Menopermenofapiù nei supermercati page 1
Menopermenofapiù nei supermercati page 2

Menopermenofapiù nei supermercati

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Articolo in tedesco sui supermercati in Austria e articolo in italiano sui supermercati in Italia: imballi e differenze

Text of Menopermenofapiù nei supermercati

  • 1

    MENOPERMENOFAPIU

    Mi chiamo Giovanna, sono una giornalista nellerba e ho 10 anni. Abito a Bologna ma sono nata in Austria. Mia mamma in effetti austriaca, mio pap italiano e cos parlo due lingue, tedesco e italiano. Ho pensato di raccontarvi quello che ho notato nei supermercati. Scriver quello che ho visto nei supermercati italiani in italiano e quello che ho visto nei supermercati austriaci in tedesco. Voglio raccontarvi quello che ho visto perch importante. Tante volte non pensiamo che le cose si possono fare anche in modo diverso perch siamo troppo abituati. Se poi vedi che ci sono altre soluzioni devi cominciare a pensare. Solo perch una cosa si fa da tanto tempo non vuol dire che deve rimanere cos. Bisogna chiedersi tutti i giorni dove si pu cambiare per migliorare.

  • 2

    Sono andata a fare la spesa con la mia mamma al supermercato a Bologna e ho notato che quasi tutti i prodotti sono confezionati con un sacco di plastica e alcuni addirittura con diversi strati di plastica e pellicola. Per esempio abbiamo comprato un pezzo di formaggio e il commesso lha prima messo in un pezzo di alluminio poi in una vaschetta di plastica e poi ha avvolto la vaschetta con la pellicola trasparente. Alla fine ha messo tutto in un sacchetto di carta e lha chiuso con unetichetta adesiva con il prezzo stampato sopra. Anche la frutta e la carne era gi tutta confezionata in vaschette di plastica e pellicola di plastica. Poi ho guardato un po le confezioni delle merendine che mia mamma non vuole mai comprare. Sono confezionate una ad una, poi messe in una scatola di carta e sopra c ancora la plastica. Potrei farvi mille altri esempi. Unaltra cosa che ho notato sono le tantissime bottiglie di plastica per ogni tipo di bibita. Sono sempre di pi! Ma ce n veramente bisogno?

    Ich bin mit meiner Mama in den Supermarkt in Gmunden einkaufen gegangen. Beim Hineingehen hat meine Mama leere Flaschen und Glser zurckgegeben. Das waren Bierflaschen, Joghurtglser und Milchflaschen. Man gibt die Flaschen zurck und bekommt dafr Geld. Wenn man neue Flaschen kauft, muss man Einsatz bezahlen. Meine Mama hat mir erklrt, dass die zurckgebrachten Flaschen gewaschen und wiederverwendet werden. Wir haben in sterreich noch nie Wasser in Flaschen gekauft, auch meine Oma und meine Tanten kaufen keine Wasserflaschen. Wir trinken Leitungswasser, so sparen wir Plastikflaschen. Ich habe gesehen, dass Obst und Gemse nicht verpackt waren. Man nimmt sich soviel man braucht und wiegt es ab. Viele Frauen gehen mit einem Korb in den Supermarkt, wo sie alles hineingeben. Dann brauchen sie keine Plastikscke an der Kassa nehmen. Auch in sterreich im Supermarkt gibt es viele verpackte Produkte, aber nicht alle. Das finde ich gut.