei ha avuto in omaggio, direttamente nellacqua e a cospargere la soluzione sul pavimento nuovo e a passare e ripassare,trascurando alcuni particolari per lei noiosi,il cambio dellacqua appena diventata leggermente torbida,e altre seccature del genere.Per essere sicura di apportare vantaggi al suo lavoro e alle piastrelle del suo pavimento,Laura,presta ascolto pure a sua madre che le consiglia di ripassare il pavimento con un prodotto in vendita in un determinato supermarket.

Laura di nuovo non perde tempo ed ecco che in men che non si dica ha gi acquistato oltre tre litri di quel preciso prodotto e prontamente a distanza di un giorno dai primi lavaggi rilava i pavimenti e anche le scale.Rispetto a Marcella totalizza i suoi primi risultati di pulizia abbastanza velocemente e pensa che LEI stia SBAGLIANDO e che NON SIA SUFFICENTEMENTE IN GAMBA ...a un certo punto per ,Laura, dopo tanto impegno e affanno inizia a notare che il risultato della sua pulizia st diventando scadente, il suo sistema di pulizia crolla, e la famiglia si accorge, non solo che non offre alcuna soluzione reale riguardo alleliminazione delle macchie che ben presto si sono formate sul pavimento, ma che in verit le piastrelle abbiano radicalmente cambiato il proprio colore originale e abbiano perso la loro lucentezza diventando opache.Addirittura la famiglia avverte,dopo ogni lavaggio,uno sgradevole e maleodorante tanfo diffondesri per la casa.Le operazioni di Laura diventano un disastro e la sua credibilit (mai veramente alta) va definitivamente a farsi benedire.Ma vediamo cosa accade invece a MARCELLAMARCELLA infatti non pensa pi alla pulizia del pavimento.Le basta eseguire una semplice passata con leggerezza quasi come stesse giocando. infatti non si sforza e non si affanna strofinando stracci a terra o manovrando macchine per la pulizia domestica.E non solo non compie sforzi, ma riceve maggiore pulito e brillantezza ad ogni sessione di lavaggio.Molto,molto piu di quanto avesse fatto Laura affannandosi con fatica e spendendo soldi e tempo per i tre litri di prodotto acquistati, e non.

Il motivo per cui ci accade una semplice ma purtroppo,troppo sottovalutata questione:

Andando a fondo su questi due aspetti, la famiglia e le amiche di Marcella hanno gradualmente iniziato a riconoscerla come persona responsabile e in gamba nonch, come sempre,figura di riferimento.

Osserva i 2 passaggi che Marcella compie, per ottenere questo risultato:

Dunqe cosa accade a MARCELLA a un certo punto? Che non cerca subito pulitio, ma lo ottiene senza sforzo alcuno e risparmia almeno del 45% i soldi spesi in prodotti per la pulizia Naturalmente poich ora il suo sistema di pulizia il migliore del quartiere,le vicine di casa ,compresa Laura,non sono cos stupide da esserne gelose e invidiose, piuttosto hanno preso loccasione per averla come confidente e arma dassalto pregandola di farsi raccontare tutti i segreti capaci di rendere cos stupefacemente belli i pavimenti di casa. Dopo quasi due mesi dallingresso nella sua nuova casa MARCELLA ha scoperto un solido e testato sistema di pulizia che le produce pulito istantaneo,duraturo ed economico, e non deve tribulare pi per diverso tempo a settimana per cercare di togliere macchie e aloni,godendosi la serenit di trascorrere i momenti con la sua famiglia come preferisce Laura invece ha sporco sul pavimento e ha congelato laspetto delle piastrelle ad una cromia dal tono molto spento e rovinato ( non c pi brillantezza) dopo quasi due mesi continua ancora ad affannarsi con le pulizie del pavimento che non portano a nulla,spendendo per lo pi inutilmente diverse centinaia di euro in prodotti detergenti per pavimenti e macchine per la pulizia di vari modelli.

Ecco, credo che questo esempio costituito da fatti concreti,abbia una morale molto chiara e su questa morale si basa essenzialmente tutto IL CONCETTO di fondo che sta sotto la maggior parte dei processi di successo della pulizia dei pavimenti

Dopo aver indirizzato la cauta e studiosa Marcella sulla strada del mantenimento della bellezza dei suoi pavimenti,sono dovuto intervenire anche alla risoluzione dei problemi che il pavimento di Laura ormai irrimediabilmente presentava.

I lavaggi assolutamente sconsiderati e inappropriati avevano causato alle piastrelle la tipologia di deturpazione seguente :

Come evidente,il pavimento ha subito forti scolorature e opacizzazioni.Nella singola piastrella ho lavoratoalla rigenerazione dello splendo

Search related