Invenzione, innovazione e architettura dell'informazione (Italiano)

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Come le comunità promuovono il progresso. Italian IA Summit, Novembre 2007, Trento

Text of Invenzione, innovazione e architettura dell'informazione (Italiano)

  • 1. Invenzione, innovazione e architettura dell'informazione Come le comunit promuovono il progresso Eric Reiss Italian IA Summit 16 Novembre 2007 Trento, Italia
  • 2. innovazione sostantivo 1 : lintroduczione de qualcosa di nuova 2 : una nuova idea, metoda o strumento
  • 3. best practice sostantivo 1 : il modo migliore di fare qualcosa 2 : unidea, metodo o strumento provati e verificati
  • 4. best practice vs. innovation
  • 5. Tre pessime ragioni per innovare Per differenziare il vostro prodotto Per essere differenti Per soddisfare il vostro ego
  • 6. 1912
  • 7. spingere fino ai limiti non innovazione
  • 8. chindogu non innovation
  • 9. essere differenti non innovazione
  • 10. soddisfare il proprio ego non innovazione
  • 11. Esperimento
  • 12. Invenzione
  • 13. Innovazione Titanic - 15 Aprile 1912
  • 14. Invention
  • 15. Invention
  • 16. Esiste una sola ragione per innovare... risolvere un problema!
  • 17. Legge dell'innovazione n.1 Se un'innovazione non risolve un problema, ne creer un altro.
  • 18. Pensiamo al colluttorio...
  • 19. Legge dell'innovazione n.2 I problemi non esistono nel vuoto. Le soluzioni spesso hanno conseguenze inattese.
  • 20. User Centered Design (Progettazione centrata sugli utenti) Innovate > > Utenti ch De ear sig s n Re >
  • 21. Gus the Cat
  • 22. User Driven Design (Progettazione guidata dagli utenti) Innovate > > Utenti ch De ear sig s n Re >
  • 23. Legge dell'innovazione n.3 Un'invenzione pu essere accidentale. L'innovazione sempre pianificata.
  • 24. Non dovremmo essere troppo ansiosi di incoraggiare l'innovazione. Un sistema esistente ha due vantaggi rispetto ad uno nuovo ha una base di utilizzatori ed compreso da questi. C.C. Colton (1780 - 1832)
  • 25. Un fatto Chi innova spesso infrange le regole esistenti.
  • 26. Legge dell'innovazione n.4 Chi innova conosce e comprende le regole. Questa la differenza tra innovazione ed idiozia.
  • 27. Legge dell'innovazione n.5 Le soluzioni intuitive non hanno necessit di istruzioni.
  • 28. Intuizione Instruzione Sito web Applicazione Barriere allingresso Basso Alto Tipo di innovazione Incrementale Disgregante
  • 29. Incrementale
  • 30. R eturn OI n nvestment Il mio problema maggiore dello sforzo necessario per imparare ad usare il sistema.
  • 31. Janko-Perzina 1910
  • 32. Best practice, tradizione e abitudine non sono la stessa cosa.
  • 33. Highland Park High School Math Club - 1969
  • 34. Ciclo di vita dellinnovazione Best practice Innovazione Moda Best practice Progresso Innovazione Abitudine Invenzione Vecchio stile Tempo
  • 35. Mo da
  • 36. Mo da
  • 37. Mo da
  • 38. Mo da
  • 39. Mo da
  • 40. Mo da
  • 41. Mo da
  • 42. Mo da
  • 43. Quali sono i segnali che annunciano una moda?
  • 44. Attenti si... La vostra soluzione utilizzata soltanto in un mercato locale La vostra soluzione utilizzata soltanto da un singolo settore produttivo La vostra soluzione sembra uguale a qualcosa che avete fatto anche la settimana precedente
  • 45. Perch abbiamo bisogno di comunit di pratica?
  • 46. Chi ha inventato il telefono?
  • 47. Alexander Graham Bell - 1876 1847 - 1922
  • 48. Elisha Gray - 1876 1835 - 1901
  • 49. Johann Phillip Reis - 1860 1834 - 1874
  • 50. Antonio Meucci - 1857 1808 - 1889
  • 51. Innocenzo Manzetti - 1844 1826 - 1877
  • 52. Legge dell'innovazione n.6 Gli inventori competono. Gli innovatori collaborano.
  • 53. Dobbiamo collegare le isole! Fonte: Universit di Pavia, 2001
  • 54. incredibile quello che si riesce a fare quando non ci importa a chi vanno i meriti. Harry S. Truman
  • 55. Come raggiungere Eric Reiss: FatDUX ApS Strandre 15 DK-2100 Copenhagen Office: (+45) 39 29 67 77 Mobil: (+45) 20 12 88 44 info@fatdux.com www.fatdux.com