La società dell’informazione e della conoscenza .La conoscenza è l’utilizzo dell’informazione

  • View
    212

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of La società dell’informazione e della conoscenza .La conoscenza è l’utilizzo...

1

La societ dellinformazione e

della conoscenza

Lezione n. 2

2

Obiettivo della lezione

Definire sistema informativo ed informatico

Definire la relazione fra azienda (in senso lato ossia

non solamente rivolta ad un processo produttivo) e

sistema informativo/informatico

Definire le funzioni del sistema informativo/informatico

Definire le relazioni fra ruoli aziendali e livelli del

sistema informativo

Livelli concettuale, logico, fisico: compiti e formalismi

diversi

Framework di Zachman

3

Societ Industriale e Societ dellInformazione

Societ Industriale

Produzione di beni utilizzando grandi quantit di materie prime

Produzione di massa dei beni grazie alla standardizzazione

Sistemi di lavoro basati su compiti ripetitivi

Separazione netta tra prodotto e servizio

Societ dellInformazione

Sviluppo autosostenibile (risparmio di materie prime)

Dematerializzazione del prodotto

Virtualizzazione del servizio

Virtualizzazione del posto di lavoro

Personalizzazione di massa

Lavoro altamente specializzato ma vario e gratificante

Globalizzazione, comunicazione, connessione

Terminologia: TIC Tecnologie dellInformazione e della Comunicazione; ICT Information

and Communication Technology; IT Information Technology

4

Societ della conoscenza

Dalla societ dellinformazione alla societ della conoscenza

Linformazione come mattone della societ non pi

sufficiente

conoscenza = informazione + esperienza + capacit di

utilizzarla nel contesto appropriato

La conoscenza lutilizzo dellinformazione vincente nel

momento giusto e per il problema giusto

Elemento fondamentale nella societ della conoscenza

rappresentare non solo linformazione ma anche lesperienza

dellindividuo o della rete di individui (social networking)

5

Data, Information, Knowledge, Wisdom

http://www.nathan.com/thoughts/unified/3.html

6

Example

information

experience

data

knowledge

7

Knowledge Graph

ILLUSTRATION BY ARNOLD ROTH

http://www.newyorker.com/culture/culture-desk/the-web-gets-smarter

8

Nasdaq borsellino elettronico dei titoli tecnologici: evidenza del ruolo dei Sistemi Informativi

Settembre 2001Settembre 2001

9

Sistema informativo

Il sistema informativo il meccanismo che produce

linformazione (e sempre pi della conoscenza) giusta, nel momento giusto e nel tempo giusto per

alimentare il flusso informativo di un ente (impresa, pubblica amministrazione, studio del professionista, etc.) complesso ed organizzato affinch questo

possa prendere decisioni corrette.

DATI

INFORMAZIONI

10

Il sistema azienda e il flusso informativo

Per azienda intenderemo ogni sistema o ente che si

organizza con procedure, mezzi e regole per perseguire

i suoi obiettivi

Ogni azienda pu essere schematizzata in almeno 5 macro-processi - catena di Porter-Miller

I processi sono linsieme dei passi, dei dati e delle regole che portano al raggiungimento di un obiettivo

Es. processo di compra-vendita

Gestione materie prime

Trasformazione

Marketing &Vendite

Distribuzione Post-vendita

Catena del valore di Porter-Miller

11

La catena del valore

Il messaggio intrinseco della catena del valore non risiede solo

nel proporre un modello formale e astratto dei processi aziendali

indipendente dalla tipologia di produzione, ma nel comprendere

che ogni processo e connesso a quelli a monte e a quelli a valle

La comprensione e la metabolizzazione della catena del valore di

Porter & Miller non fu immediata nelle-commerce

La bolla inflattiva del 2000-2001, che ha travolto le .com company

della prima generazione delle-commerce, stata sicuramente

generata dalla eccessiva concentrazione delle energie di

innovazione nel solo processo di marketing-vendite senza

pensare ad un totale riformulazione dei processi organizzativi

aziendali

Amazon.com - Jeff Bezos ferm il servizio nel 2001 per

riorganizzare lintera catena del valore e questa strategia fu

vincente.

12

Definizione di B2B

These slides are for internal use only. External use of Gartner copyrighted material must be approved in writing by Gartner Vendor Relations. Please e-mail your usage request to quote.requests@gartner.com for approval.

TechnologyTrigger

Peak ofInflated

Expectation

Trough ofDisillusion

Slope ofEnlightenment

Plateau ofProfitability

Dot-com sharefallout

Dot-com shakeoutcash burn means debts

EuropeanIPOs 1999

U.S. Christmas1998

U.S. IPOs1997/8

Dot-comstarts

InternetWeb

Equity Times Debt Times

Mergers/buyouts of dot-coms

managed by M&A

Economies of scale pay off:

globalization of dot-coms and venture capital

firms

Post-Netbusinesses:

Hybrid models

dot.combest

1990-1996 1999 2000 2002 2003 2004 2005 2006

Visibility

Positive Cash Flow

E-Business: Transforming

Net-Liberated Organizations

dot.com bust

Dot-coms survivors bought by B&M

13

Il sistema informativo

Il sistema informativo sostiene il raggiungimento degli

obiettivi dellazienda nella societ dellinformazione ed

il circuito di relazioni tali da regolare il flusso di

informazioni/conoscenza

Sistema informativo: linsieme di persone, norme e

regole, dispositivi tecnologici, processi aziendali che

permettono allazienda di disporre delle informazioni

giuste al momento giusto.

Questo significa poter:

creare informazione/conoscenza

raccogliere informazione/conoscenza

elaborare informazione/conoscenza

fornire informazione/conoscenza

14

Esempi di sistemi informativi

Sistemi di supporto alla produzione industriale (es. CAD, CAM)

Sistemi di supporto alla gestione aziendale (es. Personale,

Contabilit, Controllo di Gestione - ERP)

Sistemi bancari (es. Sportello, Conti Correnti, Borsa Titoli)

Sistemi per la PAC - Pubblica Amministrazione Centrale (es.

Contabilit di Stato, Finanza, Pubblica Istruzione, Beni Culturali)

Sistemi per la PAL - Pubblica Amministrazione Locale (Anagrafe,

Stato Civile, Tributi)

Sistemi per la Sanit (es. SIO, SIA, CUP, Pronto Soccorso,

Diagnostica per immagini)

Sistemi per le-Commerce (Catalogo elettronico, Carrello della

spesa, pagamenti)

Sistemi di pianificazione, consuntivazione, controllo (es. MIS, DSS,

DataWarehouse, cruscotti direzionali, Business Intelligence)

DRM digital right management system

15

Esempio di Sistema informativo

Il processo civile telematico un sistema informativo

complesso che coinvolge cancellerie, avvocati e giudici.

Consente:

Il deposito telematico degli atti di parte

Richiesta e rilascio di copie semplici e autentiche

La redazione e il deposito telematico degli atti del giudice

Le comunicazioni telematiche - ex. art. 51 del D.L. 112/2008 del 25 giugno 2008

La registrazione telematica degli atti giudiziari

Archiviazione e conservazione

I pagamenti telematici

Decreti ingiuntivi

Esecuzioni immobiliari

16

Processo civile telematico - normativa

Istituito con il D.P.R. 13 febbraio 2001 n. 123 -Regolamento recante disciplina sull'uso di strumenti informatici e telematici nel processo civile, nel processo amministrativo e nel processo dinanzi alle sezioni giurisdizionali della corte dei conti.

Testo dellart. 51 del D.L. 25-06-2008 n. 112, come modificato dal D.L. 29-12-2009 n. 193 (comunicazioni e notificazioni telematiche

http://pst.giustizia.it/PST/resources/cms/documents/NuoveRegoleTecniche_scheda_illustrativa_v21.pdf

17

Flusso del PCT

18

Flusso del PCT

19

Esempio di flusso informativo nel PCT

Lavvocato redige con apposito editor latto o

il documento

Lo firma con appositi

strumenti

Si autentica presso

Punto di Accesso

Invio al Gestore Locale

Tribunale

Invio al

Gestore

Centrale il quale

invia una ricevuta

Il punto di accesso

autorizza linvio al

Gestore Centrale

Napoli

Il Gestore Locale

Tribunale controlla

lautenticazione

Controllo formale

e archiviazione

e invio del numero di

registro

Notifiche

al Gestore Centrale

al Punto di Accesso

e allAvvocato

in sequenza

20

http://files.ilprocessotelematico.webnode.it/200000096-27fa429ee3/Elaborazione_dati_PCT_maggio2014.pdf

40 milioni di euro di risparmio

21

Milano, Torino, Bologna: i tribunali pivirtuosi

22Ecosistema virtuoso

MAGISTRATI AVVOCATI

23

Pagamenti telematici

24

Sistema informatico

Sistema informatico: la parte del sistema informativo gestita t