IMPARARE LE LINGUE STRANIERE A SCUOLA II itp.pdf · IMPARARE LE LINGUE STRANIERE A SCUOLA ... 2,2 3,2…

Embed Size (px)

Text of IMPARARE LE LINGUE STRANIERE A SCUOLA II itp.pdf · IMPARARE LE LINGUE STRANIERE A SCUOLA ... 2,2...

IMPARARE LE LINGUE STRANIERE A SCUOLA

Un sondaggio delle convinzioni di studenti e insegnanti

Luciano Mariani 2010 www.learningpaths.org/convinzioni

1

IMPARARE LE LINGUE STRANIERE A SCUOLA Un sondaggio delle convinzioni di studenti e insegnanti

II ELABORAZIONE, Febbraio 2010

Scuole campione: 6 Istituti tecnici e professionali di cittadine medio-piccole del Nord Italia; 4 classi prime (N=84); 4 classi seconde (N=83); 4 classi terze (N=83); 4 classi quarte (N=78); 4 classi quinte

(N=78) Totale N=406

1. Pensi che per imparare bene una lingua straniera si debba essere portati?

2,8 3,5 1 2,5 3,7

1215,7

32,5

22

38,5

48,5

64,7

5659,5

46,2

36,8

1610,5

1611,5

0

10

20

30

40

50

60

70

I II III IV V I II III IV V I II III IV V I II III IV V

a. S, indispensabile

avere unattitudine

particolare

b. S, chi ha

unattitudine ottiene

risultati migliori di chi

non ce lha

c. S, ma altri fattori

(per esempio,

limpegno o la

motivazione) sono

ugualmente importanti

d. No, chiunque

pu imparare bene

una lingua

straniera

La maggioranza ritiene lattitudine importante, ma allinterno di una gamma di fattori pi vasta.

Limportanza dellattitudine sembra crescere dalla prima alla quinta classe, con un regresso in

quarta.

A fronte di un percentuale piuttosto alta di studenti che nella prima classe ritengono che

chiunque pu imparare bene una lingua straniera, si registra una diminuzione progressiva di

questa posizione nelle classi successive.

2. Secondo te, chi pi responsabile di un buon apprendimento, linsegnante o lo studente?

7,27,5 5 6,27,7

25,8

37,23639,2

35

28,529,332,5

35,5

27,532,5

2624,3

15,8

29,8

6

02,23,2

0

0

10

20

30

40

50

I II III IV V I II III IV V I II III IV V I II III IV V I II III IV V

a. Linsegnante b. Entrambi, ma c. Entrambi nella d. Entrambi, ma e. Lo studente

soprattutto stessa misura soprattutto

linsegnante lo studente

La responsabilit vista in generale come condivisa: le posizioni estreme sono limitate. Le

posizioni rimangono comunque molto diversificate in tutte le classi.

Aumenta in modo sensibile la scelta della responsabilit maggiore dellinsegnante dalla prima

alla seconda classe.

Diminuisce la scelta della responsabilit maggiore dello studente dalla prima alla quarta classe,

per poi aumentare solo in quinta.

IMPARARE LE LINGUE STRANIERE A SCUOLA

Un sondaggio delle convinzioni di studenti e insegnanti

Luciano Mariani 2010 www.learningpaths.org/convinzioni

2

3. Che ruolo dovrebbe avere linsegnante?

18,218,212,713,7

16,7

40,240,7

51

38,5

49

33,2

25,231,5

27,229,7

17,5

10 8,7 6,53,5

26,726,528,529,5

18,7

0

10

20

30

40

50

60

I II III IV V I II III IV V I II III IV V I II III IV V I II III IV V

a. Decidere i

materiali e le

attivit che

devono svolgere

gli studenti

b. Insegnare

grammatica,

vocabolario e

pronuncia

c. Correggere gli

errori

d. Valutare i

risultati degli

studenti

e. Fornire un buon

modello della

lingua straniera

6560,7

67,7

79

64

29,537

56,25148,7

31,734,5

18,223,5 20

3742

24,532,2

43,5

0

20

40

60

80

100

I II III IV V I II III IV V I II III IV V I II III IV V

f. Creare interesse e

favorire la

partecipazione in

classe

g. Stimolare gli studenti

ad usare la lingua

straniera il pi possibile

h. Insegnare un

metodo di studio

i. Aiutare gli studenti

ad identificare e

risolvere eventuali

problemi

I ruoli in assoluto pi scelti sono: linsegnamento degli aspetti formali della LS (con picchi nella

terza e nella quinta classe) e il creare interesse e favorire la partecipazione (con valori piuttosto

stabili e un picco in quarta).

I ruoli in assoluto meno scelti sono: valutare i risultati degli studenti (con un decremento

costante dalla prima alla quinta classe); decidere i materiali e le attivit che devono svolgere gli studenti; insegnare un metodo di studio.

Il ruolo di stimolare gli studenti ad usare la lingua straniera il pi possibile registra un picco nella terza classe.

IMPARARE LE LINGUE STRANIERE A SCUOLA

Un sondaggio delle convinzioni di studenti e insegnanti

Luciano Mariani 2010 www.learningpaths.org/convinzioni

3

4. Che ruolo dovrebbe avere lo studente?

32,229

2017,218,2

30

39,732,5

3938,5

70,2

57,2

66,7

51,759

43

52,251,748,250,7

3238 39

30,5

19,2

0

20

40

60

80

I II III IV V I II III IV V I II III IV V I II III IV V I II III IV V

a. Seguire

costantemente

le indicazioni

degli insegnanti

b. Fare molta

pratica con le

strutture, i

vocaboli, la

pronuncia

c. Studiare con

regolarit e

impegno

d. Prestare

attenzione in

classe

e. Partecipare

attivamente alle

lezioni

19,220,2

28,5

45

28,7

4 5 1,5 3,2 2

43

30,7

41,244,7

49

2427

17,5 19

26,2

0

10

20

30

40

50

60

I II III IV V I II III IV V I II III IV V I II III IV V

f. Cercare di usare la

lingua straniera il pi

possibile

g. Valutare i propri

risultati

h. Sfruttare i propri

punti di forza e

cercare di migliorare

gli aspetti in cui si

pi deboli

i. Diventare

consapevole delle

proprie preferenze circa

i modi di imparare,

scoprendo cos man

mano le strategie per s

pi efficaci

I ruoli in assoluto pi scelti sono: limpegno (con due picchi nella prima e nella terza classe), il

prestare attenzione in classe e lo sfruttare i propri punti di forza migliorando gli aspetti deboli

(con un decremento consistente nella seconda classe).

Il ruolo in assoluto meno scelto valutare i propri risultati, con percentuali minime in tutte le

classi. Seguono il seguire costantemente le indicazioni degli insegnanti e il diventare consapevole delle proprie preferenze (ma con percentuali molto pi alte).

Il cercare di usare la lingua straniera il pi possibile registra un picco nella quarta classe.

IMPARARE LE LINGUE STRANIERE A SCUOLA

Un sondaggio delle convinzioni di studenti e insegnanti

Luciano Mariani 2010 www.learningpaths.org/convinzioni

4

5. Pensi che studiare pi lingue contemporaneamente aiuti oppure ostacoli lapprendimento?

43,5

65

54,8

35,339

29,5

16

28,535,232,2

27

1916,7

29,528,8

0

10

20

30

40

50

60

70

I II III IV V I II III IV V I II III IV V

a. Ostacola ogni lingua

diversa, ha le sue

caratteristiche

b. Non ha nessuna influenza

c. Aiuta pi facile per chi

conosce una lingua impararne

unaltra

In tutte le classi la scelta della maggioranza per un valore neutrale o negativo dello studiare

pi lingue.

La scelta favorita che il plurilinguismo ostacoli lapprendimento, con un andamento

altalenante e un picco nella seconda classe.

Allopposto, la scelta che il plurilinguismo favorisca lapprendimento comunque condivisa da

una percentuale abbastanza consistente, paragonabile alla scelta centrale della neutralit, e con

valori decrescenti dalla prima alla terza classe e crescenti in quarta e quinta.

6. Secondo te si impara meglio e pi in fretta una lingua straniera studiando da soli o con altri?

9,29,2 8 10,59,5

23,52728,7

12,211,7

2829,523,8

50,548,5

28,530,528,7

17,521,3

10,8

3,8

10,89,3 9

0

10

20

30

40

50

60

I II III IV V I II III IV V I II III IV V I II III IV V I II III IV V

a. Da soli

b. A classe intera,

insieme

allinsegnante

c. In vari modi a

seconda

dellattivit

d. Con altri, ma a

coppie o

piccolissimi

gruppi

e. In gruppo

La scelta centrale favorita solo nella quarta e quinta classe. Le altre scelte