Sentiment mercato immobiliare

  • View
    1.790

  • Download
    0

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Analisi della percezione di operatori e investitori sull'andamento del mercato immobiliare in Italia realizzata da Federimmobiliare, Università di Parma e sorgente Group

Text of Sentiment mercato immobiliare

  • 1. Il Sentiment del mercato immobiliare e lIndice FiupsIII Quadrimestre 20134 febbraio 2014

2. I risultati del questionario per la rilevazione del Sentiment del mercato immobiliare Terzo Quadrimestre 2013 Presentazione Da diversi anni Sorgente Group S.p.A. e il Dipartimento di Economia dellUniversit degli Studi di Parma collaborano su temi e ricerche di economia e finanza immobiliare. Ne nato il primo corso di Economia e Finanza Immobiliare in ambito universitario italiano, che vede la partecipazione in qualit di docenti di figure di spicco del mondo immobiliare nazionale e internazionale, a cui stata affiancata la realizzazione di numerose pubblicazioni e convegni. Fin dallinizio della collaborazione, lattivit di ricerca stata istituzionalizzata in un Laboratorio per le Ricerche sullEconomia e la Finanza Immobiliare. Allinterno di questo, ha preso forma il progetto per la rilevazione del Sentiment Immobiliare, lAnalisi della percezione di operatori e investitori, sullandamento del mercato immobiliare in Italia.LOsservatorio sul Sentiment Immobiliare Il progetto, realizzato in collaborazione con Federimmobiliare, si propone di osservare su base quadrimestrale le aspettative a livello qualitativo dei diversi operatori dellindustria immobiliare e la percezione sullandamento del mercato e degli investimenti nel comparto Real Estate. Un particolare approfondimento dedicato al Sentiment espresso dagli operatori della finanza immobiliare (SGR, SIIQ, Societ quotate). La presente edizione del questionario stata distribuita nel terzo quadrimestre 2013, con lobiettivo di verificare il Sentiment relativo al mercato nei dodici mesi successivi. Allinterno del Dipartimento di Economia dellUniversit degli Studi di Parma, coordinatore scientifico del progetto il Professor Claudio Cacciamani, affiancato dalla dottoressa Federica Ielasi, mentre attuali coordinatrici operative sono la dottoressa Sonia Peron e la dottoressa Lara Maini. Alla rilevazione hanno risposto quasi duecento operatori del mercato immobiliare, appartenenti ai seguenti principali settori: trading, development, property, facility, progettazione, valutazione, consulenza, finanza immobiliare, oltre a numerosi professionisti specializzati nel comparto (ingegneri, architetti, geometri, notai).1 Prof. Claudio Cacciamani - Dr. Sonia Peron Universit di Parma 3. Levoluzione dellIndice Fiups da gennaio 2011 a dicembre 2013 Il Fiups un acronimo di Federimmobiliare, Universit degli Studi di Parma e Sorgente Group Spa, ed la rappresentazione grafica del Sentiment. Lindice realizzato da Sorgente Group.2 Prof. Claudio Cacciamani - Dr. Sonia Peron Universit di Parma 4. SETTORE IN CUI OPERA ABITUALMENTE Trading Development Property Facility Progettazione Valutazione Consulenza SGR/SIIQ/Banche Professione Altro5,66% 14,15% 18,87% 2,83% 7,55% 20,75% 23,58% 40,57% 22,64% 16,98%3 Prof. Claudio Cacciamani - Dr. Sonia Peron Universit di Parma 5. SEZIONE A 1) Ritiene che leconomia del Paese negli ultimi 12 mesi siaI QUADRIM. Molto migliorata Migliorata Rimasta stabile Peggiorata Molto peggiorataII QUADRIM. III QUADR. 0,00% 0,00% 3,10% 5,36% 19,38% 39,29% 64,34% 47,32% 13,18% 8,04%0,00% 14,15% 42,45% 36,79% 6,60%Il panel indica un miglioramento della percezione della congiuntura economica nel 2013. In particolare, emerge come stiano diminuendo le previsioni pessimistiche a favore di quelle di stabilit e di miglioramento, soprattutto nellultimo quadrimestre.4 Prof. Claudio Cacciamani - Dr. Sonia Peron Universit di Parma 6. e prevede che nei prossimi 12 mesiMigliorer molto Migliorer Rimarr stabile Peggiorer Peggiorer moltoI QUADRIM. 2,33% 28,68% 51,16% 17,05% 0,78%II QUADRIM. . III QUADR. 0,00% 0,00% 54,46% 60,58% 38,39% 29,81% 7,14% 9,62% 0,00% 0,00%Allo stesso modo, aumenta la percezione di un miglioramento nei prossimi 12 mesi, a svantaggio soprattutto della percezione di una stabilit del quadro economico.5 Prof. Claudio Cacciamani - Dr. Sonia Peron Universit di Parma 7. 2) Ritiene che lattivit complessiva del settore immobiliare negli ultimi 12 mesi siaMolto migliorata Migliorata Rimasta stabile Peggiorata Molto peggiorataI QUADRIM. 0,00% 1,57% 14,96% 55,91% 27,56%II QUADRIM. III QUADR. 0,00% 0,00% 1,79% 5,66% 29,46% 43,40% 51,79% 36,79% 16,96% 14,15%Quanto in precedenza evidenziato si riflette positivamente sulla percezione dellattivit immobiliare, considerata in miglioramento e in stabilit con riduzione del quadro negativo connesso al peggioramento.6 Prof. Claudio Cacciamani - Dr. Sonia Peron Universit di Parma 8. e prevede che nei prossimi 12 mesiMigliorer molto Migliorer Rimarr stabile Peggiorer Peggiorer moltoI QUADRIM. 0,78% 24,81% 55,04% 18,60% 0,78%II QUADRIM. III QUADR. 8,11% 3,77% 38,74% 43,40% 38,74% 33,02% 13,51% 19,81% 0,90% 0,00%Il Sentiment sullo scenario macroeconomico, in generale, e immobiliare in particolare, migliorato. Gli operatori ritengono che si possa assistere a un incremento dei fondamentali economici e finanziari, auspicabilmente con riflessi positivi sulla propria attivit. Da notare come diminuiscano le percezioni su una stabilit del comparto, a favore delle code allestremit della distribuzione: da una parte miglioramento e, dallaltra, peggioramento.7 Prof. Claudio Cacciamani - Dr. Sonia Peron Universit di Parma 9. 3)Landamento dellattivit della Sua azienda (o studio professionale), rispetto a 12 mesi fa, oggi :Molto aumentata Aumentata Rimasta stabile Diminuita Molto diminuitaI QUADRIM. 1,60% 18,40% 44,00% 31,20% 4,80%II QUADRIM. 1,83% 40,37% 30,28% 25,69% 1,83%III QUADR. 0,00% 25,74% 52,48% 21,78% 0,00%Quanto evidenziato sullo scenario economico e immobiliare non si riflette, ancora, in un deciso miglioramento dellattivit dellazienda e/o dello studio professionale nel 2013. Per questa diminuisce la percezione di un rallentamento di attivit, ma non si incrementa la percezione di un aumento della stessa a favore di un Sentiment di stabilit.8 Prof. Claudio Cacciamani - Dr. Sonia Peron Universit di Parma 10. 4) Prevede che landamento della sua attivit (aziendale o professionale) nei prossimi 12 mesi:Aumenter molto Aumenter Rimarr stabile Diminuir Diminuir moltoI QUADRIM. 0,80% 32,80% 57,60% 8,80% 0,00%II QUADRIM. 0,92% 40,37% 46,79% 11,93% 0,00%III QUADR. 0,00% 51,49% 32,67% 15,84% 0,00%Peri prossimi 12 mesi si accentua una percezione di miglioramento, da un lato, e, seppure in modo molto meno marcato, di riduzione, dallaltro, dellattivit aziendale e professionale. In ogni caso, sembra che si possa assistere a un certo qual consolidamento del trend di miglioramento.9 Prof. Claudio Cacciamani - Dr. Sonia Peron Universit di Parma 11. 5) Nei prossimi 12 mesi prevede di:I QUADRIM. Assumere personale in maniera consistente Assumere personale Non effettuare alcuna assunzione Ridurre il personale Ridurre il personale in maniera consistenteII QUADRIM.III QUADR.0,00% 21,55% 62,93% 15,52%0,00% 25,25% 58,59% 16,16%0,00% 23,33% 74,44% 2,22%0,00%0,00%0,00%A livello organizzativo, permane ancora prudenza nellambito dei costi di struttura. Infatti, gli operatori non intendono, di fondo, effettuare assunzioni di personale e contenere, cos, al massimo i costi fissi aziendali.10 Prof. Claudio Cacciamani - Dr. Sonia Peron Universit di Parma 12. 6) Nei prossimi 12 mesi prevede di apportare innovazioni nella sua aziendaSi NoI QUADRIM. 82,76% 17,24%II QUADRIM. 84,85% 15,15%III QUADR. 75,56% 24,44%Come in passato, prosegue la volont di innovare in azienda, introducendo nuovi investimenti, che possano magari sostituire il lavoro, mentre diminuiscono le attese per lintroduzione di nuove linee di business, che peraltro avevano caratterizzato il quadrimestre precedente. Tale tendenza, comunque, diventa un po meno marcata nellultimo quadrimestre.11 Prof. Claudio Cacciamani - Dr. Sonia Peron Universit di Parma 13. E se s, di che tipo? (sono possibili pi risposte)Nuovi investimenti Nuovi profili nellorganizzazione Nuove linee di business AltroI QUADRIM. 23,71% 51,55% 43,30% 23,71%II QUADRIM. 32,94% 35,29% 35,29% 17,65%III QUADR. 86,84% 36,84% 50,00% 5,26%Le innovazioni comportano in senso assoluto nuovi investimenti e nuove linee di business, a cui gli operatori del panel sembrano volere dedicare la loro massima attenzione per il futuro.12 Prof. Claudio Cacciamani - Dr. Sonia Peron Universit di Parma 14. 7)EVOLUZIONE DEI PREZZI IMMOBILIARI (rispetto alla situazione attuale)DATI DEL I QUADRIMESTRE Forte riduzione 6,40% 17,60% 15,20% 24,00% 4,80%Moderata riduzione 38,40% 30,40% 28,00% 34,40% 40,00%DATI DEL II QUADRIMESTRE Forte riduzione Residenziale 2,75% Uffici 16,51% Commerciale 14,68% Industriale 22,02% Alberghiero 0,92%Moderata riduzione 40,37% 30,28% 23,85% 41,28% 42,20%DATI DEL III QUADRIMESTRE Forte riduzione Residenziale 3,85% Uffici 9,62% Commerciale 5,77% Industriale 15,38% Alberghiero 8,65%Moderata riduzione 24,04% 29,81% 27,88% 35,58% 23,08%Residenziale Uffici Commerciale Industriale AlberghieroStabilit 44,80% 40,80% 50,40% 26,40% 38,40%Moderata crescita 4,00% 4,80% 1,60% 4,00% 4,00%Forte crescita 0,00% 0,00% 0,00% 0,00% 0,00%Non risponde* 6,40% 6,40% 4,80% 11,20% 12,80%Stabilit 51,38% 46,79% 54,13% 26,61% 44,04%Moderata crescita 3,67% 1,83% 1,83% 3,67% 5,50%Forte crescita 0,00% 0,00% 0,00% 0,00% 0,00%Non risponde* 1,83% 4,59% 5,50% 6,42% 7,34%Stabilit 69,23% 54,81% 62,50% 32,69% 45,19%Moderata crescita 0,00% 4,81% 2,88% 6,73% 13,46%Forte crescita 0,00% 0,00% 0,00% 0,00% 0,00%Non risponde* 2,88% 0,96% 0,96% 9,62% 9,62%Il Sentiment dei prezzi di mercato degli immobili segnala indicazioni positive, con ancora una prevalenza, tuttavia, della stabilit delle quotazioni in tutti i settori. Da segnalare, tuttavia, la diminuzione di indicazioni e percezioni negative relativamente a possibili riduzioni dei prezzi degli immobili.13 Prof. Claudio Cacciamani - Dr. Sonia Peron Universit di Parma 15. 14 Prof. Claudio Cacciamani - Dr. Sonia Peron Universit di Parma 16. 7) EVOLUZIONE DEI TEMPI MEDI DI VENDITA