of 39/39

Ristorante “ Breath ”

  • View
    42

  • Download
    0

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Ristorante “ Breath ”. Presentazione 3D. PROGETTO INTEGRATO di Federico Bruni Istituto Tecnico “G. Guarini ”, classe Vsez.D RISTORANTE PANORAMICO CON NR. 10 CAMERE ANNESSE Dati iniziali - PowerPoint PPT Presentation

Text of Ristorante “ Breath ”

  • PROGETTO INTEGRATOdi Federico BruniIstituto Tecnico G. Guarini, classe Vsez.DRISTORANTE PANORAMICO CON NR. 10 CAMERE ANNESSEDati inizialiLotto di terreno edificabile in zona collinare di particolare pregio paesaggistico, di forma rettangolare avente dimensione 70m x 70m con pendenza variabile dal 5% al 15%, orientato verso Sud.E presente una strada a ridosso del versante esposto a Nord.VincoliSuperficie dellarea edificabile mq. 4.900Indice di edificabilit 0,8 mc/mqCapienza sala ristorante n.120 copertiNumero 10 camere da lettoFabbricato con al massimo n.2 piani fuori terra.Genesi del ProgettoLorganizzazione preliminare del progetto parte dalle seguenti considerazioni:Aprire ledificio verso laffaccio privilegiato a valle; collocare laccesso adiacente il parcheggio, in modo che sia di facile percezione ed orienti il percorso degli utenti.Scelta dellarea da destinare a parcheggio in rapporto alla pendenza del terreno, privilegiando la vicinanza della strada esistente in modo da ridurre al minimo i percorsi carrabili ed evitare dislivelli eccessivi.

  • Collocare le camere al piano superiore cercando di salvaguardare il pi possibile la privacy dei clienti.Adattare ledificio allandamento del terreno, per evitare sterri e riporti eccessivi e per salvaguardare la morfologia naturale dellarea.Organizzare lo schema funzionale in modo da rendere facilmente accessibile dallesterno le zone di servizio, senza per esporle alla vista del pubblico.Cercare di favorire la vista dellesterno dalla sala pranzo.Assenza di barriere architettoniche.Scelta di soluzione strutturale in C.A. che consenta maggiore libert allorganizzazione della pianta.Ipotesi definitivaPer la realizzazione del fabbricato in oggetto stato scelto un terreno situato in zona turistica collinare, ne consegue un inclinazione non omogenea del terreno, in particolare la zona NORD in prossimit della strada, dov stato collocato il parcheggio, il dislivello del 5%. La restante met del terreno esposto a SUD, si estende sulla vallata , con uninclinazione del 15%.Per ci che attiene al parcheggio, provvisto di illuminazione a led ecosostenibile, sono stati realizzati nr 45 posti auto, la dimensione soddisfa pienamente il minimo previsto, infatti il volume totale delledificio di 3.013 mc e larea del parcheggio di 675 mq. dei quali due per portatori di handicap come richiesto dal D.M. 236/1989 DPR 503/1996 art. 5 e art.6.Per utilizzare al meglio larea disponibile, cercando di ottenere una disposizione inconsueta ma comunque funzionale, alcuni dei posti auto sono stati collocati a lisca di pesce, come evidenziato dalla pianta.Oltre allarea riservata ai clienti, ho pensato di realizzare una seconda entrata indipendente per il carico e scarico merci, provvista di nr 5 posti auto a disposizione dei dipendenti della struttura.

  • Vista NORDLedificio si presente con una vetrata verticale in vetro spia di mt.8,5 di altezza che oltre ad essere un elemento di slancio della struttura, ha la funzione di dare grande luminosit allinterno del ristorante.Vista OVESTSi notano le scale esterne a forma elicoidale, che permettono lingresso al piano superiore e laccesso diretto alle camere da parte dei clienti, la stessa scala affiancata per tutta la sua lunghezza da unaltra scala della medesima forma, utilizzabile dai dipendenti provenienti dal parcheggio.Vista SUD La principale attrattiva la grande vetrata sempre in vetro spia di mt 3,5 d altezza. Ci permette di godere dallinterno, di una splendida vista sulle colline prospicienti il fabbricato e di utilizzare al meglio la luce naturale per un maggiore risparmio energetico.Per quanto riguarda la parte strutturale stata adottata la tipologia a sbalzo per lintera sala da pranzo.La vetrata sovrastata da 5 ampi balconi facenti parte di altrettante camere da letto.

    Vista ESTSu questo versante presente lascensore panoramico pneumatico a forma cilindrica che collega i due piani e il solarium predisposto sul tetto delledificio, attrezzato con lettini e zona relax a disposizione della clientela.

  • Descrizione interna edificioEntrando nelledificio, sulla destra presente lufficio amministrazione di 17 mq, arredato in forme moderne e funzionali.Ad esso si accede sia dalla zona ristorante sia da quella adibita ai dipendenti.Alla sinistra rispetto allentrata sono posizionati in ordine: la reception, il bar/caffetteria ed il guardaroba a disposizione degli ospiti.Proseguendo, ho pensato ad una zona di attesa confortevole, con divani e poltrone per gli avventori del ristorante in attesa che il loro tavolo sia pronto.La sala ristorante di 250 mq pu agevolmente ospitare 120 coperti, con tavoli spaziosi d altezza confortevole anche per gli avventori dotati di sedia a rotelle.Lo spazio permette lagevole circolazione sia dei camerieri sia dei clienti.A rendere latmosfera confortevole concorrono numerose piante a foglia verde.Un lungo tavolo posizionato in una zona facilmente raggiungibile, consente lallestimento di un buffet a libero servizio.

  • La clientela del ristorante pu usufruire di nr. 5 servizi igienici, con separazione per sesso, incluso il bagno per disabili avente le dimensioni minime di 180 cm X 180 cm come richiesto dal D.P.R. 384/78.Per rispettare le norme sulle barriere architettoniche ho previsto unulteriore uscita di sicurezza avente una larghezza di 180 cm, oltre a quella posizionata allingresso principale, dalla quale i clienti possono agevolmente defluire in caso di necessita.La cucina avente dimensione di 50 mq e attrezzata con:nr 5 piani cottura professionali per grandi impianti, con cottura ad induzione e cappe aspiranti;nr 2 lavelli in acciaio inox corredati da vaschette e workstation;nr 3 frigoriferi con celle frigorifere a refrigerazione statico-ventilata;nr 3 lavastoviglie dotate di pannelli fonoassorbenti per un basso impatto sonoro.La qualit delle attrezzature stata scelta tra le case produttrici che utilizzano un sistema di produzione basato sullimpiego di tecnologie ecosostenibili nel pieno rispetto dellambiente.La cucina inoltre dotata di un montacarichi che la collega al deposito delle derrate alimentari, sito nel piano interrato, ed inoltre raggiungibile attraverso la scale di servizio internaPer il personale ho predisposto complessivamente due spogliatoi e due bagni, avendo cura di separare uomini e donne.Ho dotato ogni spogliatoio di armadietti muniti di chiusura a chiave e di doppio scomparto.

  • Le 10 camere al piano superiore sono state organizzate secondo lo schema tipologico pi consueto nelle attrezzature ricettive cio a corridoio centrale, e sono cosi disposte:5 sul versante sud, provviste di ampia terrazza panoramica completamente attrezzata, e 5 stanze sul versante nord .Nella parte superiore della vetrata centrale stata ricavata una suite con 4 posti letto, utilizzabile come family room, grazie allampiezza disponibile. Le stanze godono di una vista magnifica, e rispettano gli indici di luminosit e di areazione, sono dotate inoltre di impianto daria condizionata, cassaforte, minibar, tv telefono ad accesso diretto e chiave elettronica indispensabile per lerogazione dellelettricit alla camera.Tutte le camere dispongono di servizi privati usufruibili anche da portatori di handicap in quanto sono presenti s appositi sostegni nel box boccia.Strutture, Materiali e opere di finituraLa struttura portante in c.a. costituita da pilastri con dimensioni 40 cm x 40 cm a maglia regolare.Le murature esterne con spessore 30 cm assicurano un elevato isolamento termico e acustico, i solai sono in latero-cemento e con copertura piana di 40 cm di spessore.I serramenti sono studiati per rendere confortevole la struttura, le finestre sono state dotate di tapparelle elettriche e di tripli vetri con camera dargon per assicurare una bassa trasmittanza termica.Le finiture delledificio sono di ottima qualit grazie allutilizzo di materiali di prima scelta.

  • Scale

  • Piano Terra

  • Pianta Ufficio

  • Piano Terra

  • SalaPiano Terra

  • Piano Seminterrato

  • Piano Primo

  • Camera

  • TABELLA DISPERSIONI TERMICHECamera 1Camera 2Camera 3Camera 4Camera 5Camera 6Bagno C.M.Bagno C.F.Ufficio.Spogl. M.Spogl.F.CucinaSalaDepositoSUP. STANZA (m)22,0942,727,922,926,1124,269917,4513,3314,5350240,0550SUP.FINESTRE (m)3,6143,63,63,7814,161,221,124,51,952,818,2145,740Q.VETRO63,00245,0063,0063,0066,15247,8021,3519,6078,7534,1349,00318,502550,450,00SUP.MURO (m)26,8614,009,9826,7810,5014,8210,6810,7812,8218,280,700,100,0022,88Q.MURO167,8887,5062,38167,3865,6392,6366,7567,3880,13114,254,380,630,00143,00Q.SOLAIO110,45213,50139,50114,50130,55121,3045,0045,0087,2566,6572,65250,001200,25250,00Q.PAVIMENTO165,68320,25209,25171,75195,83181,9567,5067,50130,8899,98108,98375,001800,38375,00Q.TOT507,00866,25474,13516,63458,15643,68200,60199,48377,00315,00235,00944,135551,08768,00MAGG.VENTO10,1417,339,4810,339,1612,874,013,997,546,304,7018,88111,0215,36MAGG.ESPOSIZIONE25,350,000,000,000,0064,3720,0629,9256,5547,2535,25141,62832,66115,20MAGG.PONTI TERMICI50,7086,6347,4151,6645,8264,3720,0619,9537,7031,5023,5094,41555,1176,80MAGG.INTERMITTENZA60,84103,9556,9062,0054,9877,2424,0723,9445,2437,8028,20113,30666,1392,16Q.RICAMBIO ARIA960,921857,451213,65996,151135,791055,31391,50391,50759,08579,86632,062175,0010442,182175,00Q.TOT TEORICO1614,952931,601801,571636,771703,891917,83660,30668,771283,111017,71958,713487,3318158,173242,52Q.NOMINALE152152152152152152152152152152152152152152NCOLONNE RADIATORE111912111113448762311921Q.REALE1614,9452931,61801,5651636,7651703,8911917,8345660,304668,770251283,1051017,705958,7053487,33418158,173242,52

    TIPO RADIATORE= 4-690 K Vetro= 0.7K Muro= 0.25K Solaio= 0.20K Pavimento= 0.3