of 25 /25
FACOLTA’ DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA in Ingegneria Industriale Classe L/9 Insegnamento di Impianti Industriali S.S.D. ING-IND/17 6 C.F.U. A.A. 2014-2015 Docente: Prof. Vincenzo Duraccio E-mail: [email protected] (solo per comunicazioni interne e amministrative) Nickname: duraccio.vincenzo Presentazione del corso Il corso è inserito al terzo anno del corso di laurea in ingegneria industriale , il programma si divide in 7 capitoli che rappresentano i principali aspetti della gestione degli impianti industriali, il materiale è così organizzato, per ogni capitolo sono previste delle dispense dove si tratta l’argomento nella sua interezza, le video lezioni sono basate su slide in power point dove vengono commentati i concetti inseriti nel capitolo con esempi ed esercizi, il forum prevede delle discussioni fra gli studenti su temi e/o esercizi inseriti dal docente ogni 15 giorni. Propedeuticità Non vi sono esami propedeutici alla preparazione del corso di Impianti Industriali Tuttavia, è necessario che lo studente che si avvicina alla preparazione di questa materia abbia una buona padronanza dei principali argomenti trattati negli anni precedenti,che si riducono essenzialmente a: - Conoscenza della matematica e fisica di base. - Conoscenza degli insegnamenti di tecnologia meccanica.

FACOLTA’ DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA in Ingegneria ...€¦ · FACOLTA’ DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA in Ingegneria Industriale Classe L/9 Insegnamento di Impianti Industriali

  • Author
    others

  • View
    2

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of FACOLTA’ DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA in Ingegneria ...€¦ · FACOLTA’ DI INGEGNERIA CORSO...

  • FACOLTA’ DI INGEGNERIA

    CORSO DI LAUREA in Ingegneria Industriale

    Classe L/9

    Insegnamento di Impianti Industriali

    S.S.D. ING-IND/17 – 6 C.F.U. – A.A. 2014-2015

    Docente: Prof. Vincenzo Duraccio

    E-mail: [email protected]

    (solo per comunicazioni interne e amministrative)

    Nickname: duraccio.vincenzo

    Presentazione del corso Il corso è inserito al terzo anno del corso di laurea in ingegneria industriale , il programma si divide

    in 7 capitoli che rappresentano i principali aspetti della gestione degli impianti industriali, il

    materiale è così organizzato, per ogni capitolo sono previste delle dispense dove si tratta

    l’argomento nella sua interezza, le video lezioni sono basate su slide in power point dove vengono

    commentati i concetti inseriti nel capitolo con esempi ed esercizi, il forum prevede delle discussioni

    fra gli studenti su temi e/o esercizi inseriti dal docente ogni 15 giorni.

    Propedeuticità Non vi sono esami propedeutici alla preparazione del corso di Impianti Industriali

    Tuttavia, è necessario che lo studente che si avvicina alla preparazione di questa materia abbia una

    buona padronanza dei principali argomenti trattati negli anni precedenti,che si riducono

    essenzialmente a:

    - Conoscenza della matematica e fisica di base.

    - Conoscenza degli insegnamenti di tecnologia meccanica.

  • Ricevimento studenti Consultare il calendario alla pagina seguente del nostro sito verificando gli orari di

    Videoconferenza

    http://www.unicusano.it/calendario-lezioni-in-presenza/calendario-area-ingegneristica

    Orario delle lezioni Consultare il calendario alla pagina seguente del nostro sito verificando gli orari di Lezione

    http://www.unicusano.it/calendario-lezioni-in-presenza/calendario-area-ingegneristica

    Date degli appelli Consultare il calendario alla pagina http://www.unicusano.it/date-appelli/appelli-ingegneria per gli

    appelli nella sede di Roma, e alla pagina http://www.unicusano.it/date-appelli/appelli-sedi-esterne

    per gli appelli nelle sedi esterne.

    Programma del corso

    INTRODUZIONE AGLI IMPIANTI INDUSTRIALI (Settimana 1; Modulo 1; Test di

    autovalutazione 1)

    definizione di impianto industriale,processi produttivi e loro classificazioni e, analisi,caratteristiche

    del mercato attuale, storia ed evoluzione dei sistemi produttivi.

    PROGETTAZIONE DI UN IMPIANTO INDUSTRIALE ANALISI TECNICO

    ECONOMICA (Settimane 2,3; Modulo 2; Test di autovalutazione 2)

    principali fasi del progetto, studio di fattibilità di un impianto industriale, contabilità generale e

    contabilità industriale, classificazione dei costi industriali, costo di un impianto e costo di esercizio,

    diagramma di redditività e analisi CRQ, possibili andamenti dei costo unitario, margine di

    contribuzione e margine lordo, calcolo del punto di pareggio, diagramma di redditività in presenza

    di due o più prodotti, determinazione del volume ottimale di produzione.

    TECNICHE PER LA PREVISIONE DELLA DOMANDA DEL PRODOTTO (Settimana 4 ;

    Modulo 3; Test di autovalutazione 3)

    tipologie di previsione e orizzonte di previsione, domanda primaria, secondaria e totale, il vincolo

    del lead time, modelli di previsione, metodi auto regressivi, proiezione a base aperiodica.

    TEORIA DELL’UBICAZIONE DEGLI IMPIANTI INDUSTRIALI (Settimana 5; Modulo 4;

    Test di autovalutazione 4)

    la scelta dell’ubicazione degli impianti, principali fattori ubicazionali, scelta e acquisto del terreno,

    metodi per le scelte ubicazionali

    http://www.unicusano.it/calendario-lezioni-in-presenza/calendario-area-ingegneristicahttp://www.unicusano.it/calendario-lezioni-in-presenza/calendario-area-ingegneristicahttp://www.unicusano.it/date-appelli/appelli-ingegneriahttp://www.unicusano.it/date-appelli/appelli-sedi-esterne

  • STUDIO DEL PRODOTTO E FORME DI RAPPRESENTAZIONE (Settimana 6; Modulo 5;

    Test di autovalutazione 5)

    introduzione allo studio del prodotto, progetto del prodotto, il QFD nella progettazione del prodotto,

    archivi tecnici, la codifica e la rintracciabilità delle parti, la distinta base, forme di rappresentazione

    della distinta base, il foglio lavorazioni,La gestione del processo di sviluppo di un nuovo prodotto.

    Appendice: Tecniche per la gestione e il controllo di un progetto

    STUDIO DEL PROCESSO PRODUTTIVI E DEL LAYOUT (Settimane 7,8 ; Modulo 6 ;

    Test di autovalutazione 6)

    il processo produttivo, rappresentazione grafica di un processo produttivo, layout di un sistema

    produttivo, il foglio prodotto-quantità, il diagramma P-Q, determinazione del layout ottimale in

    base ai costi, classificazione degli strumenti per lo studio del layout in base al tipo di azienda,

    strumenti per l’analisi del flusso dei materiali, misura del flusso dei materiali, foglio operativo

    monoprodotto, foglio operativo multiprodotto, foglio origine destinazione, metodo di Hollier,

    metodo dei baricentri di Noy, il diagramma di Buff, determinazione dello spazio richiesto, metodo

    dei calcoli diretti, determinazione del numero di macchine produzione per reparti, determinazione

    del numero di macchine produzione in linea

    STUDIO DEI METODI DI MISURA E MISURA DEI TEMPI (Settimana 9 ; Modulo 7 ; Test

    di autovalutazione 7)

    il progetto del lavoro, studio dei metodi di lavoro, la misura dei tempi, criteri per l’analisi dei tempi,

    studio del ciclo di lavorazione

    Riferimenti bibliografici

    1. Dispense del docente.

    2. Progettazione e gestione degli impianti Industriali, autori Falcone, De Felice, Editrice

    Hoepli

    3. Elementi di Impianti Industriali volume I, autore Monte, edizioni libreria cortina Torino

    Obiettivi formativi:

    Dare allo studente gli strumenti necessari per poter iniziare un percorso conoscitivo gestionale-

    industriale, atto a premettergli di rivestire incarichi direttivi e decisionali all'interno delle aziende,

    per l’ottimizzazione della gestione della produzione sia da un punto di vista ingegneristico sia da un

    punto di vista tecnico-finanziario

    Risultati di apprendimento attesi:

    Verificare le capacita di gestione e programmazione della produzione industriale

    Programma ridotto:

  • Gli studenti che, a seguito dell’avvenuto riconoscimento di un esame affine, sostenuto in una

    precedente carriera accademica, devono sostenere l’esame di Impianti Industriali in forma ridotta

    saranno esaminati su argomenti eliminando il capitolo 3 ed il capitolo 7

    Gli studenti di altri corsi di laurea che intendono sostenere l’esame di Impianti Industriali come

    materia a scelta da 6 c.f.u., saranno esaminati su argomenti relativi ai capitoli previsti dal

    programma decurtati del capitolo 3 e del capitolo 7

    Modalità d’esame e di valutazione

    L’esame consiste in una prova scritta della durata di 90 minuti, sia quando svolto nella sede di

    Roma, sia quando svolto in un polo esterno. La prova scritta della sede di Roma è semplificata

    rispetto a quella prevista in sede esterna.

    La prova orale è prevista solo per gli studenti che sostengono l’esame a Roma.

    .

    Durante la prova scritta NON è consentito utilizzare dispense, appunti, testi o formulari in formato

    cartaceo né digitale. L’uso della calcolatrice è consentito.

  • CURRICULUM VITAE

    Vincenzo Duraccio

    e-mail [email protected]

    Ruolo Unicusano

    Ricercatori t.d. Ricercatore di tipo A

    Professore aggregato

    Impianti Industriali

    Impianti Industriali Meccanici

    Studi

    - 1978 Diploma di maturità scientifica conseguito presso il liceo scientifico "Ricciotto Canudo" di

    Gioia del Colle con votazione di 54/60

    - 1999 Diploma di laurea in Ingegneria Meccanica conseguito presso la Facoltà di Ingegneria

    dell'Università di Cassino, con votazione di 96/110 con tesi "Rilevazione dei gap esistenti tra

    sistema certificato e procedure in essere e adeguamento delle stesse in un'azienda certificata

    ISO 9001"

    - 2002 Laurea in Ingegneria Meccanica (quinquennale) conseguita presso la Facoltà di

    Ingegneria dell’Università di Cassino, con votazione di 110/110 e lode con tesi “Valutazione di

    impatto ambientale di impianti di produzione di energia elettrica a ciclo combinato:Analisi e

    simulazione dei livelli di rumore ambientale”

    - 2003 Abilitato alla professione di ingegnere con votazione 116/120

    - 2007 Dottore di ricerca in Ingegneria Civile e Meccanica XIX ciclo con tesi “Manutenzione in

    una linea di volo aerotattica:Analisi delle criticità ed ottimizzazione delle metodologie”

    mailto:[email protected]

  • Esperienze professionali

    - 1985-1992 Responsabile di stabilimento presso la VE.BA.D. S.p.A. di Gioia del Colle (BA)

    industria per la produzione di vetro cavo

    - 1992-1995 Responsabile di stabilimento presso la Duplast srl di Gioia del Colle (BA) industria

    per lo stampaggio di materie plastiche

    - 1995-1997 Responsabile di stabilimento presso la MANGINI srl di Putignano (BA) industria per

    la profilatura di acciaio e alluminio e la produzione di pareti attrezzate

    - 1999-2011 collaboratore con la cattedra di Impianti Industriali e Gestione della Qualità del Prof.

    D. Falcone presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale della Facoltà di Ingegneria di

    Cassino

    - 2001-2002 Collaboratore del progetto “Realizzazione di strumenti per l’attuazione, nell’anno

    accademico 2000/2001, delle procedure previste nel Manuale della Qualità” nel ruolo operativo

    di ausilio al “Responsabile della Direzione (RDD)” come Responsabile della Qualità (RAQ),

    nell’ambito del “Progetto Campus” presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Cassino.

    - 2001-2002 Contratto di collaborazione su “ attività tecnico-scientifica di supporto al laboratorio”

    della durata di mesi 12 con il Dipartimento di Ingegneria Industriale della facoltà di Ingegneria

    Università di Cassino

    - 2003-2004 Contratto di collaborazione tecnico-scientifica della durata di mesi 12 con il

    Dipartimento di Ingegneria Industriale della facoltà di Ingegneria Università di Cassino

    - 2003-2007 Rappresentante dei Dottorandi di ricerca nel consiglio di Dipartimento di Ingegneria

    Industriale

    - 2003 Responsabile del progetto per la stesura del Manuale della Qualità e relative procedure

    per i corsi di laurea in Ingegneria Meccanica, Ingegneria delle Telecomunicazioni e Lingue e

    letteratura straniera per il progetto CampusOne, dell’Università di Cassino.

    - 2004 Contratto di collaborazione scientifica finalizzata alla realizzazione del Progetto Perseo,

    finanziato dalla Regione Lazio nell’ambito dell’iniziativa comunitaria EQUAL Asse 3, finanziata

    dal FSE

  • - 2005 Ricercatore a contratto per il progetto”Analisi comparata sui modelli e gli strumenti di

    valutazione di progetti di ricerca, formazione ed assistenza”, finanziato dalla regione Lazio per

    il Progetto “Analisi Comparata”

    - 2005 Docente nel Master di II° livello tenuto dalla Università di Cassino in “Logistica

    Integrata”nel modulo “Intermodalità e qualità nel trasporto merci”

    - 2006 Contratto di collaborazione scientifica finalizzata alla realizzazione del Progetto FOSCA,

    finanziato dalla Regione Lazio nell’ambito dell’iniziativa comunitaria EQUAL , finanziata dal

    FSE

    - 2007 Contratto di collaborazione scientifica, progetto di ricerca DiMSAT società EALL su “

    Attività di Progettazione, della campana di misure, affiancamento nell’elaborazione dei dati, e

    elaborazione di una mappatura acustica mediante software previsionale”

    - 2007 Docente nel Master di I° livello tenuto dall’Università di Cassino, Micron, Honda e Sevel

    in "Management dei Sistemi Innovativi Integrati nella Produzione Industriale" nei moduli

    “gestione dei sistemi produttivi” e “la qualità nei sistemi produttivi”

    - 2005-2008 Attività di ricerca su “Manutenzione di Sistemi Complessi” presso il Centro

    Manutenzione del 436° S.T.O., del 36° Stormo Caccia Bombardieri “Helmut Seidl” di Gioia del

    Colle

    - 2008-2009 Professore a contratto in “ Sicurezza ed Affidabilità dei Sistemi Produttivi” corso di

    Laurea in Ingegneria della Produzione Industriale, Facoltà di Ingegneria Università di Cassino

    Polo didattico di Frosinone

    - 2009-2010 Professore a contratto in “ Sicurezza ed Affidabilità dei Sistemi Produttivi” corso di

    Laurea in Ingegneria della Produzione Industriale, Facoltà di Ingegneria Università di Cassino

    Polo didattico di Frosinone

    - 2010-2013 Ricercatore a tempo determinato presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di

    Cassino, settore scientifico ING-IND 17 “Impianti Industriali Meccanici”

    - 2010-2011 Docente di “ Gestione della Sicurezza” corso di Laurea in Ingegneria Gestionale,

    Facoltà di Ingegneria Università di Cassino Polo didattico di Frosinone

  • - 2010-2011 Docente di “Gestione della Qualità e Sicurezza Industriale” corso di Laurea in

    Ingegneria Elettrica, Facoltà di Ingegneria Università di Cassino

    - 2010-2011 Docente aggregato di “ Gestione della Qualità” corso di Laurea in Ingegneria

    Meccanica, Facoltà di Ingegneria Università di Cassino

    - 2010-2011 Docente aggregato di “ Impianti Industriali” corso di Laurea in Ingegneria

    Gestionale, Facoltà di Ingegneria Università di Cassino Polo didattico di Frosinone

    - 2011 Tutor di progetto, progetto SVI.S.PO. – Intervento integrato di SViluppo e Innovazione

    del Sistema POntino, finanziato dal POR Ob.2 FSE 2007-2013, Università degli Studi di

    Cassino, Polo didattico di Terracina

    - 2011 Docente nel Master di I° livello gestito dall’INPDAP su “Master "Management della

    Sicurezza e del Benessere Organizzativo in Contesti Produttivi e Logistici" presso l’Università

    degli studi di Cassino facoltà di Ingegneria, modulo “Rischi Industriali”

    - 2011-2012 Docente di “Gestione dei Progetti e Gestione della Sicurezza” corso di Laurea in

    Ingegneria Gestionale, Facoltà di Ingegneria Università di Cassino Polo didattico di Frosinone

    - 2011-2012 Docente di “Impianti Industriali” corso di Laurea in Ingegneria Gestionale, Facoltà

    di Ingegneria Università di Cassino Polo didattico di Frosinone

    - 2012-2013 Docente di “Gestione dei Progetti e Gestione della Sicurezza” corso di Laurea in

    Ingegneria Gestionale, Facoltà di Ingegneria Università di Cassino Polo didattico di Frosinone

    - 2012-2013 Docente di “Metodi numerici per la gestione ed il miglioramento dei processi

    produttivi” corso di Laurea in Ingegneria Gestionale, Facoltà di Ingegneria Università di

    Cassino Polo didattico di Frosinone

    - 2012 Docente nel Master di I° livello gestito dall’INPDAP su “Master "Management della

    Sicurezza e del Benessere Organizzativo in Contesti Produttivi e Logistici" presso l’Università

    degli studi di Cassino facoltà di Ingegneria, modulo “Rischi Industriali” e “Sicurezza Industriale”

    - 2013 Vincitore di concorso pubblico n° 560 pubblicato su Gazzetta Ufficiale e sul sito MIUR

    per un posto di ricercatore TD settore scientifico disciplinare ING.IND/17 “ Impianti Industriali

    Meccanici”

  • - 2013-2016 Ricercatore a tempo determinato presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università

    Niccolò Cusano, settore scientifico ING-IND 17 “Impianti Industriali Meccanici”

    - 2013-2014 Docente di “Impianti Industriali” corso di laurea in ingegneria Industriale, Università

    Niccolò Cusano

    - 2013-2014 Docente di “Impianti Meccanici ” corso di laurea Magistrale in ingegneria

    Meccanica, Università Niccolò Cusano

    - 2013-2014 Docente di Sicurezza Industriale” corso di laurea in ingegneria Industriale e corso di

    laurea in Ingegneria Magistrale Meccanica, Università Niccolò Cusano

    - 2014-2015 Docente di “Impianti Industriali” corso di laurea in ingegneria Industriale, Università

    Niccolò Cusano

    - 2014-2015 Docente di “Impianti Meccanici ” corso di laurea Magistrale in ingegneria

    Meccanica, Università Niccolò Cusano

    - 2014-2015 Docente di Sicurezza Industriale” corso di laurea in ingegneria Industriale e corso di

    laurea in Ingegneria Magistrale Meccanica, Università Niccolò Cusano

    - 2014-2015 Docente di “Impianti Industriali” corso di laurea in ingegneria Industriale, Università

    del Salento polo didattico di Brindisi

    - 2014-2015 Docente di “Impianti Industriali” corso di laurea in ingegneria Industriale, Università

    del Salento polo didattico di Lecce

    - 2007-2010 Consulente su impiantistica industriale e sicurezza presso la Arcadia yachts srl di

    Napoli

    - Consulente per la implementazione di un sistema qualità secondo la UNI EN ISO 9002 presso

    la NLC sistemi metallici srl di LATINA

    - Consulente per la implementazione di un sistema qualità secondo la UNI EN ISO 9001 presso

    la Gnosis Informatica srl di Pozzuoli

    - Consulente per la implementazione di un sistema ambientale secondo la ISO 14000 presso

    L’Hotel “La Solara” di Sorrento

    - Tutor aziendale per la società “Sviluppo Italia” su “Gestione della Qualità e Certificazione”

  • - Consulente per la implementazione di un sistema qualità secondo la UNI EN ISO 9001:2000

    presso la Antezza Tipografi srl di Matera

    - Consulente per la implementazione di un sistema qualità secondo la UNI EN ISO 9001:2000

    presso la Sabemi srl di Cassino

    - Consulente per la implementazione di un sistema qualità secondo la UNI EN ISO 9001:2000

    presso la Arcobaleno srl di Cassino

    - Consulente per la redazione dello “ Studio di Impatto Ambientale” per la RAEE CYCLE Scpa

    - Consulente su impiantistica industriale presso la Apreamare S.p.A.

    - Technical expert presso la SGS ICS (ente internazionale di certificazione) con la qualifica CAE

    15

    - Technical expert presso il TUV per tematiche ambientali

    - Consulente presso la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bari nel settore

    ambientale

    - Consulente presso il NOE (Nucleo Operativo Ecologico) dei CC di Bari

    - Relatore di numerose tesi di laurea su: acustica applicata,impianti industriali,impianti

    meccanici,gestione della qualità,sistemi integrati,sicurezza, affidabilità e manutenzione,

    certificazione ambientale, valutazioni di impatto ambientale (VIA), studi di impatto ambientale

    (SIA).

    - Iscritto all’ordine degli ingegneri della provincia di Bari sez. A n. 7018

    - Iscritto nel registro dei CTU del Tribunale di Bari n. 2309

    - Iscritto nel registro ARPA Puglia esperto nel settore ambientale (rumore e ed emissioni in

    atmosfera)

    - Iscritto elenco ministeriale ex legge 818/84 (prevenzione incendi) n° BA07018I01402

    Lingue

    - Buona conoscenza Francese parlato e scritto

    - Buona conoscenza Inglese parlato e scritto

  • Conoscenze informatiche

    - Windows (tutte le versioni), Excel, Word, PSP, Statgraphics, Minitab (programmi di simulazione

    statistica), Witness (programma di simulazione di sistemi produttivi), Corel 8,

    Autocad,SoundPlan (programma di simulazione acustica)

    -

    Esperienze all'estero

    - 1988 Studio di fattibilità condotto presso la Velavitro Inc. di Montreal, Quebec (Canada) della

    durata di 9 mesi per la implementazione di un'industria per la produzione di vetro cavo nel

    comune di Lachute , Quebec (Canada)

    Corsi di specializzazione e attestati

    - 1997 Attestato di frequenza corso antincendio tenuto presso comando VV.FF. Bari

    - 1997 Corso sulla legge 626 e sicurezza antinfortunistica tenuto presso la MANGINI srl

    - 2000 Attestato di frequenza V “Summer School 2000 Gruppo Impianti Industriali I11X “presso

    l’Università di Genova polo di Savona

    - 2001 Attestato di frequenza VI “Summer School 2001 Gruppo Impianti Industriali ING/IND 17

    presso l’Università di Firenze”

    - 2001 Attestato di frequenza “ISO 9000 Vision 2000: Analisi delle Variazioni” presso la SGS ICS

    - 2001 Attestato di frequenza “ISO 14000” presso il TUV

    - 2002 Attestato di frequenza VII Summer School 2002 “Francesco Turco” di Impianti industriali

    meccanici ING/IND 17 presso l’Università di Firenze

    - 2003 Attestato di frequenza workshop “Evoluzione dei sistemi informativi a supporto delle PMI”

    Università di Salerno

  • - 2003 Attestato di frequenza seminario “Tecniche di misura del rumore e delle vibrazioni

    nelle loro applicazioni in ambiente di lavoro e in ambiente di vita. Mappatura acustica

    del territorio”. Spectra srl 25 novembre 2003

    - 2003 Attestato di frequenza VIII Summer School 2003 “Francesco Turco” di Impianti industriali

    meccanici ING/IND 17 presso l’Università di Castellanza (MI)

    - 2004 Attestato di frequenza IX Summer School 2004 “Francesco Turco” di Impianti Industriali

    meccanici ING/IND 17 “Operations nei servizi” presso l’Università di Castellanza (MI)

    - 2005 Attestato di frequenza X Summer School 2005 “Francesco Turco” di Impianti Industriali

    meccanici ING IND 17” presso l’Università di Bologna

    - 2005 Attestato di frequenza VIII° Corso di aggiornamento “ Tecniche Innovative per la

    Valutazione dell’Affidabilità e Disponibilità di Impianti Industriali” Dipartimento di Ingegneria

    Nucleare Ce.S.N.E.F. Centro studi nucleari Enrico Fermi Politecnico di Milano

    - 2006 Attestato di frequenza corso D.Lgs 494/96 sicurezza dei cantieri presso Ordine degli

    Ingegneri di Frosinone

    - 2006 Attestato di frequenza XI Summer School 2006 “Francesco Turco” di Impianti Industriali

    meccanici ING IND 17” presso l’Università di Bologna

    - 2006 Attestato di frequenza e superamento esame di idoneità corso legge 818/84 prevenzione

    incendi presso Ordine degli ingegneri di Frosinone

    - 2007 Attestato di frequenza e superamento esame di idoneità corso in materia di salute e

    sicurezza sui luoghi di lavoro per RSSP e ASPP in attuazione dei commi 2,4 art. 8 bis del

    D.Lgs. 626/1994,introdotto dal decreto legislativo n.195/2003

    - 2007 Attestato di frequenza XII Summer School 2007 “Francesco Turco” di Impianti Industriali

    meccanici ING IND 17” presso l’Università di Cassino

    - 2008 Attestato di frequenza XIII Summer School 2008 “Francesco Turco” di Impianti Industriali

    meccanici ING IND 17” presso l’Università di Cassino

    - 2009 Attestato di frequenza XIV Summer School 2009 “Francesco Turco” di Impianti Industriali

    meccanici ING IND 17” presso il politecnico di Bari

  • - 2009 Attestato di frequenza e profitto, su aggiornamento in materia di sicurezza sui cantieri in

    attuazione dell’art. 98 del D.Lgs. 81/08 presso ordine degli Architetti di Frosinone

    - 2010 Attestato di frequenza XV Summer School 2010 “Francesco Turco” di Impianti

    Industriali meccanici ING IND 17” presso il politecnico di Bari

    - 2011 Attestato di frequenza XVI Summer School 2011 “ Francesco Turco di Impianti

    Industriali meccanici ING IND 17” presso Università di Padova

    - 2012 Attestato di frequenza XVII Summer School 2012 “ Francesco Turco “ Breaking

    down the barriers between research and industry” di Impianti Industriali meccanici ING IND

    17” presso Università di Padova

    - 2012 Attestato di partecipazione Seminario “ L’Idoneità al Lavoro” 25 ottobre 2012 Università

    degli Studi di cassino e del Lazio Meridionale

    - 2013 Attestato di frequenza XVIII Summer School 2013 “ Francesco Turco “ A Challenge

    for the Future” di Impianti industriali meccanici ING IND 17 presso Università Politecnica delle

    Marche

    - 2014 Attestato di frequenza XIX Summer School 2014 “ Francesco Turco “ A Challenge for

    the Future” di Impianti industriali meccanici ING IND 17 presso Università Politecnica delle

    Marche

    - Esperienze di Docenza

    - Docente presso l’ I.P.S.I.A. Bernini per il corso Post Qualifica “Tecnico per la manutenzione e

    gestione dei sistemi produttivi”

    - Docente presso la ERGOM S.p.A. per il corso di formazione “Implementazione di un sistema

    qualità secondo la AVSQ 94”

    - Docente presso la SPLINTEX S.p.A. per il corso di formazione “Gestione della Qualità”

  • - Docente presso il centro L.U.P.T.( Laboratorio di Urbanistica e Pianificazione Territoriale

    dell’Università “Federico II°”) per il corso di formazione “Le ISO 9000: la gestione della qualità

    nell’edilizia e la qualità ambientale”

    - Docente corso IFTS presso ITC “Filangieri” di Formia su “Applicazione della legge 626”,

    “Project management” e, “Analisi dell’organizzazione”

    - Docente corso IFTS presso ITC “Baronio” di Sora su “Tecnico del trasporto intermodale”

    - Docente presso la ERGOM S.p.A. per i corsi di formazione “ISO 16949”,e “Costi della

    Qualità”,”Gestione degli impianti industriali”

    - Docente presso il Pa.L.Mer.(Parco scientifico e tecnologico Lazio Meridionale) per il corso di

    formazione “Tutor d’Impresa” su “Certificazione di Qualità”

    - Docente corso IFTS presso ITS “Majorana” di Cassino su “Sistemi di monitoraggio e controllo

    del trasporto intermodale”

    - Docente corso IFTS presso ITS “Majorana” di Cassino su “Logistica Integrata”

    - Docente nell’ambito progetto di formazione Europeo Equal Perseo presso la SOGO S.p.A. di

    Frosinone su “ISO 14000 , ISO 9000, e Dlgs 626”

    - Docente corso IFTS presso ITIS “Morosini” di Ferentino su “Certificazione e Gestione della

    Qualità”

    - Docente corso IFTS presso la STEP di Latina su “Trasporto Merci”

    - Docente corso IFTS presso Istituto agrario di Alvito su “Trasporto stoccaggio e normative sui

    rifiuti”

    - Docente corso IFTS presso Eurolink srl Infordata su “Programmazione della produzione

    industriale”

    - Docente corso Voucher presso Eurolink srl Infordata su “Project management”

    - Docente corso IFTS presso OESCMI di Gaeta su “Logistica dei trasporti”

    - Docente corso IFTS presso Step di Gaeta su “Yacht Designer”

    - Docente corso IFTS presso Esef Sora su “La sicurezza nei cantieri civili”

    - Docente corso S.E.L.E.C.T.S su “Tecniche di bonifica ambientale”

  • - Docente corso S.E.L.E.C.T.S su “Aspetti economico normativi sulla Valutazione di Impatto

    Ambientale”

    - Docente Corso IFTS “Tecnico Superiore per l’organizzazione e la gestione del cantiere

    nautico” Istituto Nautico Colonna di Roma (aprile 2008) POLO IFTS NAUTICA REGIONE

    LAZIO

    - Docente Corso IFTS “Tecnico Superiore per la conduzione di Navi Mercantili – Ufficiali di Coperta”

    presso Istituto Nautico Caboto Gaeta (marzo 2008) “Economia dei Trasporti ”

    - Docente Corso “Tecnico addetto al Controllo Qualità” presso INNOVA Camera di Commercio

    di Frosinone (Progetto IN.FORMAZIONE) :Tutor di Project Work

    - Docente Corso di Formazione “ Coordinatore per la progettazione e coordinatore per

    l’esecuzione dei lavori” secondo quanto previsto D.Lgs. 81/08 presso Università degli Studi di

    Cassino (2010)

    - Docente Corso IFTS “ Tecnico superiore dei Trasporti e Intermodalità” presso Istituto Nautico

    Caboto di Gaeta (2010) moduli “ Tecnica dei Trasporti” e “Progettazione di un sistema di

    Trasporto”

    - Docente Corso IFTS “ Tecnico superiore per la Logistica” presso ENAIP Frosinone (2010)

    moduli “ Sicurezza e Qualità nella Logistica” e “Legislazione e Normative nella Logistica”

    - Docente Corso IFTS “ Tecnico Superiore per la conduzione di navi sez. diporto” presso Istituto

    Nautico Colonna Roma (2010) modulo “Gestione economica dei trasporti marittimi”

    - Docente Corso IFTS “ Tecnico Superiore per la conduzione di navi mercantili” presso Istituto

    nautico Caboto Gaeta (2010) modulo “ Movimentazione del carico assetto e controllo” e

    “Gestione economica dei trasporti marittimi”

    - Docente Corso IFTS “ Tecnico Superiore per l’Energia ed il risparmio Energetico” presso DMD

    srl Cassino, modulo “Sicurezza e Gestione Ambientale”

    - Docente Corso IFTS “ Tecnico superiore per la Logistica” presso ENAIP Latina (2010) modulo

    “ Gestione della Sicurezza”

  • - Docente Corso IFTS “ Tecnico Superiore per la conduzione di navi mercantil sezione

    macchinei” presso Istituto nautico Caboto Gaeta (2010) modulo “ Motori a combustione

    interna”

    - Docente Corso progetto “R.A.D.I.C.I.” “Tecnico della Logistica e della mobilità nel settore

    Agroalimentare” ISAS Fondi Modulo “Autostrade del Mare”

    - Docente Corso progetto “R.A.D.I.C.I.” “ Tecnico esperto nel settore Agro-alimentare” ISAS

    Fondi modulo “ Qualità e Tracciabilità nel settore Agro alimentare”

    - Docente Corso progetto “G.A.I.A.” modulo di “ Sicurezza” presso OESCMI Gaeta

    - Docente Corso per RSPP moduli, Rumore, Microclimatico,Illuminazione,Antincendio e Atex

    presso Sipar Ferentino

    Pubblicazioni

    [1]. “Proposal for the improvement of the design by means of an interfunctional

    team: The Project Quality Team”

    V. Duraccio, D. Falcone, F. De Felice,

    7th Concurrent Engineering Conference 17/19 April 2000 Leicester UK

    ISBN 1-56555-202-4

    [2]. “R.A.M.S. analysis for the cooling system of the conical nozzle of a plasma

    wind tunnel”

    V. Duraccio, D. Falcone F. De Felice, A. Russo, V. Pesce

    International Conference Modelling and Simulation 2001 – IASTED 16-18 Maggio 2001

    Pennsylvania USA

    ISBN 088986277X 9780889862777

    [3]. “ Pianificazione delle attività e miglioramento del processo produttivo

    mediante il metodo Hoshin Kanri in un’azienda del settore termoplastico”

    V. Duraccio, D. Falcone, A. Silvestri, A. Rossi

    XXVIII Convegno nazionale ANIMP/OICE/UAMI 25/26 Ottobre 2001 Centro congressi

    Albornoz Spoleto (PG) ISBN 88198-02-04

  • [4]. “Ricerca del “Trade-Off” ottimale tra costi logistici e livello del servizio nel

    sistema distributivo”

    V. Duraccio, D. Falcone, A. Silvestri, G. Acca

    XXVIII Convegno nazionale ANIMP/OICE/UAMI 25/26 Ottobre 2001 Centro congressi

    Albornoz Spoleto (PG) ISBN 88198-02-04

    [5]. “Technical and economical feasibility of all electric melter for large

    production of blow glass”

    V. Duraccio, D. Falcone, A. Silvestri, P. Verde

    Summer Computer Simulation Conference (SCSC 2002) 14-18 Luglio 2002 San Diego -

    California

    ISBN 1-56555-255-5

    [6]. “Technical and economic verification of the convenience in the reengineering

    of a productive line through the employment of simulation techniques”

    V. Duraccio, D. Falcone, F. De Felice, G. Di Bona, A. Silvestri

    MITIP 2002 – 4th International Conference 27-29 Giugno 2002, Savona, Italy ISBN 887545941X

    [7]. “Proposta di un modello per la determinazione del limite di convenienza a

    produrre in una azienda manifatturiera in funzione dell’importanza del cliente”

    V. Duraccio, D. Falcone, F. De Felice, A. Silvestri

    XXIX Convegno ANIMP-OICE-UAMI 17 e 18 Ottobre 2002, Sorrento, Italia ISBN 88-88198-04-0

    [8]. “Design and Validation of an IFDI system by the employment of artificial neural

    networks”

    V. Duraccio, D.Falcone, F. De Felice, G. Di Bona, A. Silvestri

    Summer Computer Simulation Conference (SCSC 2003) 20-24 July 2003 Montreal, Quebec

    (Canada)

    ISBN 1-56555-268-7

    [9]. “New indexes for the maintenance management in transport”

    V. Duraccio, D. Falcone, A. Silvestri,

    Proceedings of the international workshop on Harbour, maritime and multimodal logistics HMS2003 – 7th International Workshop 18 – 20 Settembre 2003, Riga, Latvia ISBN: 9984-32-547-4

  • [10]. “Valutazione di impatto ambientale di impianti di produzione di energia

    elettrica a ciclo combinato:analisi e simulazione dei livelli di rumore ambientale”

    V. Duraccio, D. Falcone, F. De Felice, G. Di Bona, A. Silvestri

    XXX Convegno ANIMP-OICE-UAMI 30 e 31 Ottobre 2003, Rapallo, Italia ISBN 88-88198-02-04

    [11]. “Kaizen ed Innovazione Tecnologica in Ambito Lean Production:il caso

    Produzione di Vetri per auto”

    V. Duraccio, D. Falcone, F. De Felice

    XXXI Convegno ANIMP-OICE-UAMI 14-15 Ottobre 2004, Monastier di Treviso ISBN 88-88198-05-9

    [12]. “ TPM Application to a Company of Automotive Components”

    V. Duraccio, D. Falcone, A. Silvestri

    Prima Conferenza Internazionale sulla Gestione della Manutenzione- MM2005 14-15 Aprile 2005

    Venezia

    [13]. “Proposal of a New Algorithm for the Manufacturing Quantity Evaluation: Integrated Demand Manufacturing Quantity”

    V. Duraccio, D. Falcone, A. Silvestri

    3rd International Conference on Manufacturing Research (ICMR 2005) 6-8 September 2005,

    Cranfield University (UK) ISBN 1860582672

    [14]. “ Technical and Economical Analysis of the Layout of a Palletization Plant

    Through Simulation Techniques”

    V. Duraccio, D. Falcone, A. Silvestri, G. Di Bona

    Summer Computer Simulation Conference (SCSC 2005) 24-28 July 2005 Cherry Hill, New Jersey,

    (USA)

    ISBN 1-56555-299-7

    [15] “ Ergonomia applicata alla linea di montaggio di una nuova autovettura”

    V. Duraccio, D. Falcone, G. Di Bona

    XXXII Convegno ANIMP-OICE-UAMI 6-7 Ottobre 2005, Rimini, Italia ISBN/ISSN 88-88198-12-1

    [16] “DMAIC methodology application to the improvement of the product

    “Front Wheel Group” (F.W.G.)”

    V. Duraccio, D. Falcone, A. Silvestri, G. Di Bona

    Spring Simulation Multiconference (SpringSim'06) 2-6 April 2006 Huntsville, AL (USA)

    [17] “ Improvement of performances of an optical system for defectiveness

    survey in a company of the automotive field”

    V. Duraccio, D. Falcone, A. Silvestri, G. Di Bona

    http://www.cranfield.ac.uk/sims/cim/icmr2005/index.htmhttp://www.cranfield.ac.uk/http://www.cranfield.ac.uk/

  • Summer Computer Simulation Conference (SCSC 2006) 31 July – 2 August 2006 Calgary

    (CANADA)

    ISBN 1-56555-307-1

    [18] “Integrated Hazards Method (IHM). A new safety allocation technique”

    V. Duraccio, D. Falcone, A. Silvestri, G. Di Bona

    Modelling and Simulation 2007, 30 May - 1 June 2007 Montreal (CANADA)

    (2007) Proceedings of the IASTED International Conference on Modelling and Simulation PP. 338 -

    343

    ISBN: 1-56555-313-6

    [19] “Optimization of the control process of a production line for car windscreens”

    V. Duraccio, D. Falcone, A. Silvestri

    3rd International Symposium on management, engineering and informatics: MEI 2007, July 8 – 11

    ,Orlando, Florida (USA)

    [20] “Manutenzione in una linea di volo aerotattica:ottimizzazione delle metodologie”

    V. Duraccio, D. Falcone, A. Silvestri, G. Di Bona

    XXXIV Convegno ANIMP-OICE-UAMI 26 – 28 aprile 2007 Portoferraio - Isola D’Elba

    ISBN 88-88198-12-1

    [21] “Recupero energetico dalle apparecchiature elettriche ed elettroniche”

    V. Duraccio, D. Falcone, A. Silvestri, G. Di Bona, F. De Felice, A. Petrillo

    Convegno Risparmio Energetico e Fonti Rinnovabili 22-23 marzo 2007 Cassino

    [22] “ Use of Simulation for the Prevention of Environmental Problems”

    V. Duraccio, D. Falcone, A. Silvestri, G. Di Bona

    Summer Computer Simulation Conference (SCSC 2007) 15 July – 18 July 2007 San Diego,

    California (USA)

    ISBN 1-56555-316-0

    [23] “Risk assessment in a co-generation system: Validation of a new safety allocation technique”

    V. Duraccio, D. Falcone, A. Silvestri, G. Di Bona

    Applied Simulation and Modelling – Palma de Mallorca (Spain) 29-31 august 2007

    (2007) Proceedings of the 16th IASTED International Conference on Applied Simulation and

    Modelling, ASM 2007 PP. 256 - 261 Acta Press, ISBN: 9780889866874

  • [24] “Manutenzione in una linea di volo aerotattica:Analisi delle criticità ed ottimizzazione

    delle metodologie”

    V. Duraccio

    Tesi di dottorato di ricerca in Ingegneria Civile e Meccanica XIX ciclo, Università di Cassino 2007

    [25] “Application and development of R.A.M.S analysis for maintenance plans in

    metallic scrap iron reworking Industry”

    V. Duraccio, D. Falcone, A. Silvestri, G. Di Bona, A. Forcina

    Maintenance Management 2007 – Roma – 27-28 settembre 2007

    Pubblicato sulla rivista: MM - Maintenance and Facility Management – CNIM

    Anno I – N. 6 Novembre-Dicembre

    [[2266]] “Project of an Agv Transport System through Simulation Techniques”

    V. Duraccio, D. Falcone, A. Silvestri, G. Di Bona

    European Modeling & Simulation Symposium EMSS2008 International Workshop on Modeling

    & Applied Simulation MAS 2008 Campora S.Giovanni (Italy) 17-19 settembre 2008

    ISBN 978-88-903724-0-7

    [27] “Progettazione e gestione degli Impianti Industriali”

    Autori: D. Falcone, F. De Felice

    Ed. Hoepli, 2007

    Collaborazione alla stesura dei capitoli nn 5,6

    [28] Data Warehousing and Processing Software for the Maintenance Management

    Optimization in an industry of thermoplastic film: MDM (Maintenance Data Management)

  • V. Duraccio, D. Falcone, A. Silvestri, G. Di Bona

    The Modern Information Technology in the Innovation Processes of the Industrial Enterprises

    MITIP 2008

    12-14 November 2008 Prague, Czech Republic ISBN 978-80-7043-738-4

    [29] “TPM Application to a Company of Automotive Components”

    V. Duraccio, D. Falcone, A. Silvestri

    Pages 171-223

    “Recent Advances in Maintenance and Infrastructure Management”

    ISBN 978-1-84882-488-1 (Print) 978-1-84882-489-8 (Online)

    DOI 10.1007/978-1-84882-489-8_4

    Publisher Springer London 2009

    [30] “ Environmetal Impact Assessment Through the Analytic Network Process”

    V. Duraccio, F. De Felice, A. Petrillo, C. Daniele, M. Pariselli

    XIV Summer School “Francesco Turco” Impianti Industriali Meccanici Porto Giardino (Monopoli,

    Italy) - September 15-19 2009 "Sustainable Development: The Role of Industrial Engineering

    ISBN 978-88-904-625-0-4

    [31] “Allocation of Reliability Requirements to a Liquid Nitrogen Cooling System

    Trough a New technique: Critical Flow Method (C.F.M.) “

    V. Duraccio, D. Falcone, A. Silvestri, G. Di Bona, A. Forcina

    WCEAM 2009 The Fourth World Congress on Engineering Asset Management (WCEAM 2009)

    28 - 30 September 2009, Athens , Greece ISBN: 978-0-85729-321-3 (print) 978-0-85729-320-6

    (online)

    http://summerschool-impianti-apulia.it/images/stories/presentations/infrastructure/pp_27.pdf

  • [32] “Analysis of improvement in Supply Chain Management due to

    lean production in auto motive”

    V. Duraccio, A. Pacitto, G. Di Bona, A. Forcina

    XV Summer School “Francesco Turco” Impianti Industriali Meccanici Porto Giardino (Monopoli,

    Italy) - 14-18 September 2010 "Sustainable Development: Industrial Practice, Education &

    Research”

    ISBN:978-88-904625-1-1

    [33] “Material Flow Map and Layout Optimization: action plan and software

    validation

    V. Duraccio, D. Falcone, A. Silvestri, G. Di Bona

    XVI Summer School “Francesco Turco” Impianti Industriali Meccanici Abano Terme (Padova,

    Italy)-

    14-16 September 2011 “Breaking down the barriers between research and industry” ISBN:

    9788890631924

    [34] “Modeling and Simulation of an assembly line: a new approach for

    assignment and optimization of activities of operator”

    Duraccio V, Silvestri A., Falcone D, Di Bona G, Forcina A

    MAS2011 - The 10th International Conference on Modeling and Applied Simulation. Rome, Italy,

    12-14 September 2011 ISBN:9788890631924

    [35] “Safety Engineering: development of a new method for Risk Assessment,

    EfficientRiskPriorityNumber”

    Vincenzo Duraccio, Domenico Falcone, GianPaolo Di Bona, Alessandro Silvestri, Antonio Forcina

    GV-CONF 2013 8-12 Aprile Bratislava Slovak Republic ISBN:978-80-554-0649-4 ISSN:1339-

    2778

  • [36] “Technical and economic verification of the convenience in reengineering a

    production line using simulation techniques”

    Vincenzo Duraccio ,Domenico Falcone, GianPaolo Di Bona, Alessandro Silvestri, Antonio

    Forcina, Cristina Cerbaso

    25 th European Modeling and Simulation Symposium, EMSS 2013; pag. 327-332 ISBN 978-1-

    62993-467-9

    Athens, Greece, 25 settembre 2013

    [37] ““Validation And Application of a Safety Allocation

    Technique (Integrated Hazard Method) to an Aerospace prototype”

    Vincenzo Duraccio ,GianPaolo Di Bona, Alessandro Silvestri, Antonio Forcina

    MIC 2014 17-19 febbraio Innsbruck (A)

    (2014) Proceedings of the IASTED International Conference on Modelling, Identification and

    Control PP. 284 - 290

    doi: 10.2316/P.2013.794-063

    [38] “Validation and application of a reliability allocation technique (advanced

    integrated factors method) to an industrial system”

    Duraccio, V., Falcone, D., De Felice, F., Di Bona, G.P., Forcina, A., Silvestri, A.

    MIC 2014 17-19 febbraio Innsbruck (A)

    (2014) Proceedings of the IASTED International Conference on Modelling, Identification and

    Control PP. 75 - 79

    doi: 10.2316/P.2014.809-038

    [39] “Productive Line Reengineering through Simulation Techniques”

    Vincenzo Duraccio, GianPaolo Di Bona, ,Alessandro Silvestri, Antonio Forcina

  • MIC 2014 17-19 febbraio Innsbruck (A)

    (2014) Proceedings of the IASTED International Conference on Modelling, Identification and

    Control PP. 291 - 296

    doi: 10.2316/P.2013.794-064

    [40] “Voltage sags in the automotive industry: Analysis and solutions”

    Duraccio, V., Di Fazio, A.R., Varilone, P., Verde, P.

    (2014) Electric Power Systems Research 110 PP. 25 - 30

    doi: 10.1016/j.epsr.2014.01.004

    [41] “ Maintenance Critical Analysis And Priority Index: A New Model For Maintenance

    Policy”

    Vincenzo Duraccio, GianPaolo Di Bona, Alessandro Silvestri, Antonio Forcina, Cristina

    Cerbaso

    The 26th European Modeling & Simulation Symposium (Simulation in Industry) 10 - 12 September,

    2014 Bordeaux, France

    [42] “Production Line Modeling And Balancing: Comparison Of Existing Techniques And

    Proposal Of A New Methodology”

    Vincenzo Duraccio, Domenico Falcone, Alessandro Silvestri, Antonio Forcina, Cristina Cerbaso

    The 26th European Modeling & Simulation Symposium (Simulation in Industry) 10 - 12 September,

    2014 Bordeaux, France

    [43] “An activity based costing model for evaluating effectiveness of RFID technology in

    pallet reverse logistics system”

    V.Duraccio, V. Elia, A. Forcina

    ICNAAM 2014, 12th International Conference of Numerical Analysis and Applied Mathematics, 22-

    28 september Rhodos Greece

  • [44] “Chemical Risk Evaluation through Movarish Methodology”

    Vincenzo Duraccio ,Domenico Falcone, GianPaolo Di Bona, Alessandro Silvestri, Antonio

    Forcina, Cristina Cerbaso

    XIX Summer School 2014 “ Università Politecnica delle Marche Senigalla 9-13 settembre 2014

    Si autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 30.06.2003 n. 196

    Gioia lì 01/04/2015